Archivi tag: milano

BOOSTA torna live con il tour “BOOSTOLOGY”, un concerto passeggiato tra pianoforti ed elettronica! Scopri le date.

A partire da giovedì 9 luglio BOOSTA torna live sui palchi di prestigiose location italiane con il tour “BOOSTOLOGY”, un concerto passeggiato che percorre i sentieri meno battuti della musica contemporanea del ‘900 e le pietre miliari del proprio repertorio pianistico fino a svelare alcune sue composizioni inedite, di prossima uscita.

Inoltre, venerdì 17 luglioBoosta sarà protagonista di un evento al Castello Sforzesco di Milano (Piazza Castello – apertura porte 21.30), suggestiva cornice in cui lo scorso novembre ha presentato il progetto da solista “R-Nascimento”.

Se esiste una colonna sonora dei pensieri di ognuno nell’estate più strana del secolo, un artista come Boosta sa sicuramente come darle vita.

Durante i concerti di “Boostology”, fondendo pianoforte ed elettronica, Boosta accompagnerà il pubblico in un vero e proprio viaggio alla scoperta delle diverse sfumature della musica e della sua unica valenza: essere un collante sociale ed emotivo.

«È la prima volta che mi permetterò̀ di girare così svestito – dichiara Boosta – Spero possa essere una bella scoperta. Per voi. Per me».

Queste le prime date attualmente confermate del tour organizzato e prodotto da Ponderosa Music&Art (calendario in aggiornamento):

9 luglio – Correggio (RE) – Festival Mundus (info biglietti https://bit.ly/2VIJkkq)

24 luglio – Verucchio (RM) – Verucchio Festival (info biglietti https://bit.ly/2VC4dxl)

9 agosto – Codroipo (UD) – Villa Manin Estate (info biglietti https://bit.ly/3inZhGm)

15 settembre – Fiesole (FI) – Teatro Romano (info biglietti https://bit.ly/2VH1fb3)

I biglietti per i concerti sono disponibili sui principali circuiti di prevendita.

Venerdì 17 luglio, invece, Boosta si esibirà al Castello Sforzesco di Milano per un evento unico organizzato da Le Cannibile, in occasione della rassegna Estate Sforzesca 2020, promossa e coordinata dal Comune di Milano|Cultura e cuore anche di “Aria di Cultura”, il palinsesto di iniziative che accompagna la ripresa dello spettacolo dal vivo e delle attività culturali in città.

Un’occasione speciale in cui Boosta passeggerà tra strumenti grandi e piccoli, tra suoni, canzoni e ispirazioni della sua memoria e della musica che ama.

MARE CULTURALE URBANO: dal 15 giugno riparte la programmazione culturale della cascina del ‘600 di via G.Gabetti 15 a Milano

Dopo tre mesi di chiusura forzata dovuta all’emergenza sanitaria di Covid19, da lunedì primo giugno MARE CULTURALE URBANO ha riaperto con lo spirito che da sempre lo contraddistingue: offrire servizi – in primis agli abitanti della periferia milanese nel Municipio 7 e di concerto ai tanti cittadini residenti altrove che frequentano la cascina di via Gabetti 15 – che siano sempre originali e pensati al benessere collettivo.

Forti del successo delle sdraio in cortile lo scorso anno, per l’estate 2020 lo staff di Mare ha voluto anche ombrelloninebulizzatori con acqua fresca e una dose di repellente per zanzare, le immancabili lucine, ma soprattutto la sabbiaportando una vera e propria spiaggia in città!

Un ringraziamento particolare va a Grimbergen, lo storico marchio di birra belga che, tra i primi, ha aderito alla raccolta fondi lanciata recentemente da mare per finanziare la programmazione culturale a impatto sociale (www.sostieni.maremilano.org) e ha permesso di sostenere il progetto per dare la possibilità anche a chi sarà costretto a passare l’estate 2020 in città di poter andare “a Mare” con tanto di spiaggia.

Proprio per potersi organizzare al meglio, Mare ha posticipato di qualche giorno l’apertura rispetto al via libera del decreto ministeriale e, per lasciare che tutti si abituino alle nuove disposizioni potendo così accogliere in serenità e sicurezza i propri ospiti, ha anche deciso di concedersi un paio di settimane di assestamento prima di partire con il palinsesto estivo. Ristorante, bar e pizzeria, quindi, saranno aperti da oggi, mentre la programmazione culturale ripartirà da lunedì 15 giugno.

