Archivi tag: music

Da domani a Sant’Agata di Militello – Festival Curtigghiu GallegoRock

Prende il via domani giovedì 19 settembre la seconda edizione del Festival Curtigghiu GallegoRock, una tre giorni con musica live e street food ospitata a Sant’Agata di Militello, con la direzione artistica di Lello Analfino, realizzato grazie al supporto dell’Assemblea Regionale Siciliana che finanzia il Festival, in collaborazione con la Proloco del Comune di Sant’Agata di Militellocon l’Associazione culturale Sopra la Panca, gli imprenditori locali e l’organizzazione di Puntoeacapo ed MCN.

Anche per la seconda edizione RGS (Radio Giornale di Sicilia) darà voce al festival per tre sere in diretta da Sant’Agata di Militello con interviste agli artisti, collegamenti dal backstage, portando “il curtigghiu” in tutta la Sicilia.

DOMANI // 19 settembre

ORE 21 – INGRESSO LIBERO

Si comincia domani con LA MUNICIPÀL, band che fa del pop crepuscolare la propria matrice stilistica, il progetto dei fratelli Carmine e Isabella Tundo di origine salentina è una romantica sperimentazione del pop d’autore. In vista del live commentano: “Siamo molto felici di tornare in Sicilia, da salentini è una terra che sentiamo molto vicina, ci sentiamo sempre un po’ a casa”.

Sul palco della prima serata anche MR RAIN, uno dei rapper under 30 più maturi della scena italiana, “One man band”: rapper, musicista, videomaker, Mr Rain rappresenta un modello non omologato tra gli idoli degli adolescenti di oggi, outsider del rap e dell’hip hop, il suo linguaggio particolare e i temi intimistici fanno arrivare la sua musica ai cuori più sensibili.

VENERDI // 20 settembre

ORE 21 – INGRESSO LIBERO

Opening Act: ISTERESI, pop/rock band Ennese i vincitori della Finale del Sant’Agata Rock Contest

LELLO ANALFINO #ACOUSTICTRIOIN4

FRANKIE HI – NRG MC

SABATO // 21 settembre

ORE 21 – INGRESSO LIBERO

MARINA REI & PAOLO BENVEGNU’

SHAKALAB

Annunci

Tommaso Paradiso e i TheGiornalisti si separano: “Continuerò da solo”

Altro che “LOVE”

Tommaso Paradiso e i TheGiornalisti si separano: “Continuerò da solo”

Tommaso Paradiso non sarà più il frontman dei TheGiornalisti. Il cantautore romano, prima del concerto al Circo Massimo e dell’uscita del nuovo singolo, ha scritto lunghi post sulla sua personale instagram story:
“Tra qualche giorno uscirà una nuova canzone. Uscirà come Tommaso Paradiso. D’ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più dei Thegiornalisti ma sarà Tommaso Paradiso”, afferma il frontman del gruppo annunciando di fatto una carriera da solista. “E’ giusto che sia così”.
Qualche sassolino dalla scarpa però, Tommaso Paradiso se l’è tolto, tenendo a precisare che “ho scritto e cantato ogni singola nota e ogni singola parola di tutto ciò che fino a oggi avete ascoltato.” E senza troppi giri di parole, racconta i malumori all’interno della band che lo hanno fatto stare male. “E per vivere bisogna stare bene. Trovarsi in armonia, altrimenti un sogno può diventare un incubo. Non sono in grado di vivere in un clima di tensione, né a casa, né a lavoro, né in macchina, né in qualsiasi parte del pianeta”. Non è venuta a mancare la replica dei due restanti membri, Marco “Rissa” Musella e Marco Primavera, i quali hanno replicato al loro frontman dicendo di voler continuare la loro esperienza musicale, sempre sotto il nome di TheGiornalisti.

HALSEY: online il nuovo singolo “Graveyard”, a gennaio in arrivo l’album “Manic”

“Graveyard” è il nuovo singolo di Halsey pubblicato su tutte le piattaforme digitali. Il brano anticipa il nuovo album, Manic, che sarà pubblicato il prossimo 17 gennaio.

