Archivi tag: party

GIANNI BISMARK: il nuovo album “NATI DIVERSI”. Nel disco una squadra degna della nazionale del rap italiano

È finalmente disponibile in tutti gli store digitali “NATI DIVERSI” il nuovo disco di GIANNI BISMARK. Durante la scorsa settimana il rapper romano aveva annunciato sul suo canale Instagram la squadra che lo ha accompagnato nella produzione del disco e i nomi dei colleghi che hanno accettato il suo invito a collaborare su questo progetto.

Il titolo del disco – racconta GIANNI BISMARK – è un omaggio a tutte quelle persone che si sentono vere in un mondo troppo spesso oggi fatto di costruzioni e finzione. Viviamo circondati da falsi ben costruiti che si mostrano ogni giorno sui social network in un modo ma che nella vita reale non assomigliano affatto ai personaggi che si sono costruiti”.

Il rapper romano, amato per la sua onestà artistica, prosegue spiegando: “Io voglio parlare, raccontare, scrivere per chi come me si sente diverso da tutta questa finzione, si sente uno come tanti, semplice, onesto. Parlo ai miei fratelli e sorelle, e so che ce ne sono tanti là fuori che rivogliono la verità, nei rapporti, nelle storie, nelle immagini…”.

NATI DIVERSI” segna un’evoluzione stilistica e di presa di coscienza rispetto al precedente “RE SENZA CORONA”; alla base c’è il desiderio di addentrarsi in nuovi territori restando naturalmente fedeli a se stessi.

“NATI DIVERSI” è composto da 12 brani inediti, questi i dettagli e la scaletta:

  1. “Scherzo rido”                                           prod. G FERRARI
  2. “Nati Diversi”                                           prod. G FERRARI
  3. “Ne hai fatti 100” feat. TEDUA           prod. CHRIS NOLAN
  4. “Poche persone”                                      prod. G FERRARI
  5. “La Strada è Nostra”, feat. GEOLIER prod. SICK LUKE
  6. “Nse Vedemo Mai”                                 prod. ENEMIES
  7. “Mi Sento Vivo” Feat. FRANCO126    prod. G FERRARI
  8. “Quello Vero”                                            prod. 2NDROOF
  9. “Negativi” feat. QUENTIN40               prod. DRONE126
  10. “San Francesco”                                       prod. G FERRARI
  11. “Gianni Nazionale”                                 prod. G FERRARI
  12. “Fateme Santo”                                        prod. G FERRARI

Il primo singolo estratto dall’album è “GIANNI NAZIONALE”, brano che si avvale della produzione di G Ferrari (già al lavoro con Tiziano Menghi nel precedente album “RE SENZA CORONA”) e che è accompagnato da un video girato da Francesco Coppola a Roma, zona Mandrione, dove Pierpaolo Pasolini ambientò alcune scene del suo film “Accattone”

“Event Horizon”, il nuovo album dei Matinée creato insieme a Chris Geddes (Belle And Sebastian).

Un album per guardare al futuro con coraggio e positività, per puntare lo sguardo avanti e in alto, al futuro e nello spazio.

Un album che fa tesoro delle esperienze musicali passate, di quel sound indie-rock e quella freschezza melodica che da sempre contraddistingue la band abruzzese che ha trovato accoglienza e successo in Inghilterra, e le esprime in una forma nuova, matura e contemporanea, venata di elettronica e synth, profondamente influenzata dagli Anni Ottanta.

Il disco, anticipato dal singolo “Summer Sun” (Guarda il video: https://www.youtube.com/watch?v=ERUPg0Mt1Ag), è nato in stretta collaborazione con Chris Geddes dei Belle and Sebastian, grande amico ed estimatore e ormai definitivamente un membro aggiunto della band, che ha partecipato alla creazione di ben sei brani sui nove totali. Altro ospite del disco, questa volta sul versante italiano, Pier Ferrantini (Velvet), che presta la voce nel brano “Satellite”.

