EUGENIO IN VIA DI GIOIA: In attesa di salire sul palco del Festival di Sanremo il 31 gennaio esce l’album “TSUNAMI (forse vi ricorderete di noi per canzoni come)”

Eugenio in Via Di Gioia, tra i giovani in gara a Sanremo 2020, arrivano sul palco dell’Ariston con all’attivo 7 anni di carriera e un bagaglio di canzoni distribuite in 3 album ed un EP.

Per raccontare questo lungo percorso che li ha condotti fino a qui, il 31 gennaio uscirà TSUNAMI (Forse Vi Ricorderete Di Noi Per Canzoni Come)”, album che oltre a “Tsunami” – il pezzo con cui si presentano al Festival – raccoglie i brani più amati dai molti fan di Eugenio Cesaro, Emanuele Via, Paolo Di Gioia e Lorenzo Federici.

“TSUNAMI” (Forse Vi Ricorderete Di Noi Per Canzoni Come)”, disponibile da oggi per il preorder https://eivdg.lnk.to/tsunamialbum, è un’antologia delle loro canzoni da usare come una mappa per partecipare al loro viaggio ed entrare in un mondo di musica, entusiasmo, poesia e impegno.

Da questo impegno anche la scelta di pubblicare il disco in una speciale edizione in carta erba, biodegradabile e al 100% riciclabile e non solo.

Questa la tracklist del disco:

Se gli animali parlassero e Pinocchio

La Punta dell’Iceberg

Tsunami         

Lettera al Prossimo

Giovani Illuminati

Non ancora

Cerchi – live @ Padova 2019

Chiodo Fisso

Altrove

Obiezione

Emilia

Pam

Sette Camicie

Perfetto Uniformato

L’Unico Sveglio (dalla serie Tv involontaria)

Oltre alla musica, originale e innovativa nei suoni e nei testi, l’attenzione per l’ambiente e la sostenibilità da sempre sono una priorità della band.

Sono infatti molte le attività che gli EUGENIO IN VIA DI GIOIA intraprenderanno durante il Festival per continuare il percorso iniziato lo scorso anno con il progetto di crowfunding legato alla loro canzone Lettera al Prossimo (brano tratto dal disco “Natura Viva”) con cui, in meno di due settimane, è stato raccolto il denaro necessario per piantare una foresta. La band torinese ha raccolto l’invito di Federforeste per aiutare a ricostruire, ad un anno dalla Tempesta Vaia, la Foresta di Paneveggio, notoriamente conosciuta come la foresta degli abeti di risonanza degli Stradivari.

Il supporto ricevuto al progetto “Lettera al Prossimo” degli Eugenio in via di Gioia, ha dimostrato chiaramente quanto con un obiettivo comune e l’impegno collettivo sia possibile ottenere grandi risultati: sono le piccole azioni dei singoli a muovere e far fiorire nuovi ideali.

Dopo gli impegni sanremesi, la band tornerà a marzo con quattro imperdibili appuntamenti live:

10 Marzo 2020 – Teatro Concordia Torino SOLD OUT

12 Marzo 2020 – Alcatraz Milano

15 Marzo 2020 – Estragon Bologna SOLD OUT

16 Marzo 2020 – Atlantico Roma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...