Dal 2015, Halsey ha total6izzato oltre 23 miliardi di stream in tutto il mondo e ha venduto più di nove milioni di album a livello globale. Ha registrato sold out in tutto il mondo (tra cui al Madison Square Garden di New York City), è stata nominata per un GRAMMY ed è apparsa su un’ampia varietà di copertine di periodici americani tra i quali Cosmopolitan, Rolling Stone, NYLON, Forbes, Playboy e Billboard. Halsey si è aggiudicata il primo posto nella Billboard 200 con l’album hopeless fountain kingdom del 2017, che conteneva successi come “Now or Never” e “Bad at Love”.

image007

Il brano “Without Me” – incluso in “Manic” – è stato per due settimane al n.1 della Hot 100 all’inizio del 2019, diventando il suo primo singolo da solista a raggiungere la vetta della classifica americana. “Without Me” è stata la canzone più suonata del 2019 dalle radio americane. Halsey ha collaborato anche con i BTS per la hit di successo “Boy With Luv” e, più recentemente, insieme a Future nel brano “Die for Me”, contenuto del nuovo album di Post Malone.

Dopo il suo debutto cinematografico nel film d’animazione del 2018 “Teen Titans GO!” dove era la voce di Wonder Woman, ha partecipato al film “A Star is Born”, con Bradley Cooper e Lady Gaga. Halsey continua inoltre a sostenere diverse cause in cui crede con passione, tra cui quelle dei giovani privati dei diritti civili, dei diritti delle donne, e della comunità LGBTQ.

Maneskin: online il video del nuovo singolo “Le Parole Lontane”

Il videoclip del quinto estratto dall’album “Il ballo della vita” è online su YouTube dal 13 settembre.
Singolo numero cinque dal loro successone “Il ballo della vita” per i Maneskin. “Le parole lontane” fa seguito a “L’altra dimensione”, “Fear For Nobody”, “Morirò da Re” e “Torna a casa”. Il brano è una ballad dalle sonorità folk inedite, con una risonanza che ricorda suoni medievali creati nell’arrangiamento. Marlena, riecheggiante in quasi ogni brano della band, è nuovamente la protagonista, figura femminile fil rouge nel lavoro della band, rappresentazione della libertà di espressione e dell’ispirazione artistica. Nel video, la distanza è raccontata attraverso una resa scenica che vede la musa ispiratrice avvicinarsi e unirsi a Damiano, Victoria, Thomas e Ethan, per poi allontanarsi e svanire, lasciando soli i quattro componenti della band.

Dopo X Factor e Sanremo Giovani, ANDREA BIAGIONI torna sulle scene discografiche con il nuovo album “PRANZO DI FAMIGLIA”. Da oggi in streaming e in digitale il nuovo singolo “SURFEREMO”.

Dopo la partecipazione alla 10ª edizione di X Factor e a Sanremo Giovani 2018, il cantautore e polistrumentista toscano ANDREA BIAGIONI torna sulle scene discografiche con il nuovo album “PRANZO DI FAMIGLIA” (Adesiva Discografica/Self), in uscita il 25 ottobre nei negozi tradizionali e in digitale! Il progetto è realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE,  è disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download “SURFEREMO” (spoti.fi/2mf67p4), il nuovo singolo estratto dal disco. Online anche il video al seguente link: youtu.be/SevqEhIXWVU.

BRUNORI SAS – IL NUOVO SINGOLO DAL 19 SETTEMBRE E IL TOUR DAL 2020 NEI PALAZZETTI DI TUTTA ITALIA

AL DI LÀ DELL’AMORE è il nuovo singolo di Brunori SAS (Island Records), su tutte le piattaforme digitali da giovedì 19 e in radio da venerdì 20 settembre. A quasi tre anni dall’uscita di A casa tutto bene, l’album certificato platino che ha conquistato pubblico e critica, Dario Brunori torna sulla scena prossimamente con un nuovo album e ora con una canzone universale, con un suono granitico e potente, senza rinunciare alla forza delle sue parole che tanto raccontano della sua anima introspettiva, diretta e sincera.

