GENERIC ANIMAL: è online NIRVANA, il nuovo video. PRESTO raggiunge un milione di ascolti su Spotify. Ecco le nuove date del tour

Uno spazio abitato da molari antropomorfi e sovradimensionati oggetti di felcro e di plastica. Una bizzarra “casa di bambole” di dimensioni umane ma anche la cameretta di quando eri piccolo, reinventata da uno scenografo con la passione per il pop-surrealism e con l’immaginario di quel cinema americano che va dai primi film di Harmony Korine a Donnie Darko. Colori iperrealisti e fredde luci al neon, malinconia di una fanciullezza ludica ma con un pizzico di inquietudine, come nella migliore tradizione dei racconti per l’infanzia. È online da oggi il video di Nirvana https://www.youtube.com/watch?v=aIYHmg1BJwo, ultimo estratto da Presto, nuovo album di Generic Animal che a poco più di una settimana dall’uscita ha raggiunto 1 milione di streaming su Spotify.

Ancora una volta dipinto di viola ma stavolta in carne e ossa, Generic Animal si ritrova al centro dei movimenti di una videocamera che danza una coreografia disegnata da un joystick, catapultato in una “realtà” che è sì artificiale ma materica, contraltare dell’universo digitale del precedente video, quello della title-track. Il mondo messo in scena è un mondo posticcio, perfetta rappresentazione plastica del senso profondo del brano, cioè di quel modo personalissimo di descrivere cose che la generazione Z – quella di Luca Galizia aka Generic Animal – può vivere solo nei ricordi degli altri, dei più grandi (“di quando nel paese accanto al mio, suonarono i Nirvana. Non che non fossi ancora patentato, o addirittura ancora nato”).

Ideato da Alvin Sonic e Daniel Sansavini (che hanno curato l’art direction di tutto il progetto discografico), il video è stato diretto da No Text Azienda, con la direzione della fotografia di Karim Andreotti, le scenografie di Steiner&Wolinska, il montaggio di Domenico Nicoletti e lo styling di Anna Carraro con l’aiuto di Mino Luchena.

Il nuovo album di Generic Animal è stato realizzato con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”.

Si aggiungono due nuove date al tour nei club che partirà sabato 7 marzo dal Monk di Roma: il 10 aprile al Tilt di Avellino, l’8 maggio – al Pulp di  Parma. Siamo spiacenti di comunicare che la data di Firenze prevista per il 6 marzo al Viper è rimandata in estate; è possibile chiedere il rimborso del biglietto già acquistato su Ticketone entro e non oltre il 15 marzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...