Questa la programmazione culturale settimanale di base:

LUNEDÌ – dj set da ascolto

MARTEDÌ – stand up comedy e poetry slam in collaborazione con il locale di Nolo Ghe Pensi Mi

MERCOLEDÌ – jazz dal vivo in collaborazione con Cernusco Jazz Festival

GIOVEDÌ – Raster Acustico, la storica rassegna indie di Mare, quest’estate in versione acustica

VENERDÌ – Karaoke Surplace con Ariele Frizzante in una nuova versione studiata ad hoc che permetterà di cantare da seduti

SABATO – in alternanza, dj set da ascolto e Voci di Periferia, l’appuntamento con i giovanissimi artisti di quartiere

DOMENICA –  Domenica italiana, ogni settimana un artista proporrà, con set chitarra e voce, il repertorio di un protagonista del cantautorato italiano

“RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO” SLITTA A DATA DA DESTINARSI

RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO, come la gran parte di tutti gli eventi live, non potrà tenersi, come previsto, il 7 giugno prossimo.

La decisione, condivisa con il Comune di Milano, è legata all’emergenza sanitaria in corso e ai necessari provvedimenti disposti per il massimo contenimento della diffusione.

L’intento del Sindaco Giuseppe Sala condiviso con Mario Volanti, fondatore e presidente di Radio Italia, è quello di riprogrammare il tradizionale appuntamento non appena ci saranno le condizioni per ritornare tutti insieme in piazza a festeggiare con la grande musica italiana.

Il giovane siciliano Salvatore Sabatino rimasto a Milano continua viaggiare dalla sua terra grazie alla musica

Mentre il Premier annuncia che la quarantena non è finita, c’è chi esce ugualmente. E lo fa annunciandolo sui suoi canali social.

#oggiioesco scrive Salvatore Sabatino, esco sulle ali della musica.  

Con il suo pianoforte Salvatore continua viaggiare dalla sua terra e per il mondo pur rimanendo a casa grazie alla musica, quella che suona tutti i giorni per studio perché frequenta il conservatorio Giuseppe Verdi e per amore. Salvatore ha 23 anni ed è un terrone andato a Milano per inseguire il suo grande sogno: la musica. Per lui ogni nota è una emozione unica sia nell’ascoltarla che nel suonarla.

La musica, si sa, accompagna momenti belli e brutti della vita ed anche questo periodo che ci vede prigionieri dentro le nostre mura. Una reclusione necessaria se vogliamo veramente vincere questo nemico invisibile che è il Coronavirus.

In queste settimane ognuno si è inventato qualcosa per movimentare le giornate e per comunicare. Salvatore ha continuato a suonare il piano e attraverso questo strumento esprime le sue sensazioni, i suoi stati d’animo, le sue paure, le sue gioie e tutto quello che lui sente.

Dopo tanti tentennamenti ha postato, come stanno facendo in tanti, una sua composizione musicale.  #oggiioesco dice Salvatore con il suo pezzo che ti porta fuori, che ti fa viaggiare, in giro per il mondo, che ti riempie l’anima e il cuoreVedi il video

Lo studente siciliano di origini madonite scrive anche nel suo post che è “inutile cercare di dare un giudizio oggettivo ad alcune nostre scelte. Ogni scelta porta delle conseguenze che ci arricchiscono, ci danneggiano, ci provocano dolore o gioia, ma che siamo inevitabilmente costretti a vivere sulla nostra pelle.

Io scelgo di vivere con la musica. Scelgo il modo in cui essa mi arricchisce, mi danneggia, mi provoca dolore o gioia, ma scelgo soprattutto il modo in cui essa mi fa crescere ogni giorno, il modo strano che ha di sorprendermi.

Scelgo di allontanarmi dalla mia terra, dalla mia famiglia per stare vicino a ciò che mi rende libero perché questo è l’unico modo per capire ciò che loro mi hanno donato.

Ecco i 150 progetti selezionati come semifinalisti del Primo Maggio NEXT 2020.

L’edizione 2020 di Primo Maggio NEXT ha chiuso la sua fase iniziale registrando il record assoluto di iscrizioni con ben 1785 progetti artistici candidati.

Tutte le proposte pervenute sono state ascoltate e valutate dalla direzione artistica del Concerto del Primo Maggio seguendo tre direttrici principali: l’identità/riconoscibilità del progetto, la qualità della proposta, il grado di innovazione rispetto a ciò che già esiste.

