MÅNESKIN: RAPPRESENTERANNO L’ITALIA ALL’EUROVISION SONG CONTEST

Dopo la vittoria alla 71ma edizione del Festival di Sanremoi Måneskin rappresenteranno l’Italia all’Eurovision Song Contest 2021, partecipando alla finale prevista per il 22 maggio a Rotterdamin onda su Rai Uno in diretta dalle 20.40.

Sul palco dell’Ahoy Arena porteranno la loro travolgente energia e, grazie alle recenti disposizioni,  per la prima volta dopo molto tempo si potranno esibire dal vivo davanti al pubblico presente in platea (ad oggi 3500 persone previste in presenza, sia per lo show che per le prove).

La partecipazione all’Eurovision non solo è un ulteriore riconoscimento nel percorso della band, ma dopo oltre un anno di fermo anche un grandissimo privilegio poiché permetterà loro di tornare alla dimensione live – quella per cui si sono fatti riconoscere a partire dagli inizi del loro percorso –  ed esibirsi davanti a un pubblico internazionale.

I Måneskin suoneranno “Zitti e Buoni”, brano vincitore del Festival di Sanremo – e canzone più ascoltata al mondo su Spotify fra le canzoni in gara tra marzo e maggio 2021 -, volendo trasmettere agli spettatori quell’energia, palpabile anche attraverso lo schermo per coloro che saranno a casa, con una performance che trasuderà la voglia di lasciare il segno con il loro forte messaggio di libertà.

La direzione creativa dello staging dei Måneskin è dello studio milanese Giò Forma di Claudio Santucci, Cristiana Picco e Florian Boje, tra i più importanti esponenti del design di set e produzioni concertistiche e di eventi a livello internazionale. Insieme ai Måneskin, hanno immaginato una messa in scena in cui l’energia della band fosse al centro di tutto, con un gioco di luci, video e movimenti ad esaltare le peculiarità dei quattro componenti per esplodere poi sul finale con giochi pirotecnici ad amplificare la carica rock della performance.

Il look dei Måneskin sarà ancora una volta firmato Etro con outfit custom made studiati ad hoc per l’esibizione ad Eurovision, nati da un ormai consolidato dialogo e confronto tra la band con Veronica e Kean Etro.

Scritto e composto interamente dalla band“Zitti e Buoni” (doppio disco di platino e oltre 45 milioni di streaming), con sonorità crude e distorte, porta all’Eurovision il graffio rock che caratterizza l’attitudine dei Måneskin. Un brano carico che ha la dimensione live nel suo DNA, quella di cui gli artisti si sono nutriti attraversando l’Italia e l’Europa nel primo lungo tour di oltre 70 date sold out.

Zitti e buoni” è un pezzo che parla principalmente di redenzione e voglia di spaccare il mondo con la musica, una sfida contro i pregiudizi, tema centrale nelle produzioni del gruppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...