Archivi tag: u2

U2 & A.R. RAHMAN – ‘AHIMSA” – ESCE OGGI IL NUOVO SINGOLO

 In occasione della prima visita degli U2 in India, è da oggi disponibile su tutte le piattaforme digitali il nuovo brano degli U2 e del leggendario compositore A.R. Rahman, intitolato ‘Ahimsa‘.

Ahimsa – la parola in sanscrito per non violenza – celebra la diversità spirituale dell’India e unisce l’ethos degli U2 con la maestria di A.R. Rahman. La collaborazione arriva a meno di un mese dal loro primo concerto in India: gli U2 porteranno, il 15 dicembre, per la prima volta a Mumbai, il Joshua Tree Tour.

Ahimsa richiede coraggio e forza.” spiega A.R. Rahaman  “Una qualità impermeabile alle armi o al potere. E’ una missione per guarire il mondo in cui viviamo e la collaborazione con gli U2, grazie alla loro storia, arriva in un momento perfetto per far rivivere questo movimento”

“E’ stata una gioia assoluta lavorare con A.R. Rahaman, una superstar e un talento imponente e generoso.” afferma The Edge “Siamo tutti particolarmente entusiasti di visitare la sua terra natale tra poche settimane. L’India è stata nella nostra lista dei desideri per molto tempo. I principi dell’ahimsa o della non violenza, che da sempre ci rappresentano, sono stati un pilastro importante da quando ci siamo incontrati per suonare insieme. Non vediamo l’ora di vivere in prima persona la cultura dell’India, un luogo che unisce tutt’insieme il moderno e l’antico”.

 

Bono dice “La lotta contro l’ingiustizia è sempre stata molto importante per noi. Siamo stati in qualche modo formati dalle parole di Martin Luther King che era uno studente del Mahatma Gandhi. Martin Luther King disse: L’arco morale dell’universo è lungo ma si piega verso la giustizia… Non lo credo più… Non si piega verso la giustizia, deve essere piegato verso la giustizia…

Dobbiamo essere attivamente coinvolti nella nostra democrazia per preservarla e mostrare alla gente come ci sentiamo e cosa ci sta a cuore… Veniamo come studenti alla fonte di ispirazione… Questo è ahimsa… la non violenza… L’India ci ha fatto questo… il più grande dono al mondo… È più potente dell’energia nucleare, degli eserciti, delle marine, dell’Impero britannico. È il potere stesso. E non è mai stato così importante”.

FIORELLA MANNOIA: da oggi online il video del nuovo singolo “IMPARARE AD ESSERE UNA DONNA”. Prosegue con grande successo il “PERSONALE TOUR” nei teatri italiani.

Da oggi, lunedì 7 ottobre, è online il video di “IMPARARE AD ESSERE UNA DONNA”, il nuovo singolo di FIORELLA MANNOIA scritto dall’artista insieme a Federica Abbate e Cheope. Un brano in cui trovano spazio le riflessioni di una donna che non smette mai di imparare il mestiere della vita, affrontandola “sul campo e mai dagli spalti, senza risparmi”.

Il video del brano, visibile al seguente link https://youtu.be/1w6WeHgtyfM, raccoglie alcune delle immagini live girate durante la prima parte del “PERSONALE TOUR”, spettacolo che Fiorella sta attualmente portando in giro in tutta Italia e con cui ogni sera riabbraccia ed emoziona il suo pubblico.

Dopo il grande successo primaverile ed estivo nei teatri e nelle arene outdoor, il “PERSONALE TOUR” di Fiorella Mannoia arriva oggi al Teatro Augusteo di Napoli e proseguirà nei mesi di ottobre e dicembre nei principali teatri italiani. Il tour si chiuderà il 28 dicembre, nella Capitale, con il concerto di chiusura all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Ad accompagnare Fiorella sul palco durante il tour ci sono i musicisti Diego Corradin (batteria), Claudio Storniolo (pianoforte e tastiere), Luca Visigalli (basso), Carlo Di Francesco (percussioni e alla direzione musicale), Max Rosati (chitarre) e Alessandro “Doc” De Crescenzo (chitarre).