Sulla base di questi criteri sono stati scelti 150 progetti artistici che passano alla fase successiva di NEXT 2020.

ECCO I NOMI DEI 150 SEMIFINALISTI DEL PRIMO MAGGIO NEXT 2020

Adelasia (Roma) ∙ Agnese Valle (Roma) ∙ Aimad (Terni) ∙ Aku (Velletri) ∙ Alberto Moscone (Genova) ∙ Alessio Selvaggio (Palermo) ∙ Alex Polidori (Roma) ∙ Alice Clarini (Roma) ∙ Alquadro (Roma) ∙ Amelia (Teramo) ∙ Andrea Visciglio (Avellino) ∙ Asia Ghergo (Civitanova Marche) ∙ AstrAle (Siracusa) ∙ Banda Anonima Romana (Roma) ∙ Biba (Roma) ∙ Billies (Altamura) ∙ Brindisi (Modena) ∙ Cabrio (Messina) ∙ Caffellatte (Bari / Roma) ∙ Cane Sulla Luna (Terni) ∙ Cannella (Roma) ∙ Caravaggio (Latina) ∙ Caterina (Trento) ∙ Cavalera (Livorno) ∙ Ciao sono Vale (Firenze) ∙ Ciehlo (Roma) ∙ Claudio Cirillo (Roma) ∙ Colla (Vicenza) ∙ Cosimo Malamadre (Firenze) ∙ Daino (Milano) ∙ Dalise (Cancello Scalo) ∙ Daniel Mendoza (Roma) ∙ Daniele Barsotti (Lucca) ∙ Dentro (Parma) ∙ Dileo (Salerno) ∙ Disarmo (Asti) ∙ Drago (Milano) ∙ Dri (Firenze) ∙ Effenberg (Lucca) ∙ Electric Circus (Torino) ∙ Elephant Brain (Perugia) ∙ Eliachesuona & Dariotronic (Bologna) ∙ Ellynora (Roma) ∙ Engage (Avellino) ∙ Erica Salvetti (Carrara) ∙ Erre Punto (Roma) ∙ Evaelamela (Prato) ∙ Evolve Alba (Padova) ∙ F.U.L.A. (Milano – Dakar) ∙ Fanoya (Foggia) ∙ Federico Baroni (Rimini) ∙ Flic Floc (Verona) ∙ Folcast (Roma) ∙ Francesco Danny Martines (Caltagirone) ∙ Ganoona (Milano) ∙ Germo (Rho) ∙ Ghepo (San Marzano sul Sarno) ∙ Giacomo Eva (Cosenza) ∙ Gian (Roma) ∙ Gionata (Milano) ∙ Giovanni Carnazza (Roma) ∙ Giovanni Segreti Bruno (Cosenza) ∙ H.E.R. (Roma) ∙ Hazan (Milano) ∙ I Sogni Di Chris (Torino) ∙ Il Solito Dandy (Roma) ∙ Io, Virginia e il lupo (Firenze) ∙ J-Unø (Mondragone) ∙ Jakido (Aosta) ∙ Just Sound (Napoli) ∙ Ke.Ma.Ma (Roma) ∙ Kevin Koci (Sansepolcro) ∙ Kim (Milano) ∙ KiwiBalboa (Genova) ∙ L’ultimodeimieicani (Genova) ∙ La Luna (Grosseto) ∙ La Scala Shepard (Roma) ∙ Lamine (Roma) ∙ Laneve (Roma) ∙ Laurino (Verona) ∙ Le Lame (Firenze) ∙ LefrasiincompiutediElena (Lecce) ∙ Leonus (Roma) ∙ Leyla (Roma) ∙ Leyla El Abiri (Genova) ∙ Libero (Santo Stefano Quisquina) ∙ Livio Livrea (Roma) ∙ Lo Straniero (Acqui Terme) ∙ Luk (Napoli) ∙ Lusi il lupo (Perugia) ∙ Machella (Macerata) ∙ Majuri (Foligno) ∙ Malamore (Veglie) ∙ Malpelo (Torino) ∙ Malpensa (Roma) ∙ Mania (Casalpusterlengo) ∙ Marāsma (Velletri) ∙ Martiny (Viareggio) ∙ Maru (Bologna) ∙ Matteo Alieno (Roma) ∙ Matteo Sica (Roma) ∙ Melga (Taranto) ∙ Merifiore (Lecce) ∙ Mescalina (Napoli) ∙ Michelangelo Vood (Milano) ∙ Miglio (Brescia) ∙ Misga (Andria) ∙ Missey (Milano) ∙ Mizio Vilardi (Roma) ∙ Moca (La Spezia) ∙ Monkeymax (Isola d’Ischia) ∙ Mvrte (Sarzana) ∙ Nèra (Firenze) ∙ Nervi (Firenze) ∙ Ophelia (Biella) ∙ Osaka Flu (Arezzo) ∙ Overture (Alessandria) ∙ OX-IN (Formia) ∙ Paolo Ruggiero (Salerno) ∙ Pargo 024 (Torino) ∙ Patrizio Santo (Pescara) ∙ Ponee (Milano) ∙ Priscilla (Roma) ∙ Puertonico (Roma) ∙ Ricordati di Rimini (Milano) ∙ Roberta De Gaetano (Milazzo) ∙ Ruben Coco (Avezzano) ∙ Sangi (Atri) ∙ Santamarya (Viterbo / Roma) ∙ Sebastiano Pagliuca (Montelparo) ∙ Sestomantra (Potenza) ∙ Sherol Dos Santos (Roma) ∙ Sid (Ravenna) ∙ Signor D (Battipaglia) ∙ Stev-N (Torino) ∙ Stona (Novi Ligure) ∙ Sudestrada (Forlì) ∙ Symo (Roma) ∙ Tōru (Pisa) ∙ Tota (Orvieto) ∙ Tre Terzi (Palermo) ∙ Ummo (Pescara) ∙ Valentina Polinori (Roma) ∙ Veronica (Aversa) ∙ Vhsupernova (Milano) ∙ Vybes (Roma) ∙ Xgiove! (Porto Sant’Elpidio) ∙ Yelah (Roma) ∙ Yoniro (Gallipoli) ∙ Zic (Firenze)