Al di là dell’amore è un canto etico e poetico a tre voci che, partendo da una riflessione sociale, si interroga sulla sempiterna contesa fra ciò che pensiamo sia Bene e ciò che pensiamo sia Male.

Brunori SAS Tour 2020 – Le date

Martedì 3 marzo 2020 – Jesolo (VE) @ PalaInvent
Sabato 7 marzo 2020 – Torino @ Pala Alpitour
Venerdì 13 marzo 2020 – Assago (MI) @ Mediolanum Forum
Domenica 15 marzo 2020 – Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena
Sabato 21 marzo 20202 – Firenze @ Mandela Forum
Martedì 24 marzo 2020 – Ancona @ PalaPrometeo
Venerdì 27 marzo 2020 – Roma @ Palazzo Dello Sport
Sabato 28 marzo 2020 – Napoli @ PalaPartenope
Venerdì 3 aprile 2020 – Bari @ PalaFlorio

Domenica 5 aprile 2020 – Reggio Calabria @ PalaCalafiore

 

L’ambizioso ed eclettico “Dardust” firma con Sony Masterworks e debutta in tutto il mondo

Continua il successo del produttore più eclettico e ambizioso del panorama musicale italiano.

Dario Faini, questo il vero nome di Dardust. Non si accontenta dei successi avuti  con Soldi”, la canzone di Mahmood che ha vinto Sanremo 2019 , “Calipso” o hit come “Riccione”, “Maradona y Pelè”, “Felicità puttana” dei Thegiornalisti, “Nuova Era” con Jovanotti, “Pamplona” di Fabri Fibra o “Io ti aspetto” di Marco Mengoni. E ancora “Dall’alba al tramonto” di Ermal Meta, “Magnifico” di Fedez o “Nero Bali” di Elodie oppure “Barrio” , il nuovissimo singolo di Mahmood“Io sono bella”   che segna il ritorno in grande stile di Emma con un brano scritto da Vasco Rossi.

Insomma la lista è veramente lunga.

Nel “The world of Dardust” la componente elettronica fa da protagonista ed è contrapposta da parti pianistiche decisamente più classiche, morbide, essenziali e soprattutto eleganti.

“La musica classica incontra l’elettronica, connubio in grado di emozionarti  e trasportarti in luoghi mistici.”

Dardust , produttore, compositore e pianista italiano, ha firmato con Sony Music Masterworks e Artist First, un contratto esclusivo, pubblicherà il prossimo album sul mercato internazionale a gennaio 2020. Proprio un bel traguardo per il Re Mida della musica Italiana  che presto si affaccerà a 360° sul panorama musicale mondiale.

Dardust in merito a questa nuova partnership dichiara:

È davvero un onore e considero un risultato personale e professionale diventare parte della famiglia Sony Masterworks. Questa è la casa dei miei artisti preferiti a partire da Leonard Bernstein e Glenn Gould, che sono parte integrante della mia educazione classica.

Dopo il lavoro svolto sui miei primi 2 album in Italia con il mio management Metatron e INRI/Artist First, abbiamo iniziato a cercare il partner giusto per un ulteriore passo nei mercati internazionali e Sony Masterworks è arrivato con l’entusiasmo e la cura assolutamente necessari, che è ciò di cui ogni artista ha bisogno.

Aveva perfettamente senso diventare parte di questa importante famiglia che mi ha aiutato a prepararmi per i miei prossimi step a livello internazionale dove mi sento a casa.

Vorrei ringraziare Claudio Ferrante di Artist First e Pietro Camonchia e Paolo Ceresoli del mio management, per l’ottimo lavoro svolto e aver reso possibile tutto ciò. Non vedo davvero l’ora di lavorare con Mark Cavell, Bogdan Roscic e il loro fantastico team, che ringrazio.