I TheGiornalisti annunciano le date del “Love Tour 2018”

5f0542caa58066441697686efa74af73_XL

Annunciati dieci importanti appuntamenti della band per il prossimo autunno

Lo ha annunciato Tommaso Paradiso dal palco dell’Ariston di Sanremo, dove ha duettato con Gianni Morandi sulle note di “Una vita che ti sogno” , il prossimo autunno partirà per i Thegiornalisti il “Love Tour 2018”, con dieci tappe nei più importanti palazzetti italiani.

 

Per la band composta, oltre che dal noto frontman Tommaso Paradiso, anche da Marco Antonio Musella e Marco Primavera, si apre quindi un nuovo capitolo in attesa del nuovo progetto discografico, dopo il successo commerciale dell’album“Completamente Sold Out” (disco d’oro Fimi) e del singolo estivo “Riccione” (triplo disco di platino Fimi), con alle spalle un tour sold out in tutte le date.

In attesa di nuove news sul prossimo album, che sarà rilasciato con ogni probabilità prima della partenza del tour, è possibile già acquistare fin da ora i biglietti per tutte le date della tournée sul circuito digitale Ticketone(sotto il calendario completo del “Love Tour 2018”).

Le date:

  • 21 ottobre Torino, PalaAlpitour
  • 23 ottobre Casalecchio di Reno (Bo), Unipol Arena
  • 24 ottobre Firenze, Nelson Mandela Forum
  • 27 ottobre Roma, PalaLottomatica
  • 2 novembre Bari, Palaflorio
  • 3 novembre Napoli, Palapartenope
  • 8 novembre Genova, RDS Stadium
  • 10 novembre Padova, Kioene Arena
  • 11 novembre Montichiari (Bs), PalaGeorge
  • 18 novembre Assago (Mi), Mediolanum Forum
Annunci

Jovanotti Lorenzo live 2018

“Il nuovo uovo show è una festa, una dichiarazione d’amore, una celebrazione della vita, della fantasia, della forza dell’immaginazione, dell’apertura, dell’incontro, della libertà”

Queste le parole che accompagnano il debutto del nuovo tour di Jovanotti, Lorenzo Live 2018. Viene descritta come una grande festa ed è proprio così, salone delle feste incluso, montato in ogni palazzetto.

Ieri sera, 12 febbraio 2018, è iniziata ufficialmente la nuova serie di concerti di Jovanotti, con la prima data al Forum di Assago. Palazzetto pieno con migliaia e migliaia di persone, di ogni età, pronti ad entrare nel mondo del cantautore e affidargli le redini delle loro successive due ore (quasi) di serata. Signore e signori, giovani padri con piccolini sulle spalle che battevano le mani al ritmo delle canzoni e di una musica che non lasciava mai scampo, in un mix di assoluta energia e momenti più raccolti e intimi.

DSC4070DA quando inizia lo show, non c’è un solo minuto in cui non si è contagiati dal suo flusso vitale. Dopo un breve video a fumetti con Jovanotti protagonista, catapultato in più mondi e situazioni surreali, il concerto parte con “Ti porto via con me”. Il titolo di una canzone che suona come una promessa e che, alla fine, comprendi che è stata davvero mantenuta. Ci sono circa trenta canzoni, con un opening energico al massimo. Si balla, le sedie tremano letteralmente e sei subito catapultato nel suo show, come lui aveva previsto, come lui voleva… e come ti aveva promesso.

Corre sul palco, salta, balla, si interfaccia col pubblico concedendosi -al termine del dj jet centrale- un vero e proprio bagno di folla, stringendo mani, salutando, cambiandosi in un frenetico ritmo di suoni, immagini, musica e parole. E’ una festa, il Forum è stato trasformato ufficialmente nella sua casa, in una delle prime (numerose) date previste.

Così ha intenzione di fare nei prossimi mesi, toccando diverse città e persone sempre differenti, ma senza voler mai tradire lo spirito di quello che è uno spettacolo curato nei minimi dettagli. In una sorta di ponte sospeso, Jovanotti cammina e corre, sopra al suo pubblico, per poi concedersi una parentesi di mixaggio in stile deejay, con alcuni dei suoi più grandi successi, un mini Mash-up.

“Amo scrivere canzoni d’amore!” rivela, mentre accompagna le numerose coppie presenti con tre grandi successi, uno di fila all’altro (A te, Ti sposerò, Ragazza magica). Luci più soffuse, la band sul palco pronto ad accompagnarlo -in maniera impeccabile- in ogni pezzo in scaletta.

Sul palco c’è un ragazzo che racchiude tutte le sfumature delle sua carriera, dal tormentone di “Penso positivo” alla versione più adulta con “Oh Vita!”. E tutti coesistono insieme, in questo viaggio musicale che non tradisce e riassume decenni di molte delle personalità presenti.

