Archivi tag: francesco renga

TAORMINA, da giovedì al Teatro antico con: Francesco RENGA (13 giugno) e Francesco DE GREGORI & Orchestra (14 giugno)

Sarà Francesco Renga, giovedì 13 giugno, ad aprire ufficialmente la nuova stagione di TAOmusica, con il suo unico concerto in Sicilia e nel Sud Italia: una delle due anteprime speciali di questa estate) insieme al live all’Arena di Verona).

TAOmusica si appresta alla sua terza edizione, con l’organizzazione di Puntoeacapo e la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Annunciati nomi di altissimo profilo artistico, uno per tutti Caetano Veloso per una tappa del tour mondiale con i suoi figli, oltre alla musica italiana d’autore conAntonello Venditti, Fiorella Mannoia, Massimo Ranieri, Francesco Renga, Francesco De Gregori, Levante.L’eccellenza degli artisti che calcano il palco di TAOmusica è direttamente proporzionale alla partecipazione del pubblico che ha scelto di vivere l’esperienza unica di un concerto all’interno di uno dei teatri più belli al mondo: il Teatro antico di Taormina, meta preferita anche oltre i confini italiani”, commenta La Ferlita.

Annunci

FRANCESCO RENGA: da venerdì in radio “PRIMA O POI”.Questa sera LIVE all’ARENA DI VERONA e il 13 giugno al TEATRO ANTICO di TAORMINA.

“PRIMA O POI” è il nuovo singolo di Francesco Renga!

Il brano, in radio da venerdì 31 maggio, porta la firma di Gazzelle, Luca Serpenti e dello stesso Francesco ed è estratto dall’ultimo e ottavo disco di inediti “L’ALTRA METÀ”. Album che per la prima volta Francesco presenterà live al suo pubblico questa sera, lunedì 27 maggio, all’Arena di Verona e giovedì 13 giugno al Teatro Antico di Taormina, due anteprime di un tour, nei più prestigiosi teatri italiani, che prenderà il via l’11 e il 12 ottobre dal Teatro Arcimboldi di Milano.

 

Durante “VERONA E TAORMINA LIVE 2019”, Francesco sorprenderà il suo pubblico con uno spettacolo coinvolgente ed emozionante e una scaletta tutta nuova, in cui troveranno spazio anche le indimenticabili hit del suo repertorio. Sul palco insieme a Francesco i musicisti Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere), Stefano Brandoni (chitarre), Heggy Vezzano(chitarre), Phil Mer (batteria) e Gabriele Cannarozzo (basso).

FRANCESCO RENGA ESCE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI “L’ALTRA METÀ”. Tracklist, date del tour e instore.

Venerdì 19 aprile esce “L’ALTRA METÀ”, il nuovo e ottavo album di inediti di FRANCESCO RENGA disponibile in versione CD, in vinile e in digitale, che verrà presentato per la prima volta il 27 maggio all’Arena di Verona e il 13 giugno al Teatro Antico di Taormina – MEDue prestigiose e speciali anteprime di un tour di oltre 30 date che prenderà il via il prossimo autunno e vedrà Francesco protagonista sui palchi dei più prestigiosi teatri italiani!

Prodotto da Michele Canova Iorfida e composto da 12 brani dal sound e dal linguaggio contemporaneo, il nuovo album rappresenta l’altra metà della vita, della storia, della musica di Francesco Rengaun altro capitolo, caratterizzato da nuove consapevolezze e forme, sonore e linguistiche.

«L’Altra metà è anche – come dichiara l’artista – il frutto di oltre 35 anni di lavoro, di ricerca, di passione, d’amore, di vita spesa a cercare di raccontare e raccontarmi attraverso la musica e le parole… attraverso la mia voce. Ho scritto insieme con moltissimi giovani autori, musicisti e artisti perché avevo bisogno di trovare il linguaggio giusto per riuscire a parlare – attraverso queste canzoni – anche ai miei figli. È questo, credo, il miglior pregio del disco: canzoni, parole e musica che riescono a raccontare la vita che mi attraversa e che, a sua volta, è attraversata dallo sguardo di un uomo di 50 anni».

L'altra metà_cover_Francesco Renga

Attuale e variegata anche la scelta degli autori con cui Francesco ha collaborato per la scrittura del nuovo disco: Paolo Antonacci, Bungaro, Cesare Chiodo, Daniele Conti, Simone Cremonini, Antonio Di Martino, Matteo Grandi, Daniele Lazzarin (Danti), Leo Pari, Flavio Pardini (Gazzelle), Rakele, Edwyn Roberts, Luca Serpenti, Davide Simonetta, Patrizio Simonini, Ultimo, Lorenzo Urciullo (Colapesce), Fortunato Zampaglione, Michele Zocca.

