Noemi canterà l’Inno di Mameli per la finale di coppia Italia

E’ proprio Noemi  che annuncia dalla sua pagina facebook la performance all’olimpico di Roma.

Mercoledì 9 maggio la rossa leonessa canterà l’Inno di Mameli prima della Finale di TIM Cup tra Juventus e AC Milan ⚽

L’appuntamento è alle ore 21.00 allo Stadio “Olimpico” di Roma!

Nel pre-partita la cantante si esibirà  con due dei suoi più grandi successi che l’hanno resa nota e apprezzata al grande pubblico : “L’amore si odia” e “Sono solo parole”!

Negli anni passati,anche Arisa, Emma, e francesca Michielin  hanno calcato il prato verde dell’olimpico, in occasione della finale di coppa Italia, esibendosi anch’essi con l’Inno di Mameli.

Annunci

ITALIANA , J-Ax e Fedez lanciano il nuovo singolo e video del #Tormentone2018

Si chiama “Italiana” il nuovo singolo di j-ax e Fedez.

Il duo dei record, prima di approdare a San Siro per il mega evento live, Lanciano un nuovo singolo che si candida ad essere uno dei tormentoni estivi del 2018.

Allo stesso tempo, “italiana”, rappresenta anche l’ultimo atto del progetto discografico nato tra i due rapper, “Comunisti col Rolex”, album ricco di tante collaborazioni artistiche e di singoli che ci hanno fatto ballare e riflettere, spaziando su diverse tematiche, raccogliendo dischi platino a go go.

Non ci resta che ascoltarci il nuovo singolo e goderci questa nuova è imminente estate “Italiana”.

Anna Tatangelo torna con un nuovo singolo e nuovo video: “Chiedere Scusa”

Anna Tatangelo torna, a distanza di tre anni dall’ultimo album “Libera”, con un nuovo singolo che anticipa l’uscita del nuovo lavoro discografico previsto a settembre.Dopo la vittoria a Celebrity Masterchef, Anna Tatangelo torna sulla scena musicale italiana, e sarà impegnata nelle prossime settimane nella promozione del nuovo progetto discografico. Quest’estate, invece, un tour estivo con tanti appuntamenti dal vivo in tutta Italia

chiedere-scusa-anna-tatangelo-600x600

Chiedere scusa di Anna Tatangelo è il nuovo singolo in rotazione radiofonica dal 4 maggio, e disponibile sulle piattaforme digitali streaming e download.

Il brano fa parte del nuovo progetto discografico della cantante, Chiedere scusa di Anna Tatangelo è stato scritto da Matteo Buzzanca e prodotto da Placido Salamone e Mattia Panzarini.

Il nuovo singolo di Anna Tatangelo è accompagnato da un videoclip diretto da Federico Merlo.

 

Tutto pronto a Lisbona per “L’ Eurovision song contest 2018”. Ecco la scenografia.

Sarà sotto gli occhi di oltre 200 milioni di persone, protagonista assoluto sarà il palco dell’Eurovision Song Contest 2018, creato dalla fantasia del tedesco Florian Wieder, e costruito da un team internazionale capitanato dal veterano della realizzazione tecnica dell’Eurovision Ola Melzig.

I lavori sono ufficialmente terminati da alcuni giorni, la grande scenografia ispirata all’acqua, al mare e alle antiche navi degli esploratori risplende ora in tutta la sua magnificenza.

Quarantatré gli artisti che saliranno sull’imponente struttura ospitata dall’Altice Arena di Lisbona, insieme alle delegazioni, ciascuna composta di decine di funzionari ed esperti. A soddisfare ogni loro esigenza creativa più di 700 punti luce, che rendono la scenografia dinamica e completamente personalizzabile, accanto ad elementi mobili ed effetti speciali, coadiuvati da 19 telecamere sparse per tutta l’arena.

eurovision 2018 sala conferenze

Ben 14 mastodontici generatori alimenteranno un complesso che non si limita alla sola scenografia, ma vede anche un’area dedicata alle nazioni in gara (la Delegation Bubble, con aree relax e ristoro, camerini, area trucco e parrucco…), e una sala stampa aperta agli oltre 1500 giornalisti accreditati in arrivo da tutto il mondo. Il tutto contornato da un cordone di sicurezza, che assicurerà lo svolgimento dell’evento con regolarità e serenità.

