Samuel e Mannarino, due Mondi Musicali opposti stregati dal mare Siciliano, omaggiano la terra sicula. Nasce così il brano “Ultra Pharum”.

Sicilia, bella e maledetta, continua a stregare tutti. I suoi colori, sapori, paesaggi sono sempre di più fonte d’ispirazione per grandi scrittori, stilisti , registi, attori, cantautori e artisti in genere. Il suo fascino non ha fine. Consiglio di farne visita almeno una volta nella vita per poter assaporare quel ‘gusto’ che solo la Sicilia può dare. Non ci sono eguagli.

Oggi ci trasferiamo a Castellammare del Golfo (TP).

Ultra_Pharum_M_S_2018_Singolo_SaM

Alla ricerca della giusta ispirazione questa volta è toccato a Samuel, leader dei Subsonica, affezionato da tempo alla Sicilia, infatti il suo primo album da solista “Il Codice della bellezza” è stato realizzato tra Palermo, Roma e Los Angeles, uno dei suoi singoli “La statua della mia libertà” parla proprio della Sicilia e dei suoi flussi migratori con annesso video clip girato a Palermo tra , Mondello , Ballarò e la Vucciria, insomma un vero “Amore”L’altro artista è Mannarino,  dichiara di non aver mai lavorato in Sicilia ed è felice di aver scoperto una nuova terra, insomma due mondi musicali completamente differenti, l’elettronica e il folk.

“Ultra Pharum”, cioè oltre il faro è il nome antico dell’Isola, utilizzato durante il Regno delle Due Sicilie, e riflette magnificamente le storie di migranti, viaggiatori e diversità che ci hanno ispirato il testo del brano. All’inizio – scrive Mannarino sulla sua pagina Facebook – c’è sempre la paura che la tua identità venga minata dall’altro, perdere ciò che è tuo. L’incontro è perdere qualcosa di tuo però è acquistare qualcos’altro che non avevi. Io ho approfittato di cose del suo mondo e lui ha approfittato di cose del mio mondo”.

mannarino-samuel-600x340

Il Red Bull studio mobile che ha fatto tappa in città fa parte del network dei Red Bull studios che comprende 11 studi di registrazione presenti ad Amsterdam, Auckland, Città del Capo, Berlino, Los Angeles, Londra, New York, Parigi, San Paolo e Tokyo”.

Lo studio mobile di Red Bull è arrivato a Castellammare il 3 ottobre e fino al 9, in piazzale stenditoio, alla cala marina, ha ospitato la sessione di scrittura creativa e di produzione musicale che ha coinvolto Samuel e Mannarino, rimasti in incognito per poter lavorare in tranquillità. La videoproduzione ha filmato ciò che è avvenuto all’interno dello studio ed ha seguito gli artisti in alcuni luoghi della città di Castellammare.

A folgorarli è stato il suggestivo scenario naturale dalla costa di Castellammare del Golfo e lì hanno coinvolto comparse e artisti locali. Infatti tra le voci femminili c’è anche la castellammarese Benedetta Di Pasquale insieme al coro di  ragazzi senegalesi “la mano di Francesco”. L’unione inedita di Mannarino e Samuel ha permesso di arricchire entrambi, contagiando gli stili e portando alla luce un pezzo molto particolare. “Quando ho saputo della possibilità di portare uno studio professionale in luoghi diversi, quindi fuori dal classico luogo tradizionale di registrazione, l’idea mi ha subito attirato. Poter scrivere una canzone di fronte al mare è uno dei sogni della mia vita che ho realizzato l’estate scorsa in Sicilia. – ha spiegato Samuel nel trailer pubblicato in rete ieri – Alessandro è un artista che ha saputo trasportare lo spirito della canzone italiana all’interno di ritmi provenienti da tutto il mondo. Appartiene ad un mondo molto diverso dal mio e volevo confrontarmi con lui proprio per questo. Cercare i linguaggi possibili tra le nostre differenze. Ho scelto di scrivere in Sicilia – racconta Samuel nel documentario sul sito redbull.com – luogo di scambio tra etnie diverse che nel tempo ha generato una stratificazione culturale. Terra molto stimolante per creare”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...