Marco Mengoni possibile ospite al Festival di Sanremo? Le ultime indiscrezioni.

Marco Mengoni è stato avvistato a Sanremo.

E’ sempre più insistente la presenza del cantante al festival che, stando ai fatti, trova conferma  l’indiscrezione che vi avevamo anticipato noi di Effetto Music.

Marco sarà tra i super ospiti della rassegna musicale italiana per eccellenza, anche se non c’è nulla di ufficiale da parte dell’ufficio stampa Rai.

Mengoni ha partecipato due volte: nel 2010 piazzandosi al 3° posto e nel 2014 vincendo il festival. Se tutto sarà confermato, per Marco sarà  la seconda volta che parteciperà come ospite.

A dare conferma della sua presenza è un post su istagram  scattata a Sanremo.

img_20190131_152317_617

 

‘Effetto Music’ è Social Media partner ufficiale degli AFA e dell’associazione Astracantha a Sanremo

Destinazione Sanremo!

Ci siamo, è il momento di preparare le valige!

Il nostro blog ‘Effetto Music‘ sbarca a Sanremo e lo fa per raccontare la ‘Sanremo Experince’  dei nostri Talenti musicali che in questi giorni vi abbiamo presentato con le  schede di presentazione pubblicate sul nostro sito web www.effettomusic.com

Abbiamo il piacere di annunciarvi che siamo ‘Social Media partner’ ufficiale degli AFA  e del roster di artisti dell’Associazione musicale Astracantha, rispettivamente : Elena campione, Marta Bertocchi, Federica Valenza, Arianna Giancontieri, Erika Calabrese, Gli Spaesati e dei suddetti AFA.

screenshot_20190131-012621_chrome

Per essere più aggiornati potete seguirci presso il nostro sito web www.effettomusic.com , le pagine social Facebook e Istagram delgli @AFA con #Afa , di @Astracantha  con  #astracantha e  di @EffettoMusic con #Effettomusic anche su Twitter. Pubblicheremo news, post, stories e video in tempo reale.

 

 

 

I talenti parteciperanno a Sanremo Doc manifestazione collaterale al festival. La rassegna rappresenta una delle vetrine per far conoscere il proprio talento artistico difronte ad una platea di produttori musicali, discografici e addetti ai lavori nel mondo della musica proprio duranta la settimana del Festival di Sanremo 2019

Si esibiranno al palafiori di Sanremo ovvero a Casa Sanremo. Le performance degli AFA e degli altri artisti in gara potranno essere viste su diverse emittenti televisive private, su alcuni  canali di Sky e anche su youtube.

Ad aspettarli  ci sarà  anche un tour di interviste presso le tante Radio in diretta da Sanremo.

Una bella esperienza tutta da godere a 360°.

Ci vediamo a Sanremoooooo… 🤩🤟😎

Carmen ferreri, ‘Più forti del ricordo’ è il nuovo album. Ecco quando uscirà.

A soli vent’anni, l’artista siciliana si candida come nuova interprete del pop italiano lei è Carmen Ferreri.
L’8 marzo esce il nuovo album
“PIÙ FORTI DEL RICORDO”
Voce calda e coinvolgente e una carriera tutta il salita per Carmen che dopo la partecipaziome al talent Amici ha calcato tanti palchi dei più prestigiosi festival Italiani.

Adesso Carmen è printa a lanciare un nuovo album che segnerà ufficiosamente il debutto nella musica Italian proprio l’8 marzo Festa della Donna. SAVE THE DATE.

La scenografia di Sanremo 2019

“Aprire lo spazio, renderlo ancora più grande e ‘aumentato’. E’ la magia che ho immaginato per il palcoscenico del Teatro Ariston e per il Festival di Sanremo 2019: in fondo chi fa tv è un po’ un prestigiatore e io ho cercato di farlo pensando più a una ‘coreografia’ che a una classica scenografia, grazie a una rivoluzione nell’uso dello spazio fisico e a una macchina scenica nascosta che crea un profondità di campo unica per questo luogo”.

Così Francesca Montinaro – che torna a disegnare la scena del Festival della Canzone Italiana, dopo l’edizione 2013 – racconta il Sanremo che vedranno i telespettatori e nel quale anche il pubblico dell’Ariston si troverà immerso.

fb_img_1548759191957

Il direttore artistico Claudio Baglioni – prosegue Montinaro – mi ha chiesto di lavorare sul concetto di armonia e io l’ho tradotto ricreando onde armoniche in scena, e inventando un golfo mistico dei musicisti nella pancia del teatro, perché fosse la musica stessa idealmente a sostenere il Trampolino, che è poi Sanremo stesso. La scala apparirà quasi dal nulla, ma sempre al tempo della musica”.