 

Tutti i progetti semifinalisti di Primo Maggio NEXT 2020 sono presenti sul portale:

http://next.primomaggio.net/

Gli artisti semifinalisti verranno ora valutati da una Giuria di Qualità composta da Massimo Bonelli (direttore artistico del Concerto del Primo Maggio, presidente giuria), Lucia Stacchiotti (iCompany), Sara Del Caldo (Rai Radio2), Erica Manniello (Rockol), Massimiliano Longo (All Music Italia), Federico Durante (Billboard), Enrico Schleifer (RadUni).

Come previsto dal bando di NEXT 2020, il prossimo 31 marzo 2020 verranno resi pubblici i voti della Giuria di Qualità e saranno ufficialmente annunciati i nomi degli artisti finalisti ai quali si aggiungono fin da ora i Romito, selezionati attraverso il contest di Musica contro le mafie.

“RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO”. Doppia data MILANO e PALERMO

ANCHE NEL 2020 DOPPIA EDIZIONEDUE GRANDI CITTA’!Milano – domenica 7 Giugno 2020Palermo – domenica 28 Giugno 2020 Dal 2012 è l’appuntamento musicale live e gratuito più atteso dell’anno: RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO torna nel 2020 con una nuova doppia edizione! L’evento organizzato da Radio Italia si svolgerà infatti a Milano, Piazza Duomo, domenica 7 Giugno e a Palermo, Foro Italico, domenica 28 Giugno.L’annuncio è stato fatto ai microfoni di Radio Italia dall’Editore e Presidente Mario Volanti, raggiunto al telefono dal Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e dal Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.Mario Volanti, Editore e Presidente Radio Italia: “Anche quest’anno doppio appuntamento, doppio divertimento e doppio impegno! RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO torna a Milano, come ormai da tradizione, e a Palermo, dove siamo pronti a rivivere e condividere grandi emozioni. Ringrazio il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando e le loro amministrazioni che anche quest’anno sono al fianco di questo evento unico e attesissimo e per la collaborazione che sempre ci garantiscono. Non vediamo l’ora di accogliere sui nostri due palchi alcuni tra i grandi e amati artisti italiani”.Giuseppe Sala, Sindaco di Milano: “Un piacere, quello di ritrovarsi con Radio Italia, che si rinnova ogni anno, nel 2020 domenica 7 Giugno. A Milano c’è tanto da fare, ma è un periodo positivo per la città e c’è sempre tanto entusiasmo. Siamo felici di sostenere nuovamente questo importante appuntamento per noi e per tutto il pubblico”.Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo: “Grazie a Radio Italia per la costante attenzione alla grande musica, e per l’attenzione a Palermo che ha sempre risposto in modo esemplare alla chiamata di Radio Italia con una straordinaria partecipazione e compostezza. Il 28 di Giugno l’appuntamento è per tutti a Palermo, per quella che sarà come sempre una splendida edizione, dove chi partecipa si sente parte di una grande dimensione comunitaria, in un clima assolutamente sereno.