Event Horizon” vanta la produzione di Tony Doogan, eletto da Billboard come uno dei migliori producer in circolazione e già al lavoro con artisti del calibro di Mogwai, Libertines e Glasvegas. Unica eccezione il brano “Goldfish”, prodotto da Julian Corrie, chitarrista dei Franz Ferdinand, una band a cui i Matinée sono profondamente legati: la loro carriera è sbocciata – fin dal nome, che si ispira alla celebre canzone del primo disco di Kapranos e soci – anche grazie alla band scozzese, che in passato li elesse a sua tribute band ufficiale e li scelse come gruppo d’apertura di alcune date italiane.

Definiti da Carl Barat dei Libertines come “la risposta italiana alla musica indie dei Naughties”, i Matinée sono un quartetto composto da Luigi Tiberio (voce, chitarra, synth), Alfredo Ioannone (voce, basso), Giuseppe Cantoli (chitarra) e Alessio Palizzi (batteria) che oggi si divide tra Regno Unito e Italia.

Proprio dal profondo legame con l’Inghilterra, che da sempre contraddistingue la band e che ora rischia di vacillare, nasce l’ispirazione per il disco. Event Horizon” è infatti un viaggio sonoro concepito per dimenticare e cercare di superare la scoraggiante situazione contemporanea. Una sorta di consapevole escapismo intellettuale per non farsi sopraffare dalle preoccupazioni.

Event Horizon” è un concept album che vuole guardare oltre: allo spazio e alle stelle, alle galassie e alla luna, per indagare ciò che non si può vedere a occhio nudo. Un implicito invito a non fossilizzarsi sui nostri microcosmi ma ad adottare una visione più ampia, inclusiva e globale.

Musica che unisce: cantanti ed artisti insieme il 31 marzo, da Fedez a Tiziano Ferro

Il 31 marzo andrà in scena “Musica che unisce”, iniziativa per raccogliere fondi destinati alla Protezione Civile

Proseguono le iniziative benefiche da parte degli artisti italiani per combattere l’emergenza Coronavirus che attanaglia l’Italia da ormai un mese. Non solo concerti in streaming, challenge, chiacchierate con i proprli fan e dj set di successo, ora il meglio della musica e dello spettacolo italiana scende in campo per una raccolta fondi interamente destinata alla Protezione Civile. L’iniziativa si chiama “Musica che unisce”, un grande spettacolo in programma martedì 31 marzo e che unirà tantissimi personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e dello sport. In onda su Rai e su tutte le piattaforme della tv di Stato (youtube, facebook, radio e raiplay), lo spettacolo non avrà interruzioni pubblicitarie e vedrà la partecipazione di ogni artista da remoto. Nessun palco, tutti si collegheranno da casa per rispettare le disposizioni del Governo e sottolineare ulteriormente l’importanza dell’hashtag #iorestoacasa.

Tra gli artisti che parteciperanno a “Musica che unisce” ci saranno Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli, Brunori Sas, Calcutta, Cesare Cremonini, Diodato, Elisa, Emma, Ermal Meta, Fedez, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Gazzelle, Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Levante, Ludovico Einaudi, Mahmood, Måneskin, Marco Mengoni, Negramaro, Paola Turci, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro e Tommaso Paradiso. Spazio anche all’étoile Roberto Bolle e al cinema con Luca Zingaretti e Paola Cortellesi. Dal mondo sportivo Andrea Dovizioso, Bebe Vio, Federica Brignone, Federica Pellegrini, Roberta Vinci e Valentino Rossi. La voce narrante dello spettacolo sarà il giornalista Vincenzo Mollica. Ci sarà spazio anche per uno spazio informativo a cura del Ministero della Salute con esperti del mondo scientifico. La partecipazione di tutti gli artisti e l’intero evento sono a titolo gratuito.