Ma per una rivoluzione dello spazio come questa è stato fondamentale il lavoro di squadra: “a partire – sottolinea – dal lavoro gomito a gomito con Mario Catapanoil direttore della fotografia, perché in una scenografia quasi ‘invisibile’ come quella che ho pensato, anche le luci saranno fondamentali per disegnare il Festival”.

Ligabue Super Ospite al Festival di Sanremo

E bene sì, lo avevamo anticipato su un nostro articolo qui e adesso vi diamo la conferma.

Luciano Ligabue sarà tra i Super ospiti di Sanremo 2019. Sicuramente farà un’omaggio alla canzone Italiana e canterà per la prima volta il nuovo singolo ‘Luci D’America’,singolo che anticipa l’uscita del nuovo album in primavera.

Ligabue si aggiunge così a Elisa, Giorgia, Alessandra Amoroso, Eros Ramazzotti e Andrea Bocelli…

Trattative ancora aperte per Marco Mengoni e Arianna Grande.

 

‘Una nuova Rosalba in città’ è il nuovo Album di Arisa

Calcherà il palco del festival di Sanremo con il brano ‘Mi sento bene’, Arisa è pronta con  la sua rinascita, lo fa con un cambio di etichetta discografica e con un nuovo album che segna una ‘Nuova Rosalba’

“Una nuova Rosalba in città”
Il nuovo album, 8 febbraio
Tracklist:
1 Dove non batte il sole 🎶
2 Tam Tam 🎶
3 Mi sento bene 🎶
4 Gli amanti sono pazzi 🎶
5 La domenica dell’anima 🎶
6 Minidonna 🎶
7 Una nuova Rosalba in città 🎶
8 Vale la pena 🎶
9 Quando c’erano le lire 🎶
10 Così come sei 🎶
11 Il futuro ha bisogno d’amore 🎶
12 Amarsi in due 🎶

#sanremo2019 #MiSentoBene

Inizia il conto alla rovescia per il 69° Festival della canzone Italiana. Conduttori, programma delle serate e altre news

Il conto alla rovescia è iniziato. Manca davvero poco a quello che è lo spettacolo più atteso dell’anno. Dal 5 al 9 febbraio gli occhi degli italiani saranno puntati sul Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Giunto alla sua 69esima edizione verrà come sempre trasmesso da Rai1 e Radio2 senza dimenticare che Rai International trasmette il Festival in diretta sui canali televisivi che coprono tutti i continenti. Al timone, per il secondo anno consecutivo, troveremo il cantautore romano Claudio Baglioni che veste anche i panni del direttore artistico. Ad affiancarlo una coppia inedita che promette risate e ironia: Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Le novità che arrivano dall’Ariston sono tante, a partire dal fatto che quest’anno troveremo una sola categoria e ventiquattro sfidanti. Sul palco del Teatro Ariston ci saranno i 22 artisti scelti dalla Commissione musicale oltre ai 2 vincitori di Sanremo Giovani, che nelle serate del 20 e 21 dicembre scorso hanno conquistato il passaporto per il concorso di febbraio. Si tratta di un’innovazione fortemente voluta da Baglioni per quella che sarà una gara che appassionerà gli italiani e che si annuncia tanto interessante quanto prestigiosa (i giornalisti esperti di musica che nei giorni scorsi hanno avuto la possibilità di ascoltare i brani in gara in anteprima hanno parlato di un livello alto e di varietà di suoni e di temi). In conferenza stampa, nei giorni scorsi, il festival è stato definito da Baglioni un “evento musicale e spettacolare raccontato dalla televisione”. Il Sanremo di quest’anno propone un cast di Campioni scelto che ha privilegiato i candidati che avessero un’identità artistica e un percorso professionale riconosciuti e riconoscibili, come interpreti musicali. Per il direttore artistico e la Commissione selezionatrice la scelta di quest’anno è stata particolarmente impegnativa perché le 1550 proposte iscritte a Sanremo Giovani e le 300 presentate al Festival della Canzone italiana di Sanremo, esprimono, nella maggioranza dei casi, grande personalità e originalità. La più importante rassegna musicale italiana si articolerà in cinque prime serate. I Campioni in gara si esibiranno tutti nella prima serata (5 febbraio) del Festival. Nelle 2 successive (6 e 7 febbraio) i Campioni interpreteranno, di nuovo, i propri brani in gruppi da 12. Nella quarta Serata (8 febbraio) i 24 Artisti – reinterpreteranno le proprie canzoni in gara, in versione rivisitata o con diverso arrangiamento musicale, ognuno insieme ad un artista Ospite. Nella quinta Serata – la serata finale (9 febbraio) nuova interpretazione -esecuzione delle 24 canzoni in gara da parte dei 24 Artisti. Per quanto riguarda il sistema di voto, invece, attraverso i quattro sistemi di votazione del Televoto (da telefonia fissa e da telefonia mobile), della giuria Demoscopica, della giuria della Sala Stampa e della giuria degli Esperti si arriverà, progressivamente nelle cinque Serate, a definire le graduatorie che decreteranno la canzone vincitrice di Sanremo. Anche quest’anno torna, inoltre, il PrimaFestival, il notiziario flash sui temi caldi che animeranno la 69ᵃ edizione del Festival. Tutti i giorni a partire dal 25 gennaio e subito dopo il Tg1, il Prima Festival accompagnerà il pubblico in pieno clima sanremese con notizie curiose, interviste a caldo e gossip esclusivi sui cantanti in gara, gli ospiti e i conduttori che si alterneranno sul palco dell’Ariston. Non mancherà inoltre il consueto appuntamento con l’analisi dei contenuti che animano i social e dei trend topic più curiosi che circolano in rete. E dal 4 febbraio per tutta la settimana del festival, ancora più notizie, più curiosità e più rumors, a pochi minuti dall’inizio dello show. A 50 anni da quando l’uomo ha messo piede sulla luna, il Dopo Festival 2019, in diretta dal Teatro del Casinò, renderà invece omaggio alle stelle della musica e alle canzoni dell’Ariston. E cielo, stelle e luna saranno non solo al centro di una rinnovata scenografia ma parte integrante di un programma che farà del racconto poetico e di un’ironia stralunata la propria cifra. A trasportarci in questo mondo Rocco Papaleo che insieme a una band musicale accoglierà gli artisti protagonisti del Festival giocando con loro, intervistandoli e coinvolgendoli in cameo musicali dove si esibirà lui stesso.

