ALESSANDRO MARTIRE, esce per Carosello Records “Share the world”, il nuovo album del pianista e compositore comasco

 

Si intitola “SHARE THE WORLD”, l’album di esordio di Alessandro Martire, giovane pianista, compositore e imprenditore comasco, annoverato tra i migliori artisti contemporanei del suo genere. Il disco, uscito per Carosello Records, è disponibile in streaming e nei digital store da oggi, venerdì 10 aprile 2020: https://orcd.co/sharetheworld

Atmosfere oniriche, a metà strada tra composizioni classiche ricche di suggestioni cinematografiche e ballad pop, costituiscono il fil rouge dell’album, anticipato dal singolo “LEJ” e ispirato al tema del volo. 11 tracce condotte dal pianoforte (solo, in duo col violoncello e accompagnato dall’orchestra) che parlano di desideri, di fioritura dell’anima, di incontri, della voglia di tornare a viaggiare, che infondono speranza e gettano il cuore oltre l’ostacolo del momento che stiamo vivendo.

 

Gli spartiti delle musiche sono disponibili qui in una versione consultabile e sfogliabile, in ordine di tracklist. Una sorta di libretto da sfogliare e suonare.

 

Lo scorso febbraio Alessandro ha presentato il disco in anteprima all’aeroporto di Lugano Agno, tra gli arei dell’aviazione privata del principale aeroporto del Ticino. Dopo essersi esibito su una piattaforma galleggiante sul lago di Como (video LEJ), Alessandro ha portato la sua musica in quota, esibendosi su un pianoforte installato nel Pilatus PC12 del Club ST.Xe, una volta atterrati, in pista per un ristretto numero di persone (video FLYING NOTES).

 

“Il tema del viaggio – afferma Martire – è centrale nel mio nuovo album. In volo tra i miei numerosi viaggi ho scritto e ideato molte musiche e risuonarle live a bordo è stato magico.”

 

Eccellenza italiana all’esteroAlessandro Martire è una sapiente miscela di musica classica contemporaneapop, minimalista e crossover, che gli ha permesso di raggiungere uno stile personalissimo apprezzato dal pubblico, dalla critica e da grandi marchi internazionali che hanno scelto le sue musiche per spot e colonne sonore.

La sua attività concertistica con musiche originali lo ha portato a esibirsi in tutto il mondo, con già all’attivo tour in Cina, Russia, Corea, Stati Uniti e Regno Unito, solo per citare alcuni dei paesi che ha toccato con la sua musica.

Il prossimo autunno verrà recuperato il progetto Kel 12 National Geographic Expeditions, che prevede una performance esclusiva nel deserto del Wahiba Sands in Oman.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...