Queste le prossime date del PERSONALE TOUR”, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

7 ottobre al Teatro Augusteo di Napoli

10 ottobre al Gran Teatro PalaDianflex di Atena Lucana (Salerno)

12 ottobre al Teatro Gesualdo di Avellino

13 ottobre al Teatro Gesualdo di Avellino

15 ottobre al Teatro Carlo Felice di Genova

16 ottobre al Teatro Ponchielli di Cremona

18 ottobre al Teatro Verdi di Firenze

19 ottobre al Teatro Verdi di Firenze

22 ottobre al Teatro Creberg di Bergamo

24 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo

26 ottobre al Pala Congresssi di Lugano

27 ottobre all’ Europauditorium di Bologna

29 ottobre al Teatro Openjobmetis di Varese

30 ottobre al Teatro Politeama di Piacenza

31 ottobre all’Auditorium Santa Chiara di Trento

1 novembre all’Auditorium Santa Chiara di Trento

3 dicembre al Teatro Augusteo di Napoli

5 dicembre al Teatro Impero di Marsala (TP)

6 dicembre al Teatro Metropolitan di Catania

7 dicembre al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) – (nuova data)

11 dicembre al Teatro Galleria di Legnano (MI)

12 dicembre al Grana Padano Theatre di Mantova

14 dicembre al Teatro Moderno di Grosseto

15 dicembre al Teatro Verdi di Montecatini

17 dicembre al Teatro Colosseo di Torino

18 dicembre al Volkshaus di Zurigo

20 dicembre al Teatro delle Muse di Ancona

21 dicembre al Teatro Romolo Valli di Reggio Emilia

28 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala Santa Cecilia)

AVICII: IL 10 APRILE USCIRÀ IL SINGOLO “SOS”, IN ATTESA DEL NUOVO ALBUM “TIM”

A Pochi giorni prima dell’anniversario della scomparsa di Avicii sarà pubblicato il primo singolo inedito postumo. Si intitolerà “SOS”, verrà rilasciato il 10 aprile e anticiperà il nuovo disco”TIM”, in uscita il prossimo 6 giugno.

Ecco il comunicato ufficiale diffuso dal team di Avicii.

“Alla data della sua morte, il 20 aprile 2018, il nuovo album di Tim era quasi concluso. C’erano canzoni quasi finite, con note, email e messaggi sulla sua musica. Gli autori che stavano collaborando con Tim hanno continuato il lavoro iniziato nella maniera più aderente possibile alla visione del nuovo album. Alla morte di Tim, la famiglia ha deciso di condividere la sua musica con i fan di tutto il mondo. [ ] I ricavi provenienti dalla vendita dell’album andranno alla fondazione nonprofit Tim Bergling per la prevenzione dei disturbi mentali e del suicidio.”

“Acqua su Marte”, il nuovo singolo di Tormento con J-Ax

“Acqua su Marte”, il nuovo singolo di Tormento con J-Ax
È uscito il video del nuovo singolo di Tormento, ex Sottotono, “Acqua su Marte” in collaborazione per la prima volta con l’amico J-Ax.


A 4 anni dall’uscita dell’ultimo album “Dentro e Fuori” Tormento torna sulla scena con questo singolo che anticipa il nuovo album previsto in autunno.
Il pezzo, scritto da Tormento, che lui stesso definisce ‘rap alla vecchia’, e J-Ax insieme a Raige, con la produzione degli SDJM, vuole trasmettere un messaggio positivo che sicuramente serve in questo momento: anche quando tutto sembra andare male, quando ti dicono che non ce la farai tu goditi i traguardi “per chi come noi viaggia più veloce, fuori dai limiti e dalle convenzioni, tutto è possibile”.