Alessandra Amoroso ospite al Festival di Sanremo

Al Festival di Sanremo 2019 ci sarà anche Alessandra Amoroso. La cantante di Galatina, vincitrice dell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi, sarà infatti ospite della kermesse canora, in onda su Rai1 dal 5 al 9 febbraio. E’ la terza volta che la Amoroso sale sul Palco dell’Ariston (pur non avendo mai partecipato alla gara vera e propria).

Le precedenti partecipazioni di Alessandra al Festival sono curiosamente legate a due canzoni vincitrici: nel 2010 la cantante ha affiancato Valerio Scanu nel duetto di Per tutte le volte che, mentre nel 2012 ha duettato con Emma sulle note di Non è l’inferno. L’ospitata di quest’anno sarà però la giusta occasione per festeggiare i dieci anni di carriera raggiunti dalla Amoroso.

‘Afrodite’ è il nuovo album del cantautore Dimartino

Torna il cantautore Siciliano Antonio Dimartino, mancava sulla scena da quando nel 2015 pubblicò “Un Paese Ci Vuole” e da allora sembra sia passata tantissima acqua sotto ponti tanto da ritrovarci nel 2018 con un “nuovo” Dimartino che annuncia l’arrivo del suo prossimo disco dal titolo Afrodite per il 25 Gennaio via 42Records.
Il primo singolo è CUOREINTERO, di cui qui sotto potete vedere il video diretto da Manuela Di Pisa:

Eccole date del tour:

15/02/19 PALERMO – I CANDELAI
16/02/19 CATANIA – MA
21/02/19 MILANO – SANTERIA SOCIAL CLUB
22/02/19 CAVRIAGO (RE) – CIRCOLO KESSEL
28/02/19 TORINO – HIROSHIMA MON AMOUR
09/03/19 COVERSANO (BA) – CASA DELLE ARTI
14/03/19 COSENZA – AUDITORIUM UNICAL
15/03/19 ROMA – MONK
16/03/19 BOLOGNA – LOCOMOTIV CLUB

Enrico Nigiotti e ”Nonno Hollywood”

Enrico Nigiotti parteciperà alla 69° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Nonno Hollywood, brano autobiografico.

Il 15 febbraio uscirà un’edizione speciale del suo ultimo album intitolata “Cenerentola e altre storie…” che conterrà il brano sanremese ed un altro inedito, “La ragazza che raccoglieva il vento” dedicato ad Alda Merini.

Il cantautore racconta: «“Nonno Hollywood” è un brano a cui sono molto legato, che mi appartiene. L’ho scritto di impulso lasciando libero sfogo alle mie emozioni. Credo che questa canzone non avrebbe potuto avere un palco migliore e per questo ringrazio Claudio Baglioni che mi ha permesso di presentarla proprio all’Ariston».