Jovanotti ha 51 anni e molti di noi sono diventati grandi e adulti insieme a lui. Ognuno ha il suo ricordo. “Quando cantava questa canzone io avevo vent’anni!” commentava qualcuno, cantandola. Altri non erano ancora nati. Bimbi e bimbe accanto a genitori trentenni che non possono ancora immaginare che i loro genitori -chissà- si siano dati il primo bacio, proprio sotto le note di “Mi fido di te”.

Tante generazioni, diverse sfumature coerenti in un unico, grande show, in grado di mettere d’accordo tutti.

Finalissima Sanremo 2018, Ospiti della finale

20171216012505_cantanti Tutto pronto per la Finalissima del Festival di Sanremo 2018.

Siamo arrivati alla frutta. Cala il sipario, stasera, per il 68° Festival di Sanremo. Con una lunga scaletta già in via di definizione. Non solo i Campioni, ma tanti interessanti ospiti. Ma nessuno internazionale. Se quella di ieri si è pregiata solo di tre presenze “extra”, complici le tante canzoni in gara, con l’esibizione di Federica Sciarelli a tratti più carismatica di quelle di Gianna Nannini e Piero Pelù, chi vedremo stasera?

Torna a calcare l’Ariston, dopo il secondo posto dell’anno scorso, Fiorella Mannoia, che canterà un brano di Ivano Fossati. Arriva anche il trio Nek, Max Pezzali e Francesco Renga. E potrebbe cantare, finalmente, anche Laura Pausini, dopo il forfait last minute di martedì scorso a causa di una laringite acuta. Molto probabile il duetto, soprattutto in questo ultimo caso, con Claudio Baglioni, con qualcuno dei suoi grandi successi.

Tra gli ospiti confermati, inoltre, si segnala il gradito ritorno a Sanremo di Antonela Clerici, la quale condusse il festival già nel 2005 e nel 2010. Di queste edizioni rimangono pietre miliari nella storia italiana del costume i suoi per nulla sobri “abitoni” colorati. A lei, comunque, spetterà il compito di condurre SanremoYoung, a partire da venerdì 16 febbraio, il nuovo programma di Rai1per giovani promesse. In diretta proprio dal teatro sanremese, per un totale di cinque serate.

Arriverà anche Luca Marinelli, a cui spetterà il compito di promuovere l’attesa fiction Fabrizio De Andrè – Principe Libero. E immaginiamo che Baglioni abbia già pensato a un “piccolo grande” omaggio al cantante. Ma la serata potrebbe anche riservare degli inaspettati colpi di scena. Chissà, ad esempio, se Fiorello si ripresenterà, dopo aver avviato il carrozzone musicale martedì scorso. Per carità, se ne può tranquillamente fare a meno. E chissà quanto potrebbe venire a costare.

 

 

Continua a leggere Finalissima Sanremo 2018, Ospiti della finale

Sanremo 2018

Continua il successo del festiva targato Claudio Baglioni, con la padrona di casa Michelle Hunziker e la rivelazione Pierfrancesco Favino.

Anche la quarta serata ha raggiunto ascolti stratosferici con picchi che hanno battutto ogni record.

Tra gli ospiti Gianna Nannini e Piero Pelù e Federica Sciarelli.

E’ stato annunciato il vincitore della categoria giovani di sanremo, che ha visto trionfare “Ultimo” , seconda posizione per Mirkoeilcane e terza posizione per Mudimbi!

Questa sera sarà la volta della finalissima dei 20 big in gara.

Tra i favoriti al podio : Ron , Lo stato sociale , Annalisa , Max Gazzè e il duo più discusso del festival , Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Ospiti della finale sono Laura Pausini , Fiorella Mannoia e altre sorprese…

le attese sono alte così anche le aspettative per un festival innovativo che ha messo al centro la Musica con la “M” maiuscola.

Sanremo 2018

Continua il successo del festiva targato Claudio Baglioni, con la padrona di casa Michelle Hunziker e la rivelazione Pierfrancesco Favino.

Anche la quarta serata ha raggiunto ascolti stratosferici con picchi che hanno battutto ogni record.

Tra gli ospiti Gianna Nannini e Piero Pelù e Federica Sciarelli.

E’ stato annunciato il vincitore della categoria giovani di sanremo, che ha visto trionfare “Ultimo” , seconda posizione per Mirkoeilcane e terza posizione per Mudimbi!

Questa sera sarà la volta della finalissima dei 20 big in gara.

Tra i favoriti al podio : Ron , Lo stato sociale , Annalisa , Max Gazzè e il duo più discusso del festival , Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Ospiti della finale sono Laura Pausini , Fiorella Mannoia e altre sorprese…

le attese sono alte così anche le aspettative per un festival innovativo che ha messo al centro la Musica con la “M” maiuscola.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: