Archivi tag: Michele bravi

MIKA e MICHELE BRAVI ANNUNCIANO UNA NUOVA COLLABORAZIONE

La star internazionale Mika ha deciso di registrare una cover di “Bella d’Estate” quando stava preparando una playlist di musica italiana all’inizio di questa stagione estiva: “Quasi per caso ho riscoperto Bella d’Estate e spontaneamente, senza pianificazione, mi è venuta l’idea di cantarla. E’ una cover nata per amore della canzone stessa, per amore di Mango, ma anche di Lucio Dalla, che ha scritto il testo e di cui sono un grande ammiratore. Ho incontrato subito l’entusiasmo di Katoo per questo progetto e ci siamo divertiti a creare una rilettura rispettosa, ma in chiave contemporanea. Mentre eravamo in studio, Katoo mi ha proposto di trasformarla in un duetto e abbiamo pensato di coinvolgere Michele Bravi, con cui lui lavora da tempo, e con entusiasmo è arrivata la sua adesione. Sono stato molto felice di ritrovarlo!”

Michele Bravi si è detto “affascinato dall’attenzione che ha avuto Mika nel voler riscoprire e ripresentare al pubblico un gioiello raro della nostra musica. È un onore per me poter condividere insieme alla sua professionalità lo spazio di questa canzone, che insieme celebra l’incontro tra diverse creatività e il patrimonio musicale italiano”

Mika e Michele Bravi si sono conosciuti a X Factor nel 2013: Mika debuttava come giudice, mentre Michele era concorrente e poi vincitore di quella edizione. Successivamente si sono ritrovati nel 2016 quando Mika ha invitato Michele al suo one man show Stasera CasaMika su Raidue. Quest’anno Mika sarà di nuovo giudice a X Factor, in onda su Sky dal 17 settembre, mentre il 19 settembre terrà I ❤ Beirut , uno show speciale in streaming su YouTube per raccogliere fondi a sostegno della sua città natale, ferita dalle recenti esplosioni. Michele Bravi sta per pubblicare il suo nuovo concept album “La geografia del buio” che contiene anche il fortunato brano uscito in anteprima a Maggio “La vita breve dei coriandoli”.

Mika e Michele Bravi saranno sul palco dei Seat Music Awards in onda su Raiuno il 5 settembre dall’Arena di Verona per cantare insieme Bella d’Estate.

Michele Bravi patteggia 18 mesi dopo la morte di una Donna

È stato ratificato dal gup di Milano Aurelio Barazzetta il patteggiamento a un anno e 6 mesi per il cantante 24enne Michele Bravi, partecipante di Sanremo e vincitore di X Factor, accusato di omicidio stradale per l’incidente del 22 novembre del 2018 nel quale è morta una 58enne che era in sella ad una moto.

IL RITORNO DI MICHELE BRAVI CON “LA VITA BREVE DEI CORIANDOLI”

Da oggi, sono possibili presave e preadd di “La vita breve dei coriandoli” di Michele Bravi. Il brano, disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 15 maggio, anticipa il nuovo progetto discografico “La Geografia del Buio”, in uscita nei prossimi mesi.

Michele presenterà, per la prima volta live in tv, “La vita breve dei coriandoli” venerdì 15 maggio, nel corso della prima serata del programma “Amici Speciali di Maria Di Filippi, in onda su Canale 5.

Nel brano, scritto da Giuseppe AnastasiMichele BraviFrancesco CatittiFederica AbbateCheope e prodotto da Francesco “Katoo” Catitti, con la voce rotta di chi per molto tempo ha vissuto nel silenzio, Michele racconta il proprio percorso attraverso il buio che lo circondava e di come poi, grazie all’amore, sia riuscito a riscoprire la bellezza delle piccole cose, spesso racchiusa nelle fragilità.

Michele Bravi coinvolto in un incidente annulla il tour.

Michele Bravi, coinvolto giovedì sera in un incidente in cui ha perso la vita una motociclista, ha deciso di annullare il tour che doveva partire da Milano perché profondamente addolorato per l’accaduto. A quanto ai è appreso, il cantante giovedì sera era alla guida di un auto noleggiata con un servizio di car sharing nelal zona di San Siro quando si è scontrato, in circostanze ancora da chiarire, con una moto di grossa cilindrata guidata da una donna di 60 anni che è deceduta dopo il trasporto in ospedale.

«Giovedì sera – ha comunicato lo staff del cantante sui profili social – Michele è rimasto coinvolto in un incidente stradale in cui purtroppo la conducente dell’altro veicolo interessato, non è sopravvissuta. Confidiamo nel lavoro della Magistratura nella determinazione delle responsabilità del sinistro. Quanto accaduto ha certamente ed intimamente sconvolto le vite di tutti coloro che erano legati alla persona che non c’è più e a Michele. In questo momento nel rispetto del dolore di tutti, gli impegni professionali presi in precedenza saranno annullati. Nello specifico: i due live di domenica 25 novembre presso il Teatro Principe di Milano sono annullati e il live di mercoledì 28/11 a Roma presso la location Largo Venue è annulato. Vorremmo specificare che l’intervista di Verissimo che andrà in onda oggi pomeriggio è il risultato di un intervento registrato il giorno precedente all’incidente», sottolinea ancora lo staff che conclude: «Vi preghiamo di rispettare il silenzio di Michele in modo che chi di dovere possa fare il proprio lavoro senza interferenze».