Archivi tag: alessandra amoroso

BOOMDABASH & ALESSANDRA AMOROSO – on line il video di “KARAOKE” – il brano già in top 3 classifica FIMI/GFK, tra i più suonati in radio

E’ disponibile su YouTube il videoclip ufficiale di “Karaoke”https://www.youtube.com/watch?v=fHFx6FbUMRQ  il nuovo singolo dei Boomdabash con Alessandra Amoroso. Il brano, uscito su etichetta Soulmatical – Polydor (Universal Music Italy) a pochissimi giorni dall’uscita ha conquistato la  top 3 dei singoli più venduti secondo la classifica ufficiale FIMI/GFK, risultando al tempo stesso uno dei brani più suonati dalle emittenti radiofoniche nazionali e ascoltati su Spotify.

Sulla scia del travolgente successo dello scorso anno con “Mambo Salentino”, brano già certificato triplo disco di platino e che ha conquistato ogni classifica, “Karaoke” segna il ritorno in musica in grande stile dei Boomdabash consolidando al contempo l’avvincente sodalizio artistico con l’amica di sempre, Alessandra Amoroso.

Il brano è una summer hit  in perfetto stile reggae – pop, un pezzo di grande impatto che ben rispecchia l’inconfondibile grinta che da sempre caratterizza il gruppo, una delle migliori reggae band italiane in grado di mixare sapientemente sonorità  reggae, pop, souldrum & bass e hip hop.

Il videoclip del brano diretto da Fabrizio Conte e prodotto da Borotalco Tv, vuole essere un omaggio simbolico al successo di Mambo Salentino, una sorta di sequel che mette al contempo in risalto le bellezze del Salento, le sue atmosfere uniche con i suoi profumi e colori. Nella prima parte del video, protagonisti sono Boomdabash e Alessandra Amoroso che si preparano per festeggiare l’arrivo di Karaoke in un super residenza artistica, Vincent City, una location suggestiva e multicolore situata a Guagnano (Le) che da anni attrae migliaia di visitatori per la sua originalissima e variopinta architettura barocca.

A bordo dell’iconico pulmino di Mambo Salentino tra suoni e risate Boomdabash e Alessandra Amoroso arrivano poi a San Pietro in Bevagna, bellissima spiaggia in località Manduria (Ta), caratterizzata da dune bianche e sabbiose, in cui ha finalmente inizio l’esplosiva festa al tramonto che accende Karaoke. Una grandissima Alessandra Amoroso diventa regina di una travolgente coreografia cool e moderna, ideata appositamente da Veronica Peparini. Circondata dai ballerini con la sua danza e’ protagonista ed è’ così coinvolgente da accendere la celebrazione di Karaoke. Un’atmosfera avvolgente trascinata dalla sua contagiosa energia  insieme al ritmo  dei Boomdabash, lascia  così nella notte di Karaoke un segno indelebile sulla pelle,  proiettando tutti i partecipanti immediatamente nel clima tipico della dance hall: con la musica e la danza il Salento diventa a tutti gli effetti come la Giamaica.

Le star della Musica Italiana si uniscono per ‘ITALIAN ALLSTARS 4 LIFE – “MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU”

ITALIAN ALLSTARS 4 LIFE – “MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU”

Più di 50 artisti hanno registrato ‘a distanza’ una versione corale de “Ma il cielo è sempre più blu” di Rino Gaetano, che è stato, fin dai primi giorni di distanziamento sociale, la scelta popolare per poter far sentire che l’Italia c’è.

Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, Loredana Bertè, Boomdabash, Carl Brave, Michele Bravi, Bugo, Luca Carboni, Simone Cristicchi, Gigi D’Alessio, Cristina D’Avena, Fred De Palma, Diodato, Dolcenera, Elodie, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Fabri Fibra, Fiorello, Francesco Gabbani, Irene Grandi, Il Volo, Izi, Paolo Jannacci, J-Ax, Emis Killa, Levante, Lo Stato Sociale, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Fabrizio Moro, Nek, Noemi, Rita Pavone, Piero Pelù, Max Pezzali, Pinguini Tattici Nucleari, Pupo, Raf, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni… e Alessandro Gaetano.