IMG-20190406-WA0011
Un bel salto negli anni d’oro del rap italiano, basta leggere i commenti al video su YouTube per percepire l’entusiasmo dei fans dei due rapper esposti, nel video, come opere d’arte ad una mostra circondati da spettatori del calibro di Albertino, altro pezzo da 90. Ritorni che fanno ben sperare per questo 2019.

Silvia Messina

“Lo Spirito che Suona” dei Cor Veleno non muore mai.

Dopo l’uscita dell’album “Lo Spirito che Suona” il 26 ottobre 2018 e l’inizio del tour alla fine dell’anno i “Cor Veleno” sono ripartiti ieri da Bologna, dopo quasi 2 mesi di stop, e il 5 aprile tornano nella loro Roma al Planet.
Un ritorno attesissimo dopo la scomparsa, a soli 39 anni, di Primo Brown – per i suoi amici solo David – il 1° gennaio del 2016, dopo una lunga malattia.
Per la scena Hip Hop italiana una perdita difficile da digerire, Primo è sicuramente uno degli mc che hanno fatto la storia del rap romano e italiano degli anni ’90 insieme a Squarta e Grandi Numeri con cui aveva dato vita ai Cor Veleno nel 1993, anche se il primo singolo firmato dal collettivo, “21 Tyson”, uscì solo nel 1998.

IMG-20190330-WA0012.jpg

Il 25 marzo di 3 anni fa, a 3 mesi dalla sua scomparsa, il rap italiano lo salutava con un concerto all’Atlantico Live di Roma, un evento che ha lasciato il segno. Dopo quasi 3 anni i Cor Veleno tornano sulla scena non con una persona in meno ma con uno spirito in più, “Lo Spirito che Suona” appunto, lo spirito della musica, perché Primo non li ha mai lasciati veramente e si sente in ogni pezzo contenuto nell’album.
Sono stati tantissimi gli artisti che hanno collaborato e hanno voluto rendere omaggio ad un amico e grande artista nell’album uscito lo scorso ottobre: Marracash, Mezzosangue, Giuliano Sangiorgi, Roy Paci, Coez, Adriano Viterbini, Danno, Johnny Mersiglia, MadMan e Gemitaiz.

Per gli amanti dell’Hip Hop non si può prescindere dalla musica dei Cor Veleno e di Primo Brown.

Silvia Messina

“È sempre bello”, il nuovo album di Coez

Torna Coez con un nuovo album dal titolo “È sempre bello”, per Carosello Records. L’artista, con la sua scrittura, è diventato portavoce della sua generazione e simbolo del nuovo cantautorato italiano, dando vita in 10 anni di carriera solista a un genere crossover tra rap e pop, con cui ha dominato le classifiche. Il disco è stato anticipato dall’omonimo singolo, già disco di platino, e da una forma di “guerrilla marketing” che ha visto le città di Milano e Roma tappezzate con le frasi più iconiche dell’album. “È sempre bello” è stato presentato al Dazio di Levante (Arco della Pace) di Milano con una grande festa e ospiti tra cui Salmo, Niccolò Contessa, Franco 126, Cosmo, Frah Quintale e Samuel dei Subsonica. L’uscita dell’album è stata accompagnata da un countdown proiettato sul soffitto del luogo e da uno speciale dj-set, culminato alla mezzanotte con i nuovi brani del disco.

 

Sanremo Giovani in World Tour con i finalisti 2018.

È il momento di partire…

Mamhood e poi i Deschema, Einar, Federica Abbate, La Rua e Nyvinne. I finalisti di Sanremo Giovani 2018 partono alla conquista del mondo con il Sanremo Giovani World Tour, tournée organizzata dalla Farnesina, promossa con la Direzione Comunicazione Rai, in 7 città e 5 continenti, al via il 29 marzo con la tappa zero di Roma, per poi partire il 31/3 da Tunisi seguita da Tokyo, Sydney, Buenos Aires, Toronto, Barcellona e Bruxelles. “Un world tour – spiega il direttore generale per la promozione del Sistema Paese della Farnesina, Vincenzo De Luca – che porterà la canzone italiana e i suoi giovani talenti a farsi apprezzare nel mondo, nell’ambito del programma Vivere all’italiana”. Curato dagli Istituti italiani di cultura, il tour “è la ciliegina sulla torta di un progetto nato alcuni fa – ricorda il vicedirettore di Rai1, Claudio Fasulo – che ha lanciato nomi come Gabbani, Ermal Meta, Irama, Negramaro, Ramazzotti, Antonacci, la Pausini o Bocelli”. Mamhood canterà a Tunisi e Bruxelles.

