Archivi tag: lorenzojovanotti

Siete pronti per ”Jova Beach Party” ?

JOVANOTTI PRESENTA IL “JOVA BEACH PARTY” ECCO DI COSA SI TRATTA

“Il primo ricordo cosciente della mia vita è la sera che guardai la tv quasi 50 anni fa lo sbarco sulla luna, avevo 3 anni e il mio primo ricordo è la luna, la luna è la spiaggia dell’universo”.

Queste le prime parole di Jovanotti durante la conferenza stampa che ha annunciato la sua nuova avventura targata 2019: “Jova Beach Party”, un tour sulle spiagge italiane.

“Più di un concerto, più di una festa un format completamente nuovo, una giornata intera totalmente diversa ogni volta”

In sostanza si parla di un tour nel 2019 sulle spiagge italiane, una specie di villaggio itinerante.

Jova l’ha definita la cosa più bella della sua carriera.

https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Florenzo.jovanotti.cherubini%2Fvideos%2F196588697955697%2F&show_text=0&width=560

Il prezzo del biglietto (prevendita dalle ore 10 del 7 dicembre sul circuito http://www.ticketone.it; info: http://www.tridentmusic.it)? 52 euro, gratis per i bambini fino a 8 anni. “E’ il prezzo più basso che potevamo”. tiene a sottolineare Jovanotti.

Lorenzo sarà in console, suonerà con la band, accoglierà diversi ospiti nazionali e internazionali che arricchiranno ciascuna data prima e durante lo show. Sarà una megafesta sulla spiaggia. Ogni tappa unica e irripetibile.

Le porte apriranno alle 14 e subito partiranno le attività nelle varie aree. “La spiaggia è una spiaggia – ha detto l’artista, si potrà prendere il sole, cercare zone d’ombra, fare il bagno, farsi una doccia, giocare, bere e mangiare, e si potrà impazzire!”. Grafica, luci, oggetti scenografici, colpi di scena, uso dello spazio, ma anche vita da mare con attività di ogni tip: bagni, area bambini, giochi, bancarelle, area relax, area food and beverage, area matrimoni, in un format che è la creazione di un racconto totale.

Ecco le date:

6 Luglio – Lignano Sabbiadoro
10 Luglio – Rimini
13 Luglio – Barletta
16 Luglio – Ladispoli
20 Luglio – Barletta
23 Luglio – Olbia
27 Luglio – Albenga
30 Luglio – Viareggio
3 Agosto – Lido di Fermo
7 Agosto – Praia
10 Agosto – Roccella Ionica
17 Agosto – Vasto
24 Agosto – Plan de Corones

”Chiaro di Luna” Jovanotti torna con un nuovo singolo

Il singolo più atteso del nuovo album arriva in radio.
Un jovanotti che torna alle origini, finalmente.
IN RADIO DA VENERDI 9 NOVEMBRE

Il 9 novembre arriva in radio Chiaro di luna, la nuova canzone di Jovanotti, un singolo attesissimo fin dal primo ascolto dell’album Oh, vita! uscito quasi un anno fa e già triplo disco di platino.

Chiaro di Luna, è una canzone preziosa, ispirata e semplicemente magica.

Quando Lorenzo fece ascoltare i demo delle canzoni a Rick Rubin, il grande produttore disse che questa era la melodia più bella del disco. Decisero di realizzarla ottenendo il massimo dell’emozione e riducendo al minimo essenziale l’arrangiamento così che la voce emergesse nuda, vulnerabile.

“Quando ci sarà il black out gli innamorati potranno sempre contare su questa canzone, e sulla luce della luna”, ha dichiarato Lorenzo.

jovanotti-il-film-oh-vita-making-album-onda-su-spike-e-vh1

Chiaro di luna si distingue nella folla delle canzoni in uscita in questo periodo proprio per la sua diversità e chi ancora non l’ha incontrata adesso la potrà aggiungere alla sua playlist più romantica.

Quando Lorenzo fece ascoltare Chiaro di luna ai suoi collaboratori disse scherzando “Ragazzi, questa è la canzone d’amore DEFINITIVA, tenetevi forte”.

Il brano al centro delle 67 repliche di Lorenzo Live pur non essendo singolo fino ad oggi, è già certificato oro, ed è uno dei brani che ha ottenuto più streaming sulle piattaforme digitali macinando riproduzioni e conquistando le playlist degli utenti e, senza che esista un video ufficiale, ha già totalizzato milioni di view e condivisioni in rete.