L’idea è di Franco Zanetti, che da Rockol ha lanciato la proposta, subito accolta Takagi & Ketra e Dardust, che ci hanno coinvolti e uniti nell’impresa di produrre un brano corale senza precedenti, mixato da Pinaxa.

Il brano sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali venerdì 8 maggio 2020, e sarà possibile ascoltarlo per la prima volta durante l’evento di lancio giovedì 7 maggio alle 18.00 su http://www.amazon.it/italianallstars4life.

Amazon promuove questa iniziativa con la donazione alla Croce Rossa Italiana, sostenendo “Il Tempo della Gentilezza”, progetto della CRI a supporto delle persone con maggiori vulnerabilità sociali e sanitarie durante l’emergenza Covid-19.

Chi lo desidera, può dare il proprio contributo alla Croce Rossa Italiana attraverso un pulsante per donare raggiungibile direttamente sul sito Amazon.it. Tutti i diritti saranno devoluti alla CRI.

AFI – Associazione Fonografici Italiani Amazon.it Croce Rossa Italiana – Italian Red Cross FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana PMI Produttori Musicali Indipendenti #italianallstars4life #mailcieloèsemprepiùblu

“7 DONNE – AcCanto A TE”: 7 speciali in onda in seconda serata su RAI 3 per rivivere i concerti delle 7 artiste di “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO”.

Da sabato 28 marzo andrà in onda in seconda serata su RAI 3 “7 donne – AcCanto a te”, 7 appuntamenti per rivivere i concerti delle 7 artiste protagoniste di “Una. Nessuna. Centomila. Il Concerto”: FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI e LAURA PAUSINI.

In questi giorni così difficili per il mondo intero, nel quale necessariamente dobbiamo restare tutti nelle nostre case, tra le mura domestiche, l’emergenza femminile non si arresta ma diventa un’emergenza nell’emergenza.

Per tenere sempre alta l’attenzione su una tematica così importante, le 7 grandi artiste del panorama musicale italiano portano la loro musica nelle nostre case, ricordando che il 1522, numero di telefono gratuito per tutte le donne vittime di violenza e stalking, è sempre operativo, 24 ore su 24, con operatrici specializzate ad accogliere le richieste di aiuto e sostegno delle vittime.

7 donne – AcCanto a te” è, infatti, un modo per sentirci tutti più vicini grazie alla musica, e ancor di più, una manifestazione di solidarietà e affetto verso tutte quelle donne vittime di violenza che in questi giorni sono costrette a stare in casa e per le quali “casa” non vuol dire stare in un posto sicuro.

I 7 appuntamenti con 7 donne – AcCanto a te” sono previsti con cadenza settimanale o bisettimanale fino alla fine di aprile. Si parte sabato 28 marzo con la messa in onda in seconda serata su Rai 3 del primo live: il meglio del concerto evento di FIORELLA MANNOIA all’Arena di Verona nel 2017 in occasione del suo “Combattente – Il Tour.

Nel live, le più grandi canzoni che hanno segnato la carriera di Fiorella , come “Quello che le donne non dicono”, “Come si cambia”“Sally”, oltre ai brani del suo penultimo album “Combattente“, tra cui l’omonimo brano (“perché chi lotta per qualcosa non avrà mai perso”) che parla della forza di reagire, o ancora “Nessuna Conseguenza”, che affronta il tema della violenza psicologica sulle donne e della loro capacità di uscirne e di rinascere.

“UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.” RAGGIUNGE LA QUOTA DI 85.000 BIGLIETTI.

UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.

«Stiamo vivendo un momento difficile e complicato per tutti, ma oggi, che in tutto il mondo da sempre si parla di donne, per noi è doveroso e importante non rinunciare a ringraziare di cuore quelle 85.000 persone che, nonostante queste settimane dure, hanno deciso di sostenere una causa così importante come quella dei centri antiviolenza per dire per sempre basta alle violenze sulle donne».

85.000 biglietti venduti in un mese per “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO”, il primo grande evento musicale contro la violenza sulle donne, che si terrà il 19 settembre alla RCF ARENA REGGIO EMILIA (Campovolo) e vedrà alternarsi sul palco le 7 artiste, FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI, LAURA PAUSINI, ognuna con la propria band.

Le 7 voci femminili non saranno da sole: ognuna di loro inviterà un collega, un uomo, perché per una causa così impellente, il messaggio che partirà dal palco deve essere univoco, tutti insieme, uomini e donne, contro le violenze grazie a UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.

UNA: perché ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne

NESSUNA: perché nessuna donna deve più essere una vittima

CENTOMILA: il numero delle voci che si potranno unire alle 7 artiste per il più grande evento musicale di sempre contro la violenza sulle donne

Un momento di festa e condivisione, che nasce per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le donne vittime di violenza.

I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di garantire il proprio empowerment, assicurando la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate e fornendo un supporto solido e duraturo alle vittime.

Gli utilizzi di tutte le risorse economiche raccolte nell’ambito di UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO. verranno rendicontati e comunicati nella totale trasparenza.

In soli 4 giorni VENDUTI OLTRE 50.000 BIGLIETTI PER “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.”: l’evento live dell’anno, con 7 grandi artiste in concerto contro la violenza sulle donne, il 19 settembre alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo)!

VENDUTI OLTRE 40.000 BIGLIETTI IN SOLI 3 GIORNI PER “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.”: IL 19 SETTEMBRE ALLA RCF ARENA REGGIO EMILIA (Campovolo).

7 GRANDI ARTISTE E 7 OSPITI MASCHILI INSIEME PER IL PIÙ GRANDE EVENTO MUSICALE DI SEMPRE CONTRO LE VIOLENZE SULLE DONNE.

In soli 3 giorni, già venduti oltre 40.000 biglietti per il più grande evento musicale di sempre contro le violenze sulle donneUNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.”, organizzato e prodotto da Friends & Partners, si terrà sabato 19 settembre alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo), per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza.

Sul palco 7 grandi artiste del panorama musicale italiano, FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI, LAURA PAUSINIche si alterneranno ognuna con la propria band.

In “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.” le 7 artiste non saranno da soleognuna di loro inviterà un collega, un uomo, perché per una causa così impellente, il messaggio che partirà dal palco deve essere univoco, tutti insieme, uomini e donne, contro le violenze.

Centomila è il numero delle voci che potranno unirsi ‪alle 7 protagoniste di questo imperdibile spettacolo: un evento straordinario, un momento di festa e condivisione, che nasce per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le donne vittime di violenza.

I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di garantire il proprio empowerment, assicurando la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate e fornendo un supporto solido e duraturo alle vittime.

RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO. IL 4 OTTOBRE A MALTA CON LA CONDUZIONE DI AMADEUS

Venerdì 4 ottobre, alle ore 20, a Fosos – Floriana Granaries a Malta ci sarà la prima edizione del Mediterranean Stars Festival, prodotto dalla Mediterranean Tourism Foundation in collaborazione con Malta Tourism Authority, Air Malta e il Ministero del Turismo di Malta. WEC World Entertainment Company si occuperà invece della produzione esecutiva dell’evento. Insieme ad artisti da tutto il Mediterraneo ci saranno i protagonisti di Radio Italia Live – Il Concerto con una line up di eccellenza formata dai più noti artisti italiani che si esibiranno durante la serata. La conduzione sarà affidata al prossimo conduttore del Festival di Sanremo: Amadeus.

Nel cast, infatti, saranno presenti Alessandra Amoroso, Boomdabash, Gigi D’Alessio, Elisa, Emma, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, J-Ax, Mahmood, Max Pezzali, Raf, Umberto Tozzi e anche artisti maltesi come Ira LoscoThe Travellers e il cantante algerino Khaled, uno dei massimi rappresentanti della fusione fra la tradizione mediterranea ed il pop europeo. Il concerto sarà aperto dagli artisti maltesi Nicole Frendo e Red Electrik.

L’evento sarà trasmesso in diretta in contemporanea su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TivùSat, solo in Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video su radioitalia.it. Vivrà inoltre in tempo reale sui social network di Radio Italia e sulle app gratuite “iRadioItalia” per iPhone, iPad, Android, Windows Phone, Windows 10 e su tutti i dispositivi Echo, lo smart speaker di Amazon.

Sarà trasmesso in differita su Real Time (canale 31 del dtt) e su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play).

Il Festival intende superare la sua dimensione di spettacolo e intrattenimento e, nei suoi limiti, vuole contribuire a far rinascere l’identità del Mediterraneo creando occasioni di collaborazione e interazione tra i diversi paesi che si affacciano su esso attraverso turismo ed eventi culturali.

RADIO ITALIA LIVE IL CONCERTO – MEDITERRANEAN STARS FESTIVAL… MALTA 4 OTTOBRE 2019

Appuntamento venerdì 4 Ottobre 2019 per il  Mediterranean Stars Festival, nell’incantevole cornice di Fosos  Floriana  a Malta, che ospiterà il terzo RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019 che, dopo i successi di Milano (27 maggio) e Palermo (29 giugno), si ripropone al pubblico con una line up stellare composta sia da alcuni dei più amati artisti italiani che da artisti provenienti da altri paesi del Mediterraneo. Nel cast, infatti, saranno presenti Alessandra Amoroso, Gigi D’Alessio, Elisa, Emma, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, J-Ax, Mahmood, Max Pezzali, Raf, Umberto Tozzi e anche artisti maltesi come Ira Losco  e altri rappresentanti di un genere musicale di fusione fra la tradizione mediterranea ed il pop europeo.

Come per gli altri appuntamenti di “RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO”, la direzione musicale sarà affidata al Maestro Bruno Santori che dirigerà laMediterranean Orchestra composta da più di sessanta musicisti professionisti. Il Maestro Bruno Santori, in doppia veste per questo appuntamento, si occuperà anche della direzione artistica del festival.

La location ideale per il Mediterranean Stars Festival non può che essere l’isola di Malta, cuore del Mediterraneo, vicinissima all’Italia e facilmente raggiungibile da tutti i paesi europei, nordafricani e asiatici che fanno parte dell’area. Malta, dal clima gradevole anche a Ottobre, è un binomio perfetto fra bellezze naturalistiche e cultura.

Alessandra Amoroso ospite al Festival di Sanremo

Al Festival di Sanremo 2019 ci sarà anche Alessandra Amoroso. La cantante di Galatina, vincitrice dell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi, sarà infatti ospite della kermesse canora, in onda su Rai1 dal 5 al 9 febbraio. E’ la terza volta che la Amoroso sale sul Palco dell’Ariston (pur non avendo mai partecipato alla gara vera e propria).

Le precedenti partecipazioni di Alessandra al Festival sono curiosamente legate a due canzoni vincitrici: nel 2010 la cantante ha affiancato Valerio Scanu nel duetto di Per tutte le volte che, mentre nel 2012 ha duettato con Emma sulle note di Non è l’inferno. L’ospitata di quest’anno sarà però la giusta occasione per festeggiare i dieci anni di carriera raggiunti dalla Amoroso.

Totonomi Sanremo 2019. Ecco i probabili Big in gara

Il presupposto é quello di aspettarci qualche colpaccio o artisti poco Pop e poco commerciali, artisticamente validi, come successe lo scorso anno, ma facciamo lo stesso i nostri pronostici.

Partiamo da chi non ci sarà.

Non ci sarà Malika Ayane, impegnata al tour, stessa cosa per i Subsonica, Nina Zilli, Annalisa, Francesco Gabbani, Coez, Ghali, Francesca Michielin, Irama, Ermal Meta e Fabrizio Moro, BabyK e NON ci sarà neanche Alessandra Amoroso scrivetelo bene in mente, forse da ospite, ma non in gara.

Giusy Ferreri sembrerebbe saltare la kermesse, affermando durante l’ospitatata a ‘Che tempo che fa’ con Takagi e Ketra, di non avere un progetto pronto da portare, il successo di Giusy non trova consacrazione a sanremo bensì sui palchi di tutta italia e in radio, non avrebbe bisogno del rilancio Sanremese.

  • In gara tra i big potrebbero tornare Arisa, Irene Grandi, Bianca Atzei, Dolcenera, Chiara Galiazzo, Deborah Iurato, Paola Turci, Elodie, reduce dal successo estivo con Michele Bravi, anche lui in lizza per il festival, Marco Masini, Nesli, Francesco Renga, Lorenzo fragola, Alessio Bernabei, Nek, i Modà, reduci dalla rottura con Baraonda, l’etichetta di Surace presidente di Rtl102.5, ci piacerebbe rivedere Daniele Silvestri, Fabi, Marina Rei, Syria, Negrita, Rafhael Gualazzi o Tiromancino. In corsa c’è Simone Cristicchi che lo scorso anno, nella serata dei duetti, accompagnò verso la vittoria Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Ultimo, primo classificato tra i Giovani l’anno scorso, ha buone possibilità di tornare, stavolta tra i big. Iva Zanicchi ha proposto una canzone scritta da Luis Bacalov prima di morire.

I sostenitori di Gigi D’Alessio si chiedono se sarà all’Ariston e se con lui ci sarà un altro artista napoletano, Nino D’Angelo, o Anna Tatangelo.

Ci potrebbero essere tutti e tre ma in caselle distinte del puzzle.

Se D’Alessio potrebbe tornare come ospite, D’Angelo dovrebbe essere in concorso in coppia con un misterioso artista, sempre partenopeo, con ogni probabilità della scuderia Sugar.

Non trova conferme la voce di D’Alessio in coppia con Anna Tatangelo.

Lei potrebbe correre da sola tra i big.

Tra i nomi anche Briga, Achille Lauro, Fred de Palma e Shade,(altri esponente della trap, per strizzare l’occhio al pubblico giovane) in coppia con Federica Carta, ma anche di Andrea Febo, coautore del pezzo «Non mi avete fatto niente» del duo Meta-Moro, vincitore dell’ultimo Festival. In quota rap, genere assente l’anno scorso, possibili Rocco Hunt, Clementino.

In gara quest’anno è data per molto probabile la presenza di Loredana Berté, reduce da un’estate di grande rilancio con il singolo-hit ‘Non ti dico no’, cantato insieme ai Boomdabash. La cantante, già in lizza per il Festival nella precedente edizione, non era stata ammessa alla gara, con uno strascico di polemiche. Stavolta la sua presenza (ha una canzone firmata da Gaetano Curreri) avrebbe ancora più senso visto che al Festival, che a Mia Martini intitola il Premio della Critica, si potrebbe parlare della fiction di Rai1 sulla vita di Mimì.

Sul fronte dei superospiti il nome più accreditato è quello di Andrea Bocelli, che potrebbe cantare insieme al figlio Matteo, ma si guarda con interesse anche ad Ed Sheeran, la superstar britannica che ha duettato con lo stesso Bocelli nell’album dei record ‘Sì’.

Atteso anche Eros Ramazzotti.

Già ospiti del Baglioni & Friends dello scorso anno, potrebbero tornare all’Ariston anche Laura Pausini, prima cantante italiana a vincere il Latin Grammy Award nella categoria ‘Best Traditional Pop Vocal Album’, e Biagio Antonacci. Un’altra coppia accreditata tra i possibili ospiti è quella Raf-Umberto Tozzi che, dopo il singolo a due voci ‘Come una danza’ e un doppio album insieme, partirà in tour proprio dopo il Festival.

Anche Emma Marrone punterebbe a tornare, ma fuori gara.

Stesso discorso per Marco Mengoni, vincitore a Sanremo nel 2013. Tra i possibili ospiti anche Fedez, Eros Ramazzotti e Jovanotti mentre è data quasi per certa anche a febbraio la presenza di Fabio Rovazzi, che a dicembre condurrà Sanremo Giovani in tandem con Pippo Baudo.

Certificazioni Fimi, settimana 46. Presenti Amoroso, Salmo, Ultimo. Il rap continua a dominare.

Tra gli Album sono certificati platino: “10” di Alessandra Amoroso e Notti Brave di Carl brave, mentre Playlist di Salmo conquista l’oro. Platino anche per Ultimo che fa una doppietta: disco d’oro per l’album pianeti e doppio platino per il singolo sanremese ‘Il ballo delle incertezze’.

 

 

Tra i Singoli Digitali raggiunge quota 4platino Intro (Il bello di esser brutti) di J-Ax. Mentre 90MIN di Salmo e Bancomat di Sfera Ebbasta vengono certificati platino, mentre raggiungono la soglia oro: PrimaDiOgniCosa di Fedez, Un Domani di Annalisa feat. Mr.Rain, Bling Bling (Oro) di Guè Pequeno, Happier di marshmello & Bastille e Thunder clouds di LSD feat. Sia, Diplo & Labrinth. Doppio platino anche per Ligabue con lo storico brano ‘Certe Notti’.

Per tutte le certificazioni visita il sito http://www.fimi.it