Il ritorno di Levante con “Andrà tutto bene”, il nuovo singolo in uscita il 5 aprile

Sono passati due anni esatti dal suo terzo album, Nel Caos di Stanze Stupefacenti, album che l’ha vista consacrare nel mondo della musica, con una produzione del tutto innovativa, nuovi suoni, alternativi e moderni, le hanno permesso di raccogliere consensi di pubblico e critica, insomma un album da 10 e lode.

Sorge quindi spontaneo il dubbio se il nuovo lavoro sarà  all’altezza del precedente. Staremo a verede.

Oggi  Levante è pronta a tornare sulla scena musicale, proprio il prossimo 5 aprile. Verrà infatti pubblicato in tutti i digital store e nelle piattaforme di streaming Andrà tutto bene, il nuovo singolo dell’artista sicula, come anticipato via social.

Tra le novità vi ricordiamo che  sarà la prima collaborazione di Levante sotto etichetta Warner Music Italia, abbandonando così la scena “Indie” passando, discograficamente, ad una  Major come la Warner,  nella quale è entrata ufficialmente qualche mese fa. Per il momento, non ci è dato sapere il titolo e la data di uscita del quarto progetto discografico dell’artista siciliana.

“disponibile anche in mogano”, l’album d’esordio dei “rovere”

Disponibile anche in mogano”, l’album d’esordio dei “rovere” uscirà il 29 marzo, tutto rigorosamente in minuscolo!

IMG-20190323-WA0001

La band bolognese, dopo i due singoli usciti nel 2017, “la pioggia che non sapevo” e “caccia militare”, che contano insieme olte 1 milione visualizzazioni su YouTube e 1.200.000 di ascolti su Spotify, ha pubblicato – finalmente – “tadb” , il nuovo singolo disponibile dall’ 8 marzo su tutte le piattaforme musicali che anticipa il loro primo album in uscita venerdì prossimo.
Il video di “tadb“, ironico e divertente, realizzato dalla Slim Dogs Production, si è meritato un quarto posto in tendenza su YouTube ad un giorno dalla sua pubblicazione il 13 marzo ed è stato inserito nella playlist di Spotify Indie Italia, soddisfazioni non da poco per una band emergente.

Naturalmente la band è disponibile anche in tour : da aprile i “rovere” gireranno l’ Italia con date proprie alternate all’ apertura dei concerti dei “Pinguini Tattici Nucleari”.

IMG-20190323-WA0002.jpg

 

Silvia Messina

 

Salmo, nuovo giudice di X Factor ?

Più si che no!

Come confermato dallo stesso rapper a Il FattoX Factor sarebbe infatti ad un passo dal siglarlo come giudice.

“Mi hanno già contattato”, svela il rapper: Salmo ad un passo dal vestire il ruolo di giudice ad X Factor 2019

A X Factor mi stanno chiedendo di andare a fare il giudice“, ha confermato Salmo nel corso dell’intervista con il quotidiano. “Non ho ancora deciso però. Potrei andarmi per divertirmi, non certo per diventare famoso“. Sbarcare dalla scena musicale a quella della televisione mainstream potrebbe non essere un passaggio automatico, ma per il rapper sarebbe una mossa naturale: “Tutto quello che volevo fare, sono riuscito a farlo a modo mio“, ha spiegato in merito alla propria carriera e agli scenari che ora si aprono. “Mi sento pronto a fare qualsiasi cosa“.

Ma possiamo affermarvi con certezza che Salmo sarà il prossimo giudice della nuova edizione di X factor 13!