ESCE IN TUTTO IL MONDO IL NUOVO ALBUM DI J BALVIN “COLORES”

Si intitola “COLORES” il nuovo atteso album di J BALVIN che sarà finalmente disponibile in tutto il mondo da domani, venerdì 20 marzo.

“COLORES” raccoglie 10 tracce inedite, 10 colori per raccontare un progetto sfaccettato e già segnato dal successo dei singoli “Blanco” (prodotto da Sky) (https://youtu.be/8j1xiiAZhIQ), “Morado” (https://youtu.be/d5ZVaWxkAaQ) e “Rojo” (https://youtu.be/_tG70FWd1Ds) , brani che contano già milioni di view e stream.

L’album, prodotto Sky & Tainy, non contiene featuring e ogni traccia sarà accompagnata da un video diretto da Colin Tilley.

Dall’inizio della sua carriera J BALVIN ha venduto più di 35milioni di singoli e 4 milioni di album in tutto il mondo e solo in Italia si contano 27 dischi di Platino.

Balvin è stato premiato con 5 Billboard Latin Music Award, 4 Latin Grammy Awards, 2 MTV Video Music Awards, ha ricevuto inoltre un Billboard Music Award e un MTV Europe Music Awards. È stato nominato due volte ai Grammy Award, tra cui Record of the Year per il brano “I Like It“, nel 2017 i BMI Latin Awards hanno proclamato il cantante Contemporary Latin Songwriter of the Year.  

La Radio per L’italia, ORE 11.00 tutte le radio d’Italia trasmetteranno in contemporanea

VENERDÌ 20 MARZO ALLE ORE 11.00 tutte le radio d’Italia trasmetteranno in contemporanea, anche su tutte le piattaforme Fm, Dab, in televisione e in streaming sui siti e sulle App delle radio, la stessa programmazione, trasmettendo le seguenti canzoni che hanno fatto la storia della Musica Italiana:

Dopo la messa in onda congiunta delle radio, 70 navi della Marina Militare, in 7 basi navali, per un totale di 5212 uomini e donne facente parte degli equipaggi, suoneranno le sirene di bordo contemporaneamente, per testimoniare la coesione e la partecipazione di tutti, per superare insieme questa difficile situazione.

Tutto il Paese, gli italiani residenti all’estero, e tutti coloro che vorranno partecipare sono invitati a sintonizzarsi sulla radio preferitaalzare il volume, aprire le finestre e uscire sui balconi per cantare tutti insieme i brani in programma, sventolando il tricolore o mostrando un simbolo dell’Italia in quello che sarà un momento di condivisione, di ispirazione, ma soprattutto un messaggio di speranza che questa situazione di difficoltà possa risolversi per il meglio.

Ecco le radio che aderiranno all’iniziativa:

Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Rai Isoradio, M2O, R101, Radio 105, Radio 24, Radio Capital, Radio Deejay, Radio Freccia, Radio Italia Solomusicaitaliana, Radio Kiss Kiss, Radio Maria, Radio Monte Carlo, Radio Radicale, Radio Zeta, RDS 100% grandi successi, RTL 102.5, Virgin Radio.

Inoltre, parteciperanno anche le emittenti radiofoniche locali aderenti all’Associazione Aeranti-Corallo ed all’Associazione Radio Locali FRT-Confindustria Radio Tv.

#IOSUONODACASA: IL CALENDARIO QUOTIDIANO DEI CONCERTI VIA SOCIAL PER SOLLECITARE LE DONAZIONI SOLIDALI

Prosegue con ottimi risultati #iosuonodacasa, l’idea di Franco Zanetti, direttore del sito di informazione musicale Rockol, entusiasticamente rilanciata da Massimiliano Longo (Allmusicitalia) e prontamente raccolta da altre importanti testate musicali online (Frequenzaitaliana, Musicadalpalco, Newsic, Ondefunky, Onstage, Optimagazine), dando così vita a un super-gruppo di testate di informazione musicale che hanno messo da parte competitività e rivalità per unirsi in una buona causa.

