Archivi tag: warner music italy

Nek: esce il NUOVO ALBUM di inediti “IL MIO GIOCO PREFERITO – PARTE PRIMA”. Al via domani da Milano l’INSTORE TOUR

Venerdì 10 maggio, uscirà il quattordicesimo album di inediti di NEK Filippo Neviani, “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte prima” (distribuito da Warner Music Italy), prima parte di un progetto musicale che caratterizzerà il 2019 dell’artista e la cui seconda parte vedrà la luce in autunno.

Sette tracce, nate nel corso degli ultimi due anni, compongono questo primo capitolo. Sette tracce in cui Nek siallontana dall’impronta elettronica del suo precedente album per andare, invece, all’essenzialità degli strumenti, creando un album fortemente “umano” e suonato.

Questa la tracklist di “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte prima”: “La storia del mondo”, “Mi farò trovare pronto”, “Alza la radio”, “Cosa ci ha fatto l’amore”, “Il mio gioco preferito”, “Musica sotto le bombe”, “Mi farò trovare pronto (Di fronte a te)” conNeri Marcorè.

 

Da venerdì 10 maggio, giorno di uscita del nuovo album, Nek incontrerà i fan in un instore tour: il 10 maggio a Milano(Mondadori di Piazza Duomo – ore 18.00); l’11 maggio Roma (Discoteca Laziale – ore 16.00); il 12 maggio a Bari (la Feltrinelli c/o CC Santa Caterina – ore 15.30); il 13 maggio a Firenze (Galleria del Disco – ore 18.00); il 14 maggio a Marcianise(Mondadori c/o CC Campania – ore 18.00); il 15 maggio a Marghera (Mondadori c/o CC Nave De Vero – ore 18.00); il 16 maggio a Stezzano – BG (Mediaworld c/o CC Le Due Torri – ore 18.00); il 17 maggioTorino (Mediaworld c/o CC 8 Gallery – ore 18.00); il 18 maggio a Bassano del Grappa (Mediaworld c/o CC Il Grifone – ore 18.00); il 19 maggio a Reggio Emilia(Mediaworld c/o CC I Petali di Reggio – ore 18.00).

Ligabue è tornato, ecco il nuovo singolo

Il Liga è tornato, ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo album

Gli indizi che vi davamo ieri su istagram parlavano chiaro, Ligabue sta davvero tornando con un nuovo lavoro e ora sappiamo cosa voleva dirci con quel messaggio in codice. Con LDA il Liga voleva indicare il titolo del suo nuovo singolo, Luci d’America, che esce domani. Il brano è stato prodotto da Federico Nardelli e anticipa il dodicesimo album di inediti – al momento ancora senza titolo – che uscirà ufficialmente a marzo.

Laura Pausini vince Latin Grammy per il disco Hazte Sentir

Laura Pausini ha vinto un altro Latin Grammy per il disco Hazte Sentir, versione in lingua spagnola di Fatti Sentire.

laura-pausini-latin-grammy-2018

La cantante italiana ha trionfato nella categoria Best Traditional Pop Vocal Album. Si tratta del quarto Latin Grammy, dopo quelli conquistati nel 2005, 2007 e 2009. Ecco le parole pronunciate al momento della premiazione dall’artista che ha all’attivo anche un Grammy Award per Escucha, miglior album Latin Pop del 2005: “Non era per nulla scontato vincere questa categoria dopo 25 anni di carriera. Grazie per aver voluto ascoltare il messaggio che contiene il mio disco, per tutte le persone fragili. Spero che possano essere tutti più coraggiosi con le canzoni, con la musica pop tradizionale. Grazie mille a tutti coloro che credono in me. E grazie all’Italia”​. Per la Pausini ennesimo successo di una carriera esaltante, arrivato a poche settimane dalla conclusione del suo tour mondiale da record con oltre 400 mila spettatori,

“Fatti sentire” , il nuovo album di Laura Pausini, lo presenta alla stampa su un volo Alitalia Milano-Roma

Siamo così arrivati al  lancio in gran stile per presentare l’uscita del nuovo album di Laura Pausini “Fatti Sentire” che festeggia i 25 anni di carriera dell’artista.

Laura con tutto il suo staff hanno deciso di presentare il nuovo lavoro discografico su un volo charter Alitali Milano-Roma, con annesso aereo griffato Pausini, dove la cantante ha svolto i ruoli di una normale hostess di bordo concedendo interviste e lasciando dichiarazioni e tante news , annunciando anche nuove tappe del Tour.

Dice la cantate: “Questo è un viaggio corto, ma ci tenevo a farlo con voi perché volevo farvi entrare per un giorno nella mia vita. Io vivo tutti i giorni in aereo, a volte prendo anche tre voli al giorno”.

L’intento era quello di atterrare a Roma per poi andare al circo massimo,luogo dove Laura terrà ben due concerti evento.