Musica che unisce: cantanti ed artisti insieme il 31 marzo, da Fedez a Tiziano Ferro

Il 31 marzo andrà in scena “Musica che unisce”, iniziativa per raccogliere fondi destinati alla Protezione Civile

Proseguono le iniziative benefiche da parte degli artisti italiani per combattere l’emergenza Coronavirus che attanaglia l’Italia da ormai un mese. Non solo concerti in streaming, challenge, chiacchierate con i proprli fan e dj set di successo, ora il meglio della musica e dello spettacolo italiana scende in campo per una raccolta fondi interamente destinata alla Protezione Civile. L’iniziativa si chiama “Musica che unisce”, un grande spettacolo in programma martedì 31 marzo e che unirà tantissimi personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e dello sport. In onda su Rai e su tutte le piattaforme della tv di Stato (youtube, facebook, radio e raiplay), lo spettacolo non avrà interruzioni pubblicitarie e vedrà la partecipazione di ogni artista da remoto. Nessun palco, tutti si collegheranno da casa per rispettare le disposizioni del Governo e sottolineare ulteriormente l’importanza dell’hashtag #iorestoacasa.

Tra gli artisti che parteciperanno a “Musica che unisce” ci saranno Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli, Brunori Sas, Calcutta, Cesare Cremonini, Diodato, Elisa, Emma, Ermal Meta, Fedez, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Gazzelle, Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Levante, Ludovico Einaudi, Mahmood, Måneskin, Marco Mengoni, Negramaro, Paola Turci, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro e Tommaso Paradiso. Spazio anche all’étoile Roberto Bolle e al cinema con Luca Zingaretti e Paola Cortellesi. Dal mondo sportivo Andrea Dovizioso, Bebe Vio, Federica Brignone, Federica Pellegrini, Roberta Vinci e Valentino Rossi. La voce narrante dello spettacolo sarà il giornalista Vincenzo Mollica. Ci sarà spazio anche per uno spazio informativo a cura del Ministero della Salute con esperti del mondo scientifico. La partecipazione di tutti gli artisti e l’intero evento sono a titolo gratuito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...