Archivi tag: party

BILLIE EILISH canta per la prima volta ai BRITS “NO TIME TO DIE” e riceve il premio International Female Solo Artist

Dopo aver sbancato i Grammy Awards e aver ammaliato tutti durante la notte degli OSCAR, la pluripremiata BILLIE EILISH ha presentato per la prima volta live ieri sera durante la cerimonia di consegna dei BRIT AWARDS il suo nuovo singolo “NO TIME TO DIE”, brano ufficiale del prossimo film di James Bond. Ad accompagnarla sul palco il fratello e produttore FINNEAS, Hans Zimmer (che ha curato gli arrangiamenti orchestrali) e Johnny Marr (leggendario chitarrista degli Smiths). È possibile rivedere qui l’esibizione: https://www.youtube.com/watch?v=2I1ZU5g1QNo.

NO TIME TO DIE”, tra i brani più ascoltati al mondo con già oltre 23 milioni di riproduzioni solo su Spotify, precede l’uscita globale del film, che arriverà nei cinema il 2 aprile nel Regno Unito e negli Stati Uniti il 10 aprile.

BILLIE EILISH, la più giovane artista della storia ad aver scritto e registrato il brano portante della colonna sonora di un film della saga di James Bond, ha raccontato: “è pazzesco essere parte di questo progetto. È un grandissimo onore firmare il brano portante del film che è parte di una serie così leggendaria. James Bond è la saga più incredibile che esista. Sono ancora scioccata”. Aggiunge Finneas: “Scrivere la colonna sonora di un film di James Bond è qualcosa che abbiamo sempre sognato di fare per tutta la vita. Non esiste un abbinamento più iconico di musica e cinema di artisti del calibro di Goldfinger e Live and Let Die. CI sentiamo così fortunati a recitare un piccolo ruolo in un franchise così leggendario, lunga vita a 007”.

DANIELE SILVESTRI TORNA LIVE: IL 29 Agosto a TAORMINA

“Alla fine ho deciso: quest’estate suoniamo. E pure parecchio. Poi capiamo meglio come, ma intanto appuntatevi qualche data: il 28 luglio suoniamo alla Cavea del parco della musica a Roma, il 29 agosto torniamo al teatro antico di Taormina. Cominciate a memorizzare queste. Ecco, tutto qua. Fine della comunicazione. Buon San Valentino”.

DANIELE SILVESTRI annuncia così sui social il suo atteso ritorno sui palchi, anticipando le prime date di un live tour estivo che si preannuncia ricco di sorprese: nessuna anticipazione per ora, solo un appuntamento da non perdere – l’unico in Sicilia – che lo vedrà al Teatro antico di Taormina, sabato 29 agosto ore 21I biglietti sono disponibili on line e nei punti vendita dei circuiti abituali.

OZUNA: il rapper americano pubblica un brano per i suoi fan, “100 PREGUNTAS”! Online anche il video. Fuori il nuovo album “NIBIRU”.

È uscito oggi a sorpresa “100 PREGUNTAS”, il brano che la superstar mondiale OZUNA dedica a tutti i suoi fan non incluso nel nuovo album “NIBIRU”, da oggi disponibile in  versione cd.

Il pezzosi allontana dalle atmosfere urban tipiche del cantante, rapper e attore portoricano, andando verso un sound acustico con richiami R&B. Il messaggio che la canzone vuole trasmettere è l’importanza di condividere l’amore. Come dice il testo: “Solo contigo dejo todo fluir, no me siento bien bebé si no es junto a ti” (“Solo con te lascio correre le cose, non mi sento bene, baby, se non insieme a te”).

Girato a San Juan, in Porto Rico, dall’acclamato regista Nuno Gomes, il video (bit.ly/37sNzU9) alterna diverse storie e personaggi all’esibizione di Ozuna sul tetto di un edificiodue giovani che vivono in appartamenti adiacenti si innamorano a prima vista, un ragazzo usa il linguaggio dei segni per comunicare il testo della canzone a un’amica a bordo piscina, un operaio edile condivide il suo pranzo con bambini bisognosi. Il video si conclude con il messaggio che l’amore conquista tutto, in ogni sua forma.

 

Da oggi il nuovo album “NIBIRU” è disponibile anche in formato fisico.

Parte stasera dalla Repubblica Domenicana il “NIBIRU WORLD TOUR 2020” che toccherà i più grandi palchi dell’America Latina, degli Stati Uniti dell’Europa, con ben 4 date in Italia:

9 luglio – Zouk Spazio Eventi – CATANIA
10 luglio 
– Rock In Roma – ROMA
24 luglio 
– Ippodromo Snai San Siro – MILANO

Con 14 nominations, per il secondo anno di seguito, Ozuna è tra i finalisti dei prossimi Billboard Latin Music Awards. Il cantante ha anche stabilito un record nella classifica settimanale di Billboard per il maggior numero di nuove entrate nella Hot Latin Songs, con i singoli “Fantasía” (oltre 61 milioni di stream), attualmente in radio, e “Patek” estratti dall’ultimo album NIBIRU. L’album ha debuttato al primo posto della classifica Top Latin Albums di Billboard e al primo posto nelle classifiche di streaming in Spagna, Brasile e Messico.