Il progetto, che ha preso il nome da un gesto individuale di Vasco Brondi di lunedì 9 marzo, è stato pensato per dare la massima visibilità, attraverso la pubblicazione di un calendario quotidianamente aggiornato, alle molte iniziative spontanee che nascono, in giro per l’Italia, da parte di artisti della musica che realizzano concerti “casalinghi” da diffondere via social, per sostituire per quanto possibile i concerti dal vivo che sono attualmente sospesi in tutta la nazione.

https://www.rockol.it/news-712183/iosuonodacasa-il-calendario-aggiornato-dei-concerti-via-social

Sono stati più di cento i concerti via social annunciati, nel giro di soli cinque giorni, dai sette siti musicali; e le segnalazioni sono continuate a pervenire anche nel weekend appena trascorso (vanno inviate all’indirizzo email iosuonodacasa@gmail.com, entro le 18 del giorno precedente a quello in cui si terrà il concerto).

Possono partecipare al progetto tutti gli artisti che includeranno nella loro comunicazione, stampa, radio, tv e social l’hashtag #iosuonodacasa e che si daranno disponibili a sollecitare, a chi li guarderà da casa, microdonazioni via sms al numero solidale 45527, messo a disposizione dall’Associazione Nazionale Italiana Cantanti.

#iosuonodacasa, in cambio della promozione delle loro attività, chiede agli artisti di impegnarsi, durante il loro concerto “da casa”, a rendere sempre visibile il numero di telefono solidale 45527 e a sollecitare agli spettatori donazioni via telefono.

L’Associazione Nazionale Italiana Cantanti ha concesso a #iosuonodacasa l’utilizzo del proprio numero solidale 45527, che a partire da sabato 14 marzo raccoglie donazioni via telefono (anche con l’hashtag #iodonodacasa).

Il valore della donazione è di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare personale WINDTRE, Tim, Vodafone, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali – altre compagnie potranno aggiungersi in seguito.

Da rete fissa, sempre al numero 45527, è possibile donare 5 € o 10 € con Tim, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali, 5 euro con TWT, Convergenze, PosteMobile.

I fondi raccolti sono destinati ad aumentare i posti “unità posto letto rianimazione” (letto, respiratore, pompa, infusionali, monitor) disponibili per l’emergenza Coronavirus (COVID-19) dell’ospedale Niguarda di Milano.

JOAN THIELE, il nuovo EP,”OPERAZIONE ORO”

OPERAZIONE ORO” è il nuovo Ep di Joan Thiele, dal 20 marzo su tutte le piattaforme digitali su etichetta Polydor/Universal Music/Undamento.

OPERAZIONE ORO” è il primo EP in italiano di Joan. Oltre ai singoli già editi, “Le Vacanze” “Puta” e “Bambina”, l’Ep contiene altre 3 tracce (“Sempre la stessa, “Viso Blu” e “Medicine”, scritte da Joan Thiele e prodotte da Joan e Zef) e 2 skit (“L’Attesa” e “La Rivelazione”, entrambi composti da Joan).

La mia prima “operazione” è raccontarvi ciò che sento.
Immaginare l’oro, l’oggetto del desiderio che noi più riteniamo prezioso in fondo materico, figlio della terra.
“Operazione oro” è la missione che ognuno di noi ha nei confronti di se stesso.
Cercarsi attraverso l’identità, spesso in conflitto.

Alla domanda se rimandare o meno l’uscita di questo EP, ho deciso di agire d’istinto/cuore e di pubblicarlo perché credo che il ruolo della musica oggi sia soprattutto questo: far star bene. Senza farsi troppe domande.
Ascoltiamoci e cerchiamo di starci vicino, anche in questo momento così difficile. Spero che la musica che ho scritto vi faccia solo stare bene. Ne abbiamo tanto bisogno.
Joanita