Fonte : EurofestivalNews.com

“Peace & Love” è il nuovo singolo di GHALI & SFERA EBBASTA.

Ghali e Sfera Ebbasta hanno annunciato una nuova collaborazione. La notizia è stata data dai due rapper sul palco del Fabrique di Milano, per il “Rock Star Tour” di Sfera.

download (2)

Ghali e Sfera realizzeranno, quindi, una canzone. Del brano in questione si intittola “Peace & Love” è uscirà il 4 Maggio ed è  prodotto da Charlie Charles, che ha contribuito al successo di entrambi. Non è comunque la prima volta che Ghali e Sfera Ebbasta realizzano un brano insieme. Nel  2017 hanno lavorato insieme per “Kalashnikov” e “Bimbi”, canzone di Charlie Charles con anche i featuring di Rkomi e Izi.

Ghali-1-1

 

Il nuovo album di Briga: svelati titolo, copertina e data di uscita

Il nuovo album di Briga  si intitola Che cosa ci siamo fatti, ed uscirà il prossimo 1 giugno in tutti i negozi di dischi e digital store.

Che cosa ci siamo fatti segna il ritorno in musica di Briga, dopo l’album Talento pubblicato nell’ottobre 2016 c, secondo album con SonyMusic. Briga ha all’attivo ben tre album, da Alcune sere a Never Again e Talento.

Ad anticipare il nuovo album di inediti di Briga sarà un nuovo singolo,ancora top secret, ma sicuramente in arrivo nei prossimi giorni.

Dai social Briga si è detto estremamente orgoglioso della nuova fatica discografica:

Abbiamo definitivamente chiuso il nuovo album. Me la rischio tantissimo, ma non me ne frega un ca*zo. Meglio essere una lacrima che una goccia nel mare“.

 

“Mio Fratello”, Biagio Antonacci feat. Mario Incudine, nel video diretto da Gabriele Muccino ci sono anche i ‘Fratelli’ Fiorello.

Torna in Radio Biagio Antonacci con un nuovo singolo estratto dal nuovo album, “Dediche e Manie, dal titolo “Mio Fratello”.

Oltre a Biagio Antonacci, il brano vede la partecipazione del giovane esponente della musica Siciliana, Mario Incudeine che duetta nel dialetto della sua regione. Nel video saranno presenti per la prima volta insieme Giuseppe e Rosario Fiorello, regista del video Gabriele Muccino.

“Tu ça talii a mia pensa a taliari a tia
Lassami campari nuddu mi po’ giudicari
Tu ça talii a mia pensa a taliari a tia
Lassami cantari chista è sulu na canzuni
Calatili tutti li occhi se vi truvati davanti a li specchi
Ca tuttu chiddu ca nun si pò ammucciari
Agghiorna come la luci do suli
Tira la petra cu è senza piccatu
Nun c’è cunnanna nun c’è cunnannatu
Haiu vistu lu munnu vutatu
La pecura zoppa assicuta lu lupu

Mario_Incudine1.jpg

…Racconta “una storia universale di una e mille famiglie, in cui un fratello si perde e l’altro resiste nell’attesa di vederlo tornare. Quando questo ritorna e bussa alla porta, la certezza del perdono è così orte da scacciare via il passato. Il brano è quindi la metafora di , perchè quando si perdona qualcuno è sempre un giorno felice, che prelude al cambiamento e che elimina ogni dolore”.

Il video prodotto da iblafilm s.r.l. per conto di Iris s.r.l. è girato a Roma nell’azienda agricola Alpa, racconta la storia di due fratelli Siciliani che ritrovano : un nuovo incontro e un nuovo inizio.

I protagonisti del video, Rosario e Giuseppe Fiorello, fratelli nel cast e nella vita parlano a tutti e per tutti quei fratelli e quelle sorelle che la vita porta a smarrirsi, a smettere di ricordarsi e di comunicarsi chi sono. Come afferma Muccino : “Beppe è l’attore contemporaneo perfetto, più fedele alla recitazione classica. Rosario è esplosivo e trasforma tutto quello che lo circonda in un mondo unico rendendolo straordinario”.

Non ci resta che goderci questo brano formato da una Inedita coppia “Antonacci -Incudine” dal ritmo coinvolgente con un testo pieno di riflessioni.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: