“7 DONNE – AcCanto A TE”: 7 speciali in onda in seconda serata su RAI 3 per rivivere i concerti delle 7 artiste di “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO”.

Da sabato 28 marzo andrà in onda in seconda serata su RAI 3 “7 donne – AcCanto a te”, 7 appuntamenti per rivivere i concerti delle 7 artiste protagoniste di “Una. Nessuna. Centomila. Il Concerto”: FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI e LAURA PAUSINI.

In questi giorni così difficili per il mondo intero, nel quale necessariamente dobbiamo restare tutti nelle nostre case, tra le mura domestiche, l’emergenza femminile non si arresta ma diventa un’emergenza nell’emergenza.

Per tenere sempre alta l’attenzione su una tematica così importante, le 7 grandi artiste del panorama musicale italiano portano la loro musica nelle nostre case, ricordando che il 1522, numero di telefono gratuito per tutte le donne vittime di violenza e stalking, è sempre operativo, 24 ore su 24, con operatrici specializzate ad accogliere le richieste di aiuto e sostegno delle vittime.

7 donne – AcCanto a te” è, infatti, un modo per sentirci tutti più vicini grazie alla musica, e ancor di più, una manifestazione di solidarietà e affetto verso tutte quelle donne vittime di violenza che in questi giorni sono costrette a stare in casa e per le quali “casa” non vuol dire stare in un posto sicuro.

I 7 appuntamenti con 7 donne – AcCanto a te” sono previsti con cadenza settimanale o bisettimanale fino alla fine di aprile. Si parte sabato 28 marzo con la messa in onda in seconda serata su Rai 3 del primo live: il meglio del concerto evento di FIORELLA MANNOIA all’Arena di Verona nel 2017 in occasione del suo “Combattente – Il Tour.

Nel live, le più grandi canzoni che hanno segnato la carriera di Fiorella , come “Quello che le donne non dicono”, “Come si cambia”“Sally”, oltre ai brani del suo penultimo album “Combattente“, tra cui l’omonimo brano (“perché chi lotta per qualcosa non avrà mai perso”) che parla della forza di reagire, o ancora “Nessuna Conseguenza”, che affronta il tema della violenza psicologica sulle donne e della loro capacità di uscirne e di rinascere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...