COEZ, SI CHIAMA “VOLARE” IL NUOVO ALBUM, FUORI IL 3 DICEMBRE

VOLARE è il nuovo album di Coez, disponibile dal 3 dicembre su etichetta Carosello Records, anticipato nei giorni scorsi dall’uscita di “Come nelle canzoni” il singolo ufficiale che si è classificato immediatamente nella Top 10 della Top 50 di Spotify Italia ed è tra i brani più suonati in radio

Un nuovo progetto musicale annunciato oggi in pieno stile Coez con il video “VOLARE FREESTYLE” su tutti i canali ufficiali del cantautore, che diventa così il primo artista italiano a spoilerare il manifesto e il concept del proprio progetto discografico con una canzone inedita. 

Non appena è stato svelato il titolo è partito subito il tormentone VOLARE È GIÀ IL TUO DISCO PREFERITO, claim che da oggi occuperà alcuni tram pubblici di Roma, Milano e Napoli. Per Coez prosegue l’idea di comunicazione tra le strade, le persone e i luoghi frequentati dalla gente nel loro quotidiano e nelle prossime settimane verrà estesa anche in altri spazi in occasione dell’uscita del disco.  

“Volare è inteso come staccarsi da terra ma non solo, vuoi vincere una guerra ma non solo. Volare è guardare su e non giù da un terrazzo, è pretendere di più, e che cazzo. È non tornare a casa dopo un concerto, non conta se ho sofferto, guarda come mi diverto. Volare è un cielo aperto, a chi mi chiede i soldi fanno la felicità, e certo. Noi dormivamo su un letto che era un divano, lo stesso ci volavo, e scivolava la mia mano piano dentro i tuoi jeans, baby, ti chiederà chi sono solo perché è un po’ che non mi vedi. Volare è fare un tiro e guardare l’immenso, sentirsi solo un puntino nell’universo, capire che c’è un prezzo da pagare ma volare è la paura di cadere e il gusto di saltare. È ogni fratello che è volato in cielo presto, se non decolla meglio dircelo presto. Volare è un fan che mi chiede un cinque senza foto, volare è nonostante il vuoto. È non seguire lo spartito, scolare qualche litro, let it go, let it be come i Beatles. A chi da sempre mi ha seguito, l’ha già capito, Volare è già il tuo disco preferito”. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...