Archivi tag: Il volo

IL VOLO: Grande successo del TOUR in GIAPPONE. L’ALBUM “MUSICA” raggiunge il SECONDO POSTO della CLASSIFICA GIORNALIERA GIAPPONESE.

In questi giorni IL VOLO si trova in tour in Giappone, e dopo il grande successo del primo concerto aYokohama dove il trio italiano è stato accompagnato dalla Tokyo New City Orchestra di 54 elementi, diretta dal M° Rota, proseguono i concerti a Tokyo, Bunkamura e Osaka. Dal 19 luglio nei cinema del Giappone verrà proiettato il concerto di Firenze “Notte Magica – tributo ai Tre Tenori”!

A testimoniare ulteriormente il grande successo de Il Volo in Giappone, ieri (giovedì 16 maggio) l’album “Musica (Sony Music) è entrato al secondo posto della classifica giornaliera dei dischi più venduti in Giappone (Original Confidence Daily International Music Charts), solo dopo la colonna sonora di Bohemian Rhapsody. 

 

L’inizio di questo tour in Giappone dà il via ai festeggiamenti per i 10 anni di carriera, che continueranno con imperdibili concerti in Italia:  il 16 giugno alla Cava del Sole di Matera, il 22 giugno in Piazza Grande a Palmanova (Udine), il 26 giugno alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica diRoma, il 9 luglio al Parco di Nervi di Genova, l’11 luglio all’Arena della Versilia a Cinquale (Massa-Carrara), il 13 luglio al Moon & Stars Festival di Locarno, il 14 luglio all’Ippodromo di Maia diMerano (Bolzano)il 16 luglio all’Arena della Regina a Cattolica (Rimini), il 19 luglio al Malta Fairs and Conventions Centre di Malta, il 21 luglio al Teatro di Verdura a Palermo, il 23 luglio al Teatro Antico diTaormina (Messina), il 27 luglio al Fossato del Castello di Barletta (Barletta-Andria-Trani), il 28 luglio in Piazza Duomo a Lecce, il 30 luglio all’Anfiteatro La Civitella di Chieti. Il tour culminerà con uno show all’ARENA DI VERONA il 24 settembre!

Annunci

Radio Italia live- il concerto: ecco il cast di Palermo.

Ecco finalmente svelato il cast del Radio italia Live – Il concerto a Palermo.

Appuntamento il 29 Giugno.

Ecco gli artisti:

Achille Lauro, Benji e Fede, Ghali, Il Volo, Irama, Fiorella Mannoia, il vincitore dell’edizione 2019 di Sanremo Mahmood, Fabrizio Moro, Nek, Takagi e Ketra insieme a Giusy Ferreri, Thegiornalisti, Paola Turci e per radio italia World c’è Mika.

I presentatori della serata sono Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu mentre nel backstage ci sono Marco Maccarini e Manola Mosheli.

L’evento sarà infatti trasmesso in diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 del digitale terrestre, canale 725 Sky, canale 35 TivùSat, solo in Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video su radioitalia.it.

Il Volo: prima del Tour Italiano lanciano il video di ” A chi mi dice”.

Da oggi, mercoledì 15 maggio, è online il video di “A chi mi dice”, il nuovo singolo de IL VOLO, il trio italiano che nei suoi dieci anni di carriera si è fatto conoscere in tutto il mondo. In queste settimane si trova in tour di Giappone per ben 6 date, prima di tornare in Italia per una serie di concerti estivi imperdibili nelle più prestigiose location.

Nel video, prodotto da COLLECTIV3, i tre ragazzi navigano verso la magnifica isola di Capri a bordo di una barca a vela, passando tra i suggestivi faraglioni. Link al video: www.youtube.com/watch?v=grYcspWDEwY.

IL VOLO: nuove date al tour, si aggiungono Matera e Palermo

Il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali festeggia 10 anni di carriera.

 SI AGGIUNGONO NUOVE DATE AL TOUR ESTIVO:

16 giugno a Matera

21 luglio a Palermo

Dopo il podio al 69° Festival di Sanremo e il successo del nuovo album “Musica (Sony Music), IL VOLO, il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali, si prepara a una serie di prestigiosi appuntamenti live da maggio 2019 a maggio 2020, che testimoniano l’autentico successo dei tre cantanti in tutto il mondo in questi 10 anni di carriera. Si aggiungono due nuove date al tour: il 16 giugno alla Cava del Sole di Matera e il 21 luglio al Teatro di Verdura di Palermo!

Classifiche Fimi. Primo Mahmood, secondi Il Volo e terzo Ultimo

Sul podio degli Album governa la prima posizione ‘Gioventù Bruciata’ di Mahmood, che continua la sua scalata. Ottimo debutto, direttamente al secondo posto, per  Il Volo con ‘Musica’ . Terza posizione per Peter Pan di Ultimo. Quarto posto per Dream Theater ‘Distance over time’, quinto posto per Lady Gaga e Bradley Cooper.

Tra i Singoli Digitali torna in prima posizione Soldi di Mahmood, mentre resta stabile in seconda posizione I Tuoi Particolari di Ultimo. Terza posizione per Shallow di Lady Gaga & Bradley Cooper.

SWEET BUT PSYCHO
AVA MAX
4
CALMA (REMIX)
CALMA (REMIX)
PEDRO CAPÓ FEAT. FARRUKO
5
PER UN MILIONE
PER UN MILIONE
BOOMDABASH
6
LA RAGAZZA CON IL CUORE DI LATTA
LA RAGAZZA CON IL CUORE DI LATTA
IRAMA
7
CON CALMA
CON CALMA
DADDY YANKEE FEAT. SNOW
8
È SEMPRE BELLO
È SEMPRE BELLO
COEZ
9
HOLA (I SAY)
HOLA (I SAY)
MARCO MENGONI FEAT. TOM WALKER
10
SENZA FARLO APPOSTA
SENZA FARLO APPOSTA
SHADE & FEDERICA CARTA
11
FATEME CANTÀ
FATEME CANTÀ
ULTIMO
12
ROLLS ROYCE
ROLLS ROYCE
ACHILLE LAURO FEAT. BOSS DOMS, FRENETIK & ORANG3
13
IL CIELO NELLA STANZA
IL CIELO NELLA STANZA
SALMO FEAT. NSTASIA
14
BAILA BAILA BAILA
BAILA BAILA BAILA
OZUNA
15
COSA TI ASPETTI DA ME
COSA TI ASPETTI DA ME
LOREDANA BERTÈ
16
HAPPIER
HAPPIER
MARSHMELLO & BASTILLE
17
STAMM FORT
STAMM FORT
LUCHÈ FEAT. SFERA EBBASTA
18
7 RINGS
7 RINGS
ARIANA GRANDE
1
HIGH HOPES
HIGH HOPES
PANIC! AT THE DISCO
20

Tutte le altre posizioni sono su http://www.fimi.it

La ‘Qualità’ di una giuria a Sanremo. La critica di EM

Premetto, ho tifato Mahmood sin dal primo ascolto e l’ho anche votato. Quindi sono pienamente soddisfatto, ma una critica sulla ‘qualità’ della giuria vorrei farla.

Il dato finale certo è che Mahmood ha vinto con una media ponderata del 38.9%, Ultimo si è arrivato a conquistare la il secondo posto con il 35.6% ed Il Volo ha raggiunto al terza posizione con il 25.5%. Il dato del televoto da solo era decisamente diverso: Ultimo per il pubblico da casa era il primo, con con il 46.5% delle preferenze, Il Volo ha conquistato un notevole 39.4% dei consensi e Mamhood solo il 14.1% dei voti.

È giusto ponderare i voti delle varie giurie, allo stesso modo avere giurie diverse in quanto basandosi solo con il televoto si rischia lo stesso casino successo nel 2010 quando a trionfare fu Valerio Scanu o nel 2009 Marco Carta mega supportati dal televoto in quanto provenienti da un talent ma poi musicalmente e discograficamente, dopo meno di un decennio, quasi scomparsi. Consiglierei di rivedere questa giuria di ”qualità”, a parte il Maestro Pagani e qualche altro membro faccio difficoltà a capire dove sia la qualità e l’utilità di una Elena sofia Ricci, Claudia Pandolfi o della Carlucci lo scorso anno.

Mettendomi nei panni di un’artista è umiliante essere giudicati da … da chi?

Onestamente mi sento offeso anch’io.

La cosa puzza, quindi a cosa può servire questa ipotetica qualità? a stroncare gli artisti?

Basti pensare agli anni passati e alle penalità che egreggiamente hanno riservato ad artisti come ad esempio Annalisa, penalizzata nel 2014 e nel 2016 per puro bigottismo, solo perché proveniente da un talent ma artisticamente valida. Di certo ha avuto modo di riscattarsi, com’e che di dice? Il cavallo buono si vede a lunga corsa.

Forse bisogna rivedere il concetto di Qualità  o di Esperti e conoscerne il significato.

Siamo onesti, secondo voi il duetto di Motta e Nada è stato il più bello?

Ma dai…

Una giuria di qualità dovrebbe essere composta da maestri d’orchestra, produttori, musicisti, speacker radiofonici, deejay ma anche da noi blogger di musica ovvero da gente che mastica, ascolta e fruisce tanta ma tanta Musica.

 

Festival di Sanremo 2019, i 24 big in gara

Un cast inaspettato, vatiegato, adatto a tutti i gusti musicali, una direzione artistica completamente opposta allo scorso anno. Quest’anno il cast a spiazzato tutti, in positivo, con nomi inaspettati.

Ecco i 24 big che gareggeranno al 69° Festival della conzone italiana:

  1. Paola Turci – L’ultimo Ostacolo
  2. Simone Cristicchi – Abbi cura di me
  3. Zen Circus – L’amore è una dittatura
  4. Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte
  5. Loredana Berté – Cosa ti aspetti da me
  6. Irama – La ragazza con il cuore di latta
  7. Ultimo – I tuoi particolari
  8. Nek – Mi farò trovare pronto
  9. Motta – Dov’è l’Italia
  10. Il Volo – Musica che resta
  11. Ghemon – Rose Viola

    Questo slideshow richiede JavaScript.

Questi i primi 11 nomi annunciati durante la prima serata di Sanremo giovani condotta da Rovazzi e Pippo Baudo, di seguito i restanti 11 annunciati la seconda serata di Sanremo giovani:

  1. Federica Carta feat Shade – Senza farlo apposta
  2. Negrita – I ragazzi stanno bene
  3. Daniele Silvestri – Argento vivo
  4. Ex Otago – Solo una canzone
  5. Achille Lauro – Rolls Royce
  6. Francesco Renga – Aspetto che torni
  7. Patty Pravo feat Briga – Un po’ come la vita
  8. Arisa – Mi sento bene
  9. Nino D’Angelo feat Livio Cori – Con un’altra luce
  10. Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood
  11. Boombadsh – Per un milione

A loro si vanno ovviamente ad aggiungere Einar Ortiz e Mahmood, che hanno partecipato alla sezione Giovani e che sono passati nei Big. È stato Einar a vincere l’edizione di Sanremo Giovani e tra le lacrime e l’incredulità ha ringraziato i suoi fan e ha promesso a tutti di rivedersi a febbraio sul palco dell’Ariston.

Insomma un cast di tutto rispetto.

Non vediamo l’ora di arrivare a Sanremo e ascoltare i nuobi brani del Festival.