ACHILLE LAURO APPARSO A SOPRESA COME ARTISTA DI STRADA IN PIAZZA DUOMO

Quando è ormai prossimo il ritorno di Achille Lauro al Festival di Sanremo con il brano ME NE FREGO, l’icona del mondo della musica, dello spettacolo e della moda, continua a stupire per la sua ecletticità. Ieri, a sorpresa, in Piazza Duomo a Milano, ha vestito i panni dell’artista di strada e tra gli sguardi di ignari passanti si è destreggiato tra tele e pennelli, raffigurando un lupo, un fulmine, una maschera e una corona. Gli stessi soggetti erano già apparsi nei giorni scorsi sui canali social dell’artista, destando la curiosità dei fan e facendo crescere l’attesa. Che si tratti di nuovi indizi in vista di Sanremo?

MARCO MENGONI, DAL 25 OTTOBRE “ATLANTICO ON TOUR”, IL NUOVO PROGETTO DISCOGRAFICO. SCOPRI LE DATE DEL TOUR

ATLANTICO ON TOUR è il nuovo progetto discografico di Marco Mengoni che uscirà per Sony Music venerdì 25 ottobre ed è già disponibile in pre-order in tutti gli store digitali.

Questo lavoro arriva a conclusione di un viaggio straordinario, iniziato a novembre scorso, quando per la prima volta il lancio di un disco è diventato un festival a Milano, e proseguito con un tour partito da Berlino che ha riempito i palazzetti europei e italiani. ATLANTICO e suoi singoli hanno collezionato dischi di platino e sono arrivati quest’estate nei luoghi della bellezza per un tour a emissioni zero.

Tutto questo anno è racchiuso in un doppio CD che conterrà 3 brani totalmente inediti, oltre all’album doppio platino ATLANTICO 19 tracce dal vivo registrate durante il tour sold out, in Italia ed Europa. Il primo dei tre inediti è DUEMILA VOLTE, scritto da Marco assieme a Davide Simonetta, Alessandro Raina e Alessandro Mahmoud sarà il primo singolo disponibile in radio e su tutte le piattaforme da venerdì 4 ottobre.

Dal 6 novembre ATLANTICO TOUR ritorna nei palazzetti d’Italia ed Europa e il fittissimo calendario non smette di registrare sold out: oltre ai due appuntamenti di Conegliano, raggiunge il tutto esaurito anche la sesta data di Marco al Mediolanum Forum di Milano. Tutti i possessori di biglietto che acquisteranno l’album fisico, avranno la possibilità di partecipare a una straordinaria iniziativa per vivere un’esperienza esclusiva con Marco durante il tour.

TRACK LIST CD 1

  1. DUEMILA VOLTE
  2. CALCI E PUGNI
  3. IL DESTINO DAVANTI
  4. VOGLIO
  5. HOLA (I SAY) feat. Tom Walker
  6. BUONA VITA
  7. MUHAMMAD ALI
  8. LA CASA AZUL
  9. MILLE LIRE
  10. INTRO DELLA RAGIONE
  11. LA RAGIONE DEL MONDO
  12. AMALIA FADO feat. Vanessa Da Mata, Selton
  13. RIVOLUZIONE
  14. EVEREST
  15. I GIORNI DI DOMANI
  16. ATLANTICO
  17. HOLA
  18. DIALOGO TRA DUE PAZZI

 

TRACK LIST CD 2 LIVE

  1. INTRO ATLANTICO
  2. MUHAMMAD ALI
  3. VOGLIO
  4. TI HO VOLUTO BENE VERAMENTE
  5. IN UN GIORNO QUALUNQUE
  6. SAI CHE
  7. PROTEGGITI DA ME
  8. MILLE LIRE
  9. ONDE
  10. HOLA
  11. MONDO LOON
  12. GUERRIERO
  13. IO TI ASPETTO
  14. PAROLE IN CIRCOLO
  15. CHAN CHAN
  16. BUONA VITA
  17. SEI TUTTO
  18. LA RAGIONE DEL MONDO
  19. L’ESSENZIALE