Questa la tracklist de “L’ALTRA METÀ”: “Aspetto che torni”, “L’unica risposta”, “Bacon”, “Finire anche noi”, “L’odore del caffè”, “Meglio di notte”, “Dentro ogni sbaglio commesso”, “Improvvisamente”, “Sbaglio perfetto”, “Prima o poi”, “L’amore del mostro”, “Oltre

L’altra metà” e disponibile in pre-order su iTunes e in pre-add su Apple Music e acquistabile in prenotazione nella versione CD e VINILE e in VINILE edizione autografata, in esclusiva Amazon (pre-order disponibili al seguente link: https://SMI.lnk.to/laltrameta).

Dal venerdì 19 aprile, giorno di uscita del nuovo album, Francesco incontrerà i suoi fan per presentare il nuovo “L’ALTRA METÀ” con un INSTORE TOUR: il 19 aprile a BRESCIA(C.C. “Elnòs Shopping” di Roncadelle, Brescia – ore 18.30); il 20 aprile a TORINO (Mondadori Bookstore in via Monte di Pietà, 2 – ore 18.00); il 23 aprile a ROMA (La Feltrinelli in via Appia Nuova, 427 – ore 18.00), il 24 aprile a FIRENZE(C.C. “Coop” Lastra a Signa, Firenze – ore 18.00), il 26 aprile a GENOVA (La Feltrinelli di Via Ceccardi, 16 – ore 18.00), il 27 aprile a MILANO (Mondadori Megastore di Piazza Duomo, 1 – ore 18.00), il 28 aprile a PADOVA(C.C. “Piazzagrande” di Piove di Sacco, Padova – ore 18.00), il 29 aprile a NAPOLI (Mondadori Bookstore in Piazza Vanvitelli, 10/A – ore 18.00), il 30 aprile a SALERNO (C.C. “Maximall” di Pontecagnano Faiano, Salerno – ore 18.00), il2 maggio ad ASCOLI PICENO (C.C. “Città delle Stelle” – ore 18.00); il 3 maggio a CHIETI (C.C. “Centro D’Abruzzo” di San Giovanni Teatino, Chieti – ore 18.00), il 4 maggio a BARI (C.C. “Mongolfiera” Santa Caterina – ore 18.00), il 5 maggio a TARANTO (C.C. “Porte dello Jonio” – ore 18.00), l’8 maggio a MODENA (C.C. “La Rotonda” – ore 18.00), il 9 maggio a PALERMO(La Feltrinelli in via Cavour, 133 – ore 18.00), il 10 maggio a CATANIA (C.C. “Etnapolis” di Belpasso, Catania – ore 18.00), l’11 maggio a CALTANISSETTA (C.C. “Il Casale” di San Cataldo, Caltanissetta – ore 18.00).

Dall’11 ottobre, invece, Francesco sarà protagonista sui palchi dei più prestigiosi teatri italiani. Queste le date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partner:

11 ottobre – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

12 ottobre – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

14 ottobre – CREMONA – Teatro Ponchielli

15 ottobre – FIRENZE – Teatro Verdi

16 ottobre – FIRENZE – Teatro Verdi

23 ottobre – BERGAMO – Teatro Creberg

24 ottobre – BERGAMO – Teatro Creberg

31 ottobre – MONTECATINI (PT) – Teatro Verdi

3 novembre – ROMA – Auditorium Parco della Musica

4 novembre – ROMA – Auditorium Parco della Musica

5 novembre – CESENA – Nuovo Teatro Carisport

12 novembre – GENOVA – Teatro Carlo Felice

15 novembre – ATENA LUCANA (SA) – Gran Teatro Paladianflex

16 novembre – AVELLINO – Teatro Don Gesualdo

18 novembre – NAPOLI – Teatro Augusteo

19 novembre – NAPOLI – Teatro Augusteo

21 novembre – BARI – Teatro Team

22 novembre – BARI – Teatro Team      

23 novembre – CROTONE – Pala Milione

1 dicembre – LUGANO – Pala Congressi

5 dicembre – VARESE – Teatro Openjobmetis

7 dicembre – TRIESTE – Teatro Rossetti

10 dicembre – BOLOGNA – Europauditorium

12 dicembre – TORINO – Teatro Colosseo

13 dicembre – TORINO – Teatro Colosseo

14 dicembre – PARMA – Teatro Regio

17 dicembre – BOLOGNA – Europauditorium

 

I biglietti saranno disponibili in prevenditaesclusiva per il fanclub dalle ore 11.00 di giovedì 18 aprile. Dalle ore 11.00 di venerdì 19 aprile invece saranno disponibili sul sito di TicketOne e dalle ore 11.00 di martedì 23 aprile nei punti vendita abituali.

