BILLIE EILISH canta per la prima volta ai BRITS “NO TIME TO DIE” e riceve il premio International Female Solo Artist

Dopo aver sbancato i Grammy Awards e aver ammaliato tutti durante la notte degli OSCAR, la pluripremiata BILLIE EILISH ha presentato per la prima volta live ieri sera durante la cerimonia di consegna dei BRIT AWARDS il suo nuovo singolo “NO TIME TO DIE”, brano ufficiale del prossimo film di James Bond. Ad accompagnarla sul palco il fratello e produttore FINNEAS, Hans Zimmer (che ha curato gli arrangiamenti orchestrali) e Johnny Marr (leggendario chitarrista degli Smiths). È possibile rivedere qui l’esibizione: https://www.youtube.com/watch?v=2I1ZU5g1QNo.

NO TIME TO DIE”, tra i brani più ascoltati al mondo con già oltre 23 milioni di riproduzioni solo su Spotify, precede l’uscita globale del film, che arriverà nei cinema il 2 aprile nel Regno Unito e negli Stati Uniti il 10 aprile.

BILLIE EILISH, la più giovane artista della storia ad aver scritto e registrato il brano portante della colonna sonora di un film della saga di James Bond, ha raccontato: “è pazzesco essere parte di questo progetto. È un grandissimo onore firmare il brano portante del film che è parte di una serie così leggendaria. James Bond è la saga più incredibile che esista. Sono ancora scioccata”. Aggiunge Finneas: “Scrivere la colonna sonora di un film di James Bond è qualcosa che abbiamo sempre sognato di fare per tutta la vita. Non esiste un abbinamento più iconico di musica e cinema di artisti del calibro di Goldfinger e Live and Let Die. CI sentiamo così fortunati a recitare un piccolo ruolo in un franchise così leggendario, lunga vita a 007”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...