ATLANTICO TOUR

6 NOVEMBRE PERUGIA – PALABARTON

8 NOVEMBRE MILANO – MEDIOLANUM FORUM SOLD OUT

9 NOVEMBRE MILANO – MEDIOLANUM FORUM SOLD OUT

10 NOVEMBRE MILANO – MEDIOLANUM FORUM

12 NOVEMBRE MANTOVA – GRANA PADANO ARENA & THEATRE SOLD OUT

14 NOVEMBRE CONEGLIANO – ZOPPAS ARENA SOLD OUT

15 NOVEMBRE CONEGLIANO – ZOPPAS ARENA SOLD OUT

17 NOVEMBRE PESARO – VITRIFRIGO ARENA

19 NOVEMBRE FIRENZE – MANDELAFORUM

22 NOVEMBRE ROMA – PALAZZO DELLO SPORT

24 NOVEMBRE EBOLI – PALASELE

26 NOVEMBRE REGGIO CALABRIA – PALACALAFIORE

28 NOVEMBRE ACIREALE – PAL’ART HOTEL SOLD OUT

29 NOVEMBRE ACIREALE – PAL’ART HOTEL

4 DICEMBRE BRUXELLES – SALLE MADELEINE

6 DICEMBRE AMSTERDAM – MELKWEG

8 DICEMBRE FRANCOFORTE – BATSCHKAPP

10 DICEMBRE COLONIA – CARLSWERK

13 DICEMBRE ZURIGO – SAMSUNG ARENA

15 DICEMBRE BARCELLONA – SALA BARTS

18 DICEMBRE LONDRA – SHEPHERD’S BUSH EMPIRE

JOVA BEACH PARTY – VOLO JBP 2019 ULTIMA CHIAMATA – AEROPORTO MILANO LINATE – L’APPUNTAMENTO FINALE

 

L’ultimo giorno d’estate è il primo vero giorno dell’anno.

Per festeggiare la chiusura di un giro incredibile e per salutare tutti insieme il “nuovo anno”, arriva a Milano Linate proprio il 21 settembre nell’ultimo giorno d’estate, l’appuntamento finale con il Jova Beach Party, il più clamoroso format di intrattenimento inventato da Lorenzo Jovanotti prodotto e organizzato da Trident Music. 

L’aeroporto di Linate, attualmente chiuso per i lavori di ristrutturazione, a poche ore dall’Equinozio, sarà trasformato nella base di lancio finale di quello che spiaggia dopo spiaggia è diventata la più grande festa dopo il big bang.

Il 21 settembre sarà una giornata unica ed irripetibile con più di 8 ore di musica live nel prato, tra torre di controllo e pista di decollo e con il pubblico protagonista del lancio spaziale verso la Nuova era di Lorenzo!

Per una sola volta nella sua storia infatti, l’aeroporto del centro di Milano ospiterà un evento musicale, “la città invisibile” di Jovanotti che vive un giorno, la festa finale per le centinaia di migliaia di persone che hanno trasformato l’idea di Lorenzo nella più incredibile avventura live della storia dello spettacolo italiano.

Un evento finale nato a grandissima richiesta per accontentare il grande pubblico di Piemonte Lombardia e Liguria dopo l’annullamento del Jova Beach di Albenga dovuto alle mareggiate di luglio; i biglietti dell’unica tappa ligure il cui rimborso è già stato attivato dallo scorso lunedì, saranno infatti validi per questo ultimo appuntamento.

Per i bambini è previsto il biglietto gratuito con capienza limitata (per info è indispensabile scrivere a milanojovabeachparty@tridentmusic.it

LIGABUE: parte domani da Bari lo “START TOUR 2019”, 9 grandi nuovi show in 9 stadi italiani, ecco le date!

È tempo di grande show, è tempo di “START TOUR 2019” … con LIGABUE in concerto nei principali stadi d’Italia, a partire dallo Stadio San Nicola di Bari, domani, venerdì 14 giugno.

Queste le date del tour, prodotto da Riservarossa e Friends & Partners:

14 giugno – Bari – STADIO SAN NICOLA;

17 giugno – Messina – STADIO SAN FILIPPO;

21 giugno – Pescara – STADIO ADRIATICO;

25 giugno – Firenze – STADIO ARTEMIO FRANCHI;

28 giugno – Milano – STADIO SAN SIRO;

2 luglio – Torino – STADIO OLIMPICO;

6 luglio – Bologna – STADIO DALL’ARA;

9 luglio – Padova – STADIO EUGANEO;

12 luglio – Roma – STADIO OLIMPICO.