La Lettera di Achille Lauro dopo Sanremo

Miei cari,

vorrei ringraziarvi per l’attenzione e la cura che ci avete dedicato a questo nostro folle progetto Sanremese. Non trovo miglior modo oggi per farlo se non affidando al mio racconto personale quello che avete ascoltato e quello a cui avete assistito. Continuerò sempre a rendervi partecipi della mia creatività e del mio percorso perché voi ne fate parte.

Ho sempre contaminato un genere con l’altro, cercando di inventare musica non catalogabile ed impossibile da etichettare.

Un anno fa ho iniziato ad immaginare la mia musica in modo diverso: volevo creare una performance artistica che suscitasse emozioni forti, intense e contrastanti, qualcosa che in pochi minuti fosse in una continua evoluzione visiva ed emotiva. Una piece teatrale lunga 4 minuti.

Me ne frego è un inno alla libertà sul palco più istituzionale d’Italia. La mia speranza è che potesse scuotere gli animi degli insicuri e le certezze di chi è fermo sulle sue certezze, perché è sempre fuori dalla propria “zona di comfort” il posto in cui accadono i miracoli.

Me ne frego è un inno alla liberta di essere ciò che ci si sente di essere.

Me ne frego, vado avanti, vivo, faccio: questo è il messaggio che ho voluto dare con la canzone, è questo è il vero senso della scelta dei personaggi che io, il mio coodirettore creativo Nicoló Cerioni e il mio manager e responsabile progetto Angelo Calculli abbiamo pensato di portare sul palco dell’Ariston. Menefreghisti positivi, uomini e donne liberi da qualsiasi logica di potere.

Un Santo che se ne è fregato della ricchezza e ha scelto la “libera” povertà, un artista che se n’è fregato dei generi e delle classificazioni sessiste, una Marchesa che, a dispetto del suo benessere, ha scelto di vivere lei stessa come un’opera d’arte, diventando una mecenate fino a morire in povertà e una regina che ha scelto la morte, evitando di curarsi abdicando, pur di restare a proteggere e vivere per il suo popolo.

La condizione essenziale per essere umani è essere liberi.

Lauro

Sanremo 2020 : Recensioni e pagelle seconda serata Nuove proposte

Matteo Faustini – Nel bene e nel male
D’Anna M. : Una voce e un parlato iniziale che creano un’atmosfera intima e personale. Il ragazzo è davvero bravo ad interpretare una canzone in crescendo toccando un falsetto niente male. Più bene che male, Matteo.
Voto: 7

Marco Sentieri – Billy Blu
D’Anna M. : Un testo importante, interpretato con un parlato potente che evoca emozioni. Ogni parola è scandita con chiarezza e forza, ad evidenziare proprio il tema di cui si parla. Bravo.
Voto: 7

Fasma – Per sentirmi vivo
D’Anna M. : Un arpeggio iniziale che ricorda James Bay, poi la canzone subisce una metamorfosi graduale. Il pezzo è orecchiabile, testo così così, genere che somiglia molto ad una trap/pop molto leggera con tanto di autotune. Visibilmente emozionato durante l’esibizione.
Voto: 5.5

Il gigante d’acciaio – Gabriella Martinelli
D’Anna M. : Sonorità pop rap niente male. Il brano tratta l’importante tema dell’inquinamento e il testo, struggente, è interpretato bene, mixando con grinta le parti rap con i ritornelli pop.
Voto: 6.5

M.D’Anna by EffettoMusic

Sanremo 2020 – Seconda serata : ecco l’ordine di uscita degli artisti in gara.

Dopo i record di ascolti della prima serata, e l’ascolto dei primi 12 Big cresce l’attesa per la seconda  serata e per ascoltare gli altri brani in gara.

Queste le sfide delle Nuove Proposte:

Gabriella Martinelli e Lula – Il gigante d’acciaio vs Fasma – Per sentirmi vivo
Marco Sentieri – Billy blu vs Matteo Faustini – Nel bene e nel male
Questo, invece, l’ordine di esibizione dei Campioni:

Piero Pelù – Gigante
Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare)
Enrico Nigiotti – Baciami adesso
Levante – Tikibombom
Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr
Tosca – Ho amato tutto
Francesco Gabbani – Viceversa
Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso
Rancore – Eden
Junior Cally – No grazie
Giordana Angi – Come mia madre
Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango

Sanremo2020 : Prima serata. L’ordine di uscita degli artisti in gara.

Al via questa sera la su Rai 1  il Festival di Sanremo“, della canzone Italiana, giunto alla 70* edizione.

Ecco di seguito l’ordine di uscita dei Campioni:
Irene Grandi- Finalmente io
Marco Masini– Il confronto
Rita Pavone- Niente (Resilienza 74)
Achille Lauro- Me ne frego
Diodato- Fai rumore
Le Vibrazioni– Dov’è
Anastasio- Rosso di rabbia
Elodie- Andromeda
Bugo e Morgan- Sincero
Alberto Urso- Il sole ad Est
Riki- Lo sappiamo entrambi
Raphael Gualazzi- Carioca

Si esibiranno poi quattro giovani, in due sfide dirette: chi vince accede alla semifinale, chi perde viene eliminato
Eugenio in Via di Gioia (“Tsunami”) vs Tecla (“8 Marzo”)
Fadi (“Due noi”) vs Leo Gassmann (“Vai bene così”)

M. D’Anna