 

A maggio 2020, Francesco Renga si esibirà anche all’estero con una serie di appuntamenti live nelle principali città d’Europa, tra cui Londra, Parigi e Madrid. Queste le date del tour europeo, prodotto e organizzato da Friends & Partners, i cui biglietti saranno disponibili in prevendita a partire da maggio 2019:

 

10 maggio – ZURIGO – Volkshaus

13 maggio – BRUXELLES – La Madeleine

15 maggio – PARIGI – La Cigale

16 maggio – LONDRA – Shepherd’s Bush

18 maggio – MADRID – Teatro Nuevo Apolo

Sono già disponibili in prevendita i biglietti per il live all’Arena di Verona e al Teatro Antico di Taormina. Per informazioni:www.friendsandpartners.itRadio partner degli appuntamenti live italiani è RTL 102.5

Gli Album più attesi del 2019

Si è appena conclusa la stagione musicale 2018, ricca di novità e prodotti molto interessanti ed ora analizzeremo tutti gli album in uscita nel 2019: cosa ci aspetta per il nuovo anno?

Il 2019 sarà all’insegna dei grandi ritorni come quello di Rihanna. La cantante barbadiana pubblicherà infatti il suo nuovo album “R9”, da lungo tempo annunciato.
Torneremo ad ascoltare anche la regina del pop Madonna che, dopo una lunga preparazione, pare proporrà un nuovo disco al quale molto probabilmente seguirà un lungo tour mondiale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Con un po’ di nostalgia vedremo emergere dal passato recente anche i Backstreet Boys e Avril Lavigne, artisti divenuti simbolo degli anni 90’ e dell’inizio degli anni ’00, i cui progetti sono già stati confermati e preceduti dal rilascio di alcuni singoli.

Tra i lavori pubblicati quest’anno ci saranno “Yandhi” del rapper Kanye West“Thank U, Next” di Ariana Grande, “Norman Fucking Rockwell” di Lana del Rey e i lavori di Selena Gomez e Miley Cyrius dei quali ancora non ci è dato sapere i titoli

 

Volgendo lo sguardo in ambito nazionale tra gli album più attesi del 2019 sicuramente figurano “Paranoia Airlines” di Fedez e il disco di Ghali. Tra gli altri artisti italiani protagonisti del nuovo anno figureranno tanti grandi nomi da Adriano Celentano a Patty Pravo.

A febbraio, dopo il Festival di Sanremo che si terrà dal 5 al 9, ognuno dei 24 partecipanti pubblicherà un album di inediti o un’edizione deluxe del loro ultimo disco con l’aggiunta del brano sanremese: Federica Carta e Shade, Patty Pravo e Briga, Negrita, Daniele Silvestri, Ex Otago, Achille Lauro, Arisa, Francesco Renga, Boomdabash, Enrico Nigiotti, Nino D’Angelo e Livio Cori, Mahmood, Anna Tatangelo, Einar, Ghemon, Il Volo, Irama, Loredana Bertè, Motta, Nek, Paola Turci, Simone Cristicchi, Ultimo e Zen Circus.

 

In ambito rap, molto attesi i nuovi album di Ghali, ricco di ospiti importanti, di Mondo Marcio, che ha rilasciato i singoli Vida Loca e Rap God, e di Franco126, il cui primo disco solista, Stanza singola, uscirà il 25 gennaio.

Modà sono al lavoro su un nuovo album di inediti che potrebbe vedere la luce già dai primi mesi del 2019, dal probabile titolo Testa o croce, eponimo del singolo che avrebbe dovuto fare da colonna sonora a un progetto cinematografico mai realizzatosi.

Annunciato anche il ritorno di Tiziano Ferro al lavoro col noto produttore Timbaland.

Attese le pubblicazioni di una lunga lista di band tra cui figuranoi Tool, i Pearl Jam, i Guns N’ Roses, i Dream Theatre e i Red Hot Chili Peppers.

Infine si vocifera anche un imminente ritorno di Adele. Pare che dopo l’annunciato ritiro dalle scene, la cantante britannica stia lavorando a un nuovo progetto, che potrebbe vedere la luce già nel 2019. Ovviamente nulla è ancora stato confermato.
Vedremo cosa ci riserveranno gli album in uscita nel 2019!

Festival di Sanremo 2019, i 24 big in gara

Un cast inaspettato, vatiegato, adatto a tutti i gusti musicali, una direzione artistica completamente opposta allo scorso anno. Quest’anno il cast a spiazzato tutti, in positivo, con nomi inaspettati.

Ecco i 24 big che gareggeranno al 69° Festival della conzone italiana:

  1. Paola Turci – L’ultimo Ostacolo
  2. Simone Cristicchi – Abbi cura di me
  3. Zen Circus – L’amore è una dittatura
  4. Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte
  5. Loredana Berté – Cosa ti aspetti da me
  6. Irama – La ragazza con il cuore di latta
  7. Ultimo – I tuoi particolari
  8. Nek – Mi farò trovare pronto
  9. Motta – Dov’è l’Italia
  10. Il Volo – Musica che resta
  11. Ghemon – Rose Viola

    Questo slideshow richiede JavaScript.

Questi i primi 11 nomi annunciati durante la prima serata di Sanremo giovani condotta da Rovazzi e Pippo Baudo, di seguito i restanti 11 annunciati la seconda serata di Sanremo giovani:

  1. Federica Carta feat Shade – Senza farlo apposta
  2. Negrita – I ragazzi stanno bene
  3. Daniele Silvestri – Argento vivo
  4. Ex Otago – Solo una canzone
  5. Achille Lauro – Rolls Royce
  6. Francesco Renga – Aspetto che torni
  7. Patty Pravo feat Briga – Un po’ come la vita
  8. Arisa – Mi sento bene
  9. Nino D’Angelo feat Livio Cori – Con un’altra luce
  10. Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood
  11. Boombadsh – Per un milione

A loro si vanno ovviamente ad aggiungere Einar Ortiz e Mahmood, che hanno partecipato alla sezione Giovani e che sono passati nei Big. È stato Einar a vincere l’edizione di Sanremo Giovani e tra le lacrime e l’incredulità ha ringraziato i suoi fan e ha promesso a tutti di rivedersi a febbraio sul palco dell’Ariston.

Insomma un cast di tutto rispetto.

Non vediamo l’ora di arrivare a Sanremo e ascoltare i nuobi brani del Festival.

Sanremo 2019, i possibili Big in gara

Mancano ormai pochi giorni all’ufficializzazione del cast e avanzano altri possibili nomi che potrebbero calcare il prestigioso palco di Sanremo e superare la promozione del “dittatore artistico ” Claudio Baglioni.

Abbiamo ipotizzato i nostri  Totonomi Sanremo 2019 (clicca per leggere l’articolo) ma nuovi nomi irrompono prepotentemente.

Iniziamo con Il Volo, il trio sembra avere il pezzo giusto per tornare in gara e sicuramente Baglioni non se li farà scappare. Manuel Agnelli  reduce da X Factor, annunciando in semifinale che il prossimo anno lascerà  il programma, è pronto a partire con un tour da solista e il passaggio a Sanremo potrebbe essere un buon trampolino, stessa cosa per Daniele Silvestri che proprio in questi giorni ha annunciato le date del nuovo tour.

Si vocifera anche di un possibile duetto tra Bianca Atzei e Gianluca Grignani, ma non sarà l’unico, anche Nino d’Angelo ha inviato un brano con duetto, forse con Liberato, ma la cosa sembra  difficile.

In pole anche Chiara Galiazzo con un progetto discografico del tutto nuovo e Ultimo, vincitore della categoria giovani lo scorso anno. Sempre tra i giovani del 2018 si fanno i nomi di Mirkoeilcane e Mudimbi.

Due nomi che piacciono molto sono quelli di Nek e Francesco Renga, metteranno daccordo critica e pubblico.

Quest’anno  Baglioni vuole la quota Rap, genere apprezzato dai più giovani e non solo, Achille Lauro, Rocco Hunt, Clementino sono tra i nomi più accreditati.

Modà, Enrico Nigiotti, Lorenzo Fragola, Elodie, Deborah Iurato, Arisa, Nesli, Dolcenera, Anna Tatangelo, Negrita, Irama, Alessio Bernabei, The Kolors, Dodi Battaglia, Simone Cristicchi, Paola Turci sono tutti in lizza per un posto in riviera.

Aspettiamoci dei colpi scena!

Max , Nek e Renga : fuori il videoclip di ‘Strada facendo’

Il brano, già entrato in rotazione radiofonica , è stato cantato sul palco del Festival di Sanremo 2018 durante la serata finale insieme a Claudio Baglioni, autore originale della canzone.

Il Trio sta facendo il tutto esaurito nei palazzetti di tutta italia , riscuotendo un grande successo, concludendosi all’Arena di Verona il 28 Aprile.

Il tutto in attesa di “MAX NEK RENGA, il disco” che, pubblicato sotto etichetta Warner Music Italy, conterrà proprio tutti i brani che stanno portando in scena durante i loro live, tra cui i singoli lanciati in radio Il mio giorno più bello nel mondo, Gli anni, Fatti avanti amore e Strada facendo.

Proprio un bel traguardo per questo trio della musica italiana.