Jovanotti e lo zampino di Takagi & Ketra con il nuovo singolo ‘Affermativo’

Esci il 15 giugno il nuovo singolo di Jovanotti ‘Affermativo’ con la collaborazione dei producer del momento Takagi e Ketra.

E’ uno dei brani più intensi dell’album, è il racconto di un uomo in cerca di un futuro, affamato di vita, di speranza, di orizzonte, vivo, pronto a tutto o quasi per resistere. La narrazione, in questa occasione, è in prima persona: è la storia di un essere umano qualunque “come ero io a 18 anni”.

“Qui ce n’è uno vivo”. Dice la canzone. Non una statistica, non un numero, ma il racconto di un uomo vivo, come chi canta, come chi ascolta. Come chi ha attraversato il suo mare stamattina e lo fa tutti i giorni.

Ecco le parole del cantante:

“Non ho mai pensato che Affermativo potesse essere un singolo, anche se è una delle canzoni più urgenti dell’ album e una delle mie preferite; ma le cose a volte si mettono in fila con un senso che stupisce, e i segni vanno seguiti”

Il singolo arriva a sorpresa, non previsto. Dopo il successo di Oh,vita! e Le canzoni, (rispettivamente già platino e oro Fimi), con svariate settimane al vertice delle classifiche dei brani più suonati in radio, Jovanotti torna a sorprendere sull’onda dell’entusiasmo di un inatteso remix.

“Giorni fa Takagi e Ketra mi hanno proposto questo remix di Affermativo, fatto di loro iniziativa, per essere magari postato in rete se mi fosse piaciuto. Lo hanno fatto perché colpiti dalla canzone. Quando l’ho sentito mi è piaciuto moltissimo e ho avuto il desidero di mandarlo anche alle radio, di farlo uscire come singolo immediatamente. Loro sono bravissimi e hanno nelle mani il sound di questo passaggio di tempo come nessun altro in Italia. Il loro sound e la mia canzone sono un bel match, e l’effetto mi ha convinto subito.”

EARONE, rilevamenti radiofonici, il podio è tutto Italiano: Lo Stato Sociale , Jovanotti e Annalisa.

Passaggi radiofonici  rilevati da EARONE. Questa settimana il podio è tutto italiano.
In vetta , il brano più suonato dalle radio italiane è “Una vita in vacanza”, suguiti da Jovanotti con “Le canzoni”,  3° posto per  Annalisa  con “Il mondo prima di te”.
Di seguito tutta la classifica settimanale EarOne:
LO STATO SOCIALE
Una vita in vacanza
LO STATO SOCIALE
Universa
2
UP
JOVANOTTI
Le canzoni
JOVANOTTI
Universal
3
UP
ANNALISA
Il mondo prima di te
ANNALISA
Warner
4
DOWN
NEGRAMARO
La prima volta
NEGRAMARO
Sugar
5
UP
BRUNO MARS
7
UP
GHALI
Cara Italia
GHALI
Sto Records

8
UP
CESARE CREMONINI
Nessuno vuole essere Robin
CESARE CREMONINI
Universal

9
DOWN
ERMAL META & FABRIZIO MORO
Non mi avete fatto niente
ERMAL META & FABRIZIO MORO
Mescal / Sony

10
UP
TAKAGI & KETRA
Da sola / In the Night (feat. Tommaso Paradiso & Elisa)
TAKAGI & KETRA
Sony

11
DOWN
STING & SHAGGY
Don’t Make Me Wait
STING & SHAGGY
Universal

12
UP
IMAGINE DRAGONS
Whatever It Takes
IMAGINE DRAGONS
Universal
13
UP
U2
Get Out of Your Own Way
U2
Universal
14
DOWN
LAURA PAUSINI
Non è detto
LAURA PAUSINI
Warner
15
UP
DUA LIPA
16
DOWN
LE VIBRAZIONI
Così sbagliato
LE VIBRAZIONI
Artist First

17
UP
RUDIMENTAL
These Days (feat. Jess Glynne, Macklemore & Dan Caplen)
RUDIMENTAL
Warner
18
UP
LIAM PAYNE & RITA ORA
For You (From “Fifty Shades Freed”)
LIAM PAYNE & RITA ORA
Universal
19
UP
BAZZI
20
DOWN
CAMILA CABELLO
Havana (feat. Young Thug)
CAMILA CABELLO
Sony

Passaggi Radiofonici, rilevamenti “Earone” 8/2018

20180223_133603

Conquistano la vetta!

“Una vita in vacanza” de Lo stato sociale è il singolo più suonato dalle radio italiane superando “Non mi avete fatto niente” il brano vincitore del festival di Sanremo di Ermal Meta e Fabrizio Moro. In salita anche i Negramaro 3° con “La prima volta”, Annalisa 6° con “Il mondo prima di te”,  jovanotti 7° e Ghali 8°, scende Laura Pausini col singolo che anticipa l’uscita del nuovo album, 9° con “Non è detto”

A chiudere la top ten sono Sting & Shaggy con “Don’t make me wait”.

Jovanotti Lorenzo live 2018

“Il nuovo uovo show è una festa, una dichiarazione d’amore, una celebrazione della vita, della fantasia, della forza dell’immaginazione, dell’apertura, dell’incontro, della libertà”

Queste le parole che accompagnano il debutto del nuovo tour di Jovanotti, Lorenzo Live 2018. Viene descritta come una grande festa ed è proprio così, salone delle feste incluso, montato in ogni palazzetto.

Ieri sera, 12 febbraio 2018, è iniziata ufficialmente la nuova serie di concerti di Jovanotti, con la prima data al Forum di Assago. Palazzetto pieno con migliaia e migliaia di persone, di ogni età, pronti ad entrare nel mondo del cantautore e affidargli le redini delle loro successive due ore (quasi) di serata. Signore e signori, giovani padri con piccolini sulle spalle che battevano le mani al ritmo delle canzoni e di una musica che non lasciava mai scampo, in un mix di assoluta energia e momenti più raccolti e intimi.

DSC4070DA quando inizia lo show, non c’è un solo minuto in cui non si è contagiati dal suo flusso vitale. Dopo un breve video a fumetti con Jovanotti protagonista, catapultato in più mondi e situazioni surreali, il concerto parte con “Ti porto via con me”. Il titolo di una canzone che suona come una promessa e che, alla fine, comprendi che è stata davvero mantenuta. Ci sono circa trenta canzoni, con un opening energico al massimo. Si balla, le sedie tremano letteralmente e sei subito catapultato nel suo show, come lui aveva previsto, come lui voleva… e come ti aveva promesso.

Corre sul palco, salta, balla, si interfaccia col pubblico concedendosi -al termine del dj jet centrale- un vero e proprio bagno di folla, stringendo mani, salutando, cambiandosi in un frenetico ritmo di suoni, immagini, musica e parole. E’ una festa, il Forum è stato trasformato ufficialmente nella sua casa, in una delle prime (numerose) date previste.

Così ha intenzione di fare nei prossimi mesi, toccando diverse città e persone sempre differenti, ma senza voler mai tradire lo spirito di quello che è uno spettacolo curato nei minimi dettagli. In una sorta di ponte sospeso, Jovanotti cammina e corre, sopra al suo pubblico, per poi concedersi una parentesi di mixaggio in stile deejay, con alcuni dei suoi più grandi successi, un mini Mash-up.

“Amo scrivere canzoni d’amore!” rivela, mentre accompagna le numerose coppie presenti con tre grandi successi, uno di fila all’altro (A te, Ti sposerò, Ragazza magica). Luci più soffuse, la band sul palco pronto ad accompagnarlo -in maniera impeccabile- in ogni pezzo in scaletta.

Sul palco c’è un ragazzo che racchiude tutte le sfumature delle sua carriera, dal tormentone di “Penso positivo” alla versione più adulta con “Oh Vita!”. E tutti coesistono insieme, in questo viaggio musicale che non tradisce e riassume decenni di molte delle personalità presenti.

Jovanotti ha 51 anni e molti di noi sono diventati grandi e adulti insieme a lui. Ognuno ha il suo ricordo. “Quando cantava questa canzone io avevo vent’anni!” commentava qualcuno, cantandola. Altri non erano ancora nati. Bimbi e bimbe accanto a genitori trentenni che non possono ancora immaginare che i loro genitori -chissà- si siano dati il primo bacio, proprio sotto le note di “Mi fido di te”.

Tante generazioni, diverse sfumature coerenti in un unico, grande show, in grado di mettere d’accordo tutti.