“Mio Fratello”, Biagio Antonacci feat. Mario Incudine, nel video diretto da Gabriele Muccino ci sono anche i ‘Fratelli’ Fiorello.

Torna in Radio Biagio Antonacci con un nuovo singolo estratto dal nuovo album, “Dediche e Manie, dal titolo “Mio Fratello”.

Oltre a Biagio Antonacci, il brano vede la partecipazione del giovane esponente della musica Siciliana, Mario Incudeine che duetta nel dialetto della sua regione. Nel video saranno presenti per la prima volta insieme Giuseppe e Rosario Fiorello, regista del video Gabriele Muccino.

“Tu ça talii a mia pensa a taliari a tia
Lassami campari nuddu mi po’ giudicari
Tu ça talii a mia pensa a taliari a tia
Lassami cantari chista è sulu na canzuni
Calatili tutti li occhi se vi truvati davanti a li specchi
Ca tuttu chiddu ca nun si pò ammucciari
Agghiorna come la luci do suli
Tira la petra cu è senza piccatu
Nun c’è cunnanna nun c’è cunnannatu
Haiu vistu lu munnu vutatu
La pecura zoppa assicuta lu lupu

Mario_Incudine1.jpg

…Racconta “una storia universale di una e mille famiglie, in cui un fratello si perde e l’altro resiste nell’attesa di vederlo tornare. Quando questo ritorna e bussa alla porta, la certezza del perdono è così orte da scacciare via il passato. Il brano è quindi la metafora di , perchè quando si perdona qualcuno è sempre un giorno felice, che prelude al cambiamento e che elimina ogni dolore”.

Il video prodotto da iblafilm s.r.l. per conto di Iris s.r.l. è girato a Roma nell’azienda agricola Alpa, racconta la storia di due fratelli Siciliani che ritrovano : un nuovo incontro e un nuovo inizio.

I protagonisti del video, Rosario e Giuseppe Fiorello, fratelli nel cast e nella vita parlano a tutti e per tutti quei fratelli e quelle sorelle che la vita porta a smarrirsi, a smettere di ricordarsi e di comunicarsi chi sono. Come afferma Muccino : “Beppe è l’attore contemporaneo perfetto, più fedele alla recitazione classica. Rosario è esplosivo e trasforma tutto quello che lo circonda in un mondo unico rendendolo straordinario”.

Non ci resta che goderci questo brano formato da una Inedita coppia “Antonacci -Incudine” dal ritmo coinvolgente con un